lafucina.it
Politica

Quando la grillina dissidente diceva: “Chi non è in sintonia si deve dimettere”

Così Adele Gambaro, nel video di presentazione alle parlamentarie

Pubblicato il 12/06/2013 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Adele Gambaro, la senatrice dissidente del Movimento 5 Stelle che ha accusato Grillo e le sue uscite sul blog, solo qualche mese fa si presentava come candidata alle Parlamentarie. E lo faceva con tanto di video. E nella sua scheda personale, oltre al curriculum, guardate cosa scriveva:Sono consapevole del fatto che candidandomi al Parlamento mi prendo una enorme responsabilità: nei confronti di chi mi voterà, degli iscritti al movimento, di tutti i cittadini italiani ed infine della mia famiglia. La mia idea di Parlamentare è quella di un amministratore della cosa pubblica, esecutore delle istanze della cittadinanza. Penso ad un Parlamentare che debba rendere sempre conto del suo operato a tutti i cittadini: abbiamo un formidabile mezzo che è la rete che ci permette di comunicare in tempi rapidi con utenze molto vaste. Penso ad un Parlamentare che debba lavorare sodo, studiare, informarsi in modo da arrivare alle sedute preparatissimo. Penso al Parlamentare come consapevole di poterlo essere solo dandosi al 100%. Penso ad un Parlamentare e lo vedo dare il massimo per 5 anni, e poi lasciare il posto a chi è pronto per fare altrettanto. Penso al Parlamentare con un'altra enorme responsabilità: quella di dare l'esempio, nella sua attività lavorativa, come nella sua vita privata. Penso ad un Parlamentare che nel caso non fosse più in sintonia con il M5S, grazie al quale è stato eletto, la sua base, i suoi principi, semplicemente si debba dimettere. Ritengo che un Parlamentare debba essere tutto ciò, e sono molto onorata di potermi candidare e di avere così l'opportunità di partecipare e dare il mio contributo al grande cambiamentoche ci aspetta e che affronteremo tutti insieme.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Con il caldo ‘picco’ intossicazioni alimentari

Ecco come difendersi

Bambina morta per morbillo ad aprile, non era vaccinata

Un bambino ricoverato per tetano, primo caso dopo 30 anni

Bimbo non vaccinato ricoverato per tetano, primo caso dopo 30 anni

Oristano, non è in pericolo di vita. Genitori avevano rifiutato l'immunizzazione

Col caldo boom di bevande rinfrescanti ma attenzione agli energy drinks

Nutrizionista, vanno consumati con moderazione o evitati

Formaggio italiano al tartufo, pericolo Listeria – “allerta alimentare”

Ritiro immediato dal mercato con il sistema rapido di allerta europeo

Ritarato dal mercato farmaco per l’ipertensione

L’Agenzia italiana del farmaco (AIFA), ha ordinato di ritirarne dal mercato un lotto

In 5 anni dimezzati antibiotici in allevamenti pollame

Unaitalia, risultati piano volontario,lotta a fake news su carni

Muffe in 20-40% edifici, le tossine si diffondono facilmente

Problema soprattutto per chi è allergico

Olio extravergine d’oliva protegge il cervello e preserva la memoria

Rallenta il declino cognitivo

Menopausa precoce si tiene a bada con tofu, soia e pane nero

Consumare molte proteine vegetali è il segreto per allungare potenzialmente la propria vita riproduttiva

Lorenzin, da luglio defibrillatori in tutti gli impianti sportivi

Firmato decreto con ministero dello Sport. Lotti, mantenuta promessa

Dott. Mozzi: mal di testa e alimentazione

Caldo, l’allarme del cardiologo: “Rischio svenimenti e aritmie”

Molti anziani finiscano in pronto soccorso per malori legati al gran caldo

Come sbiancare il bucato con l’aspirina

Un metodo semplice ed efficace

Allarme colazione, per 10 mln ‘addio’ al modello italiano

Indagine Aidepi, tra falsi miti condanna grassi e no carboidrati