lafucina.it
Politica

Quando la grillina dissidente diceva: “Chi non è in sintonia si deve dimettere”

Così Adele Gambaro, nel video di presentazione alle parlamentarie

Pubblicato il 12/06/2013 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Adele Gambaro, la senatrice dissidente del Movimento 5 Stelle che ha accusato Grillo e le sue uscite sul blog, solo qualche mese fa si presentava come candidata alle Parlamentarie. E lo faceva con tanto di video. E nella sua scheda personale, oltre al curriculum, guardate cosa scriveva:Sono consapevole del fatto che candidandomi al Parlamento mi prendo una enorme responsabilità: nei confronti di chi mi voterà, degli iscritti al movimento, di tutti i cittadini italiani ed infine della mia famiglia. La mia idea di Parlamentare è quella di un amministratore della cosa pubblica, esecutore delle istanze della cittadinanza. Penso ad un Parlamentare che debba rendere sempre conto del suo operato a tutti i cittadini: abbiamo un formidabile mezzo che è la rete che ci permette di comunicare in tempi rapidi con utenze molto vaste. Penso ad un Parlamentare che debba lavorare sodo, studiare, informarsi in modo da arrivare alle sedute preparatissimo. Penso al Parlamentare come consapevole di poterlo essere solo dandosi al 100%. Penso ad un Parlamentare e lo vedo dare il massimo per 5 anni, e poi lasciare il posto a chi è pronto per fare altrettanto. Penso al Parlamentare con un'altra enorme responsabilità: quella di dare l'esempio, nella sua attività lavorativa, come nella sua vita privata. Penso ad un Parlamentare che nel caso non fosse più in sintonia con il M5S, grazie al quale è stato eletto, la sua base, i suoi principi, semplicemente si debba dimettere. Ritengo che un Parlamentare debba essere tutto ciò, e sono molto onorata di potermi candidare e di avere così l'opportunità di partecipare e dare il mio contributo al grande cambiamentoche ci aspetta e che affronteremo tutti insieme.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Allerta super-fungo letale negli ospedali di New York, 44 casi

Candida auris resistente, 17 morti a Ny, arriva da Giappone

Cesena, mangia sushi e poi muore. “Verifiche anche sull’operato dei soccorsi”

La donna aveva cenato in un ristorante di Savignano. La titolare: "Io? Sono tranquilla"

Il caffè protegge dal cancro alla prostata, minimo 3 tazzine

Studio italiano, azione confermata in vitro con estratti caffè

Lotto antibiotico ritirato da farmacie

Risultato fuori specifica riscontrato sul suddetto lotto

Lorenzin: sì tasse su tabacco, sono contro morte

'Battaglia contro fumo è la prima battaglia di salute'

Come liberarsi dell’unghia incarnita in pochi minuti

Sequestrato lotto di polenta bio

Troppo glutine e micotossine pericolose

Mangiare cioccolata e cibi grassi: colpa dei geni

Varianti Dna associate a preferenze alimentari,contrastano diete

Meningite, liceale in terapia intensiva a Milano

Un ragazzo di 18 anni è ricoverato in Terapia intensiva all'ospedale Niguarda di Milano

Bibite zuccherate e diet fanno invecchiare il cervello

Aumenta rischio demenza e ictus

Mette il sale nella caffettiera: quello che succede è sorprendente

Succo di barbabietola migliora prestazioni cervello

Maggiore connettività in regioni associate alla funzione motoria

Salgono a 1600 casi di morbillo nel 2017, 4 su 10 ricoverati

Monitoraggio Ministero della Salute, età media 27 anni

Caffè ha doppio aromi vino ma solo nonni sanno riconoscerli

Nel dopoguerra tostatura a casa, ora sparite torrefazioni locali

Tribunale, uso scorretto cellulare causa tumore

Sentenza a Ivrea. Legali, Inail condannata a risarcire dipendente azienda