lafucina.it
Tecnologia

Facebook, 6 milioni di dati condivisi a causa di un bug

"Lavoreremo per assicurarci che questo non accada più", ha dichiarato Zuckerberg

Pubblicato il 13/06/2013 da La Fucina

La privacy di sei milioni di utenti Facebook potrebbe essere a rischio: sei milioni di email e numeri di telefono potrebbero essere stati condivisi a causa di un bug che lo stesso social network ha ammesso. L'azienda ha già allertato le autorità di Usa, Canada e Europa e assicura che non ci sono indicazioni al momento di un'intrusione maligna sul sistema. Nel documento diffuso tramite il suo "security blog", la compagnia di Mark Zuckerberg si dice "imbarazzata e arrabbiata" per l'incidente, "ora lavoreremo il doppio per assicurarci che questo non accada più".Il baco, che si è diffuso tramite il tool che consente di aggiornare la propria lista di contatti o di indirizzi su Facebook, è stato eliminato in 24 ore, evidentemente troppo tardi per evitare la dispersione dei dati personali. A causare il danno una funzione che, una volta importata la propria agenda da un'altra fonte, confeziona poi le segnalazioni per eventuali nuove amicizie. Secondo i periti che hanno lavorato sul "bug", ad ogni modo, ogni singolo numero di telefono e mail individuale dovrebbe essere stato inserito in uno solo o al massimo due download, quindi a uno o due persone.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Menopausa precoce si tiene a bada con tofu, soia e pane nero

Consumare molte proteine vegetali è il segreto per allungare potenzialmente la propria vita riproduttiva

Lorenzin, da luglio defibrillatori in tutti gli impianti sportivi

Firmato decreto con ministero dello Sport. Lotti, mantenuta promessa

Dott. Mozzi: mal di testa e alimentazione

Caldo, l’allarme del cardiologo: “Rischio svenimenti e aritmie”

Molti anziani finiscano in pronto soccorso per malori legati al gran caldo

Come sbiancare il bucato con l’aspirina

Un metodo semplice ed efficace

Allarme colazione, per 10 mln ‘addio’ al modello italiano

Indagine Aidepi, tra falsi miti condanna grassi e no carboidrati

Lettini solari,in 30 anni hanno fatto aumentare tumori pelle

Oms, ogni anno causano 450mila casi tra Usa, Europa e Australia

Tumore al rene, in Italia 120 mila persone vive dopo la diagnosi

Lorenzin: “Dolorosissima morte bimbo ucciso da morbillo”

Bisogna rispettare la medicina e le verità scientifiche per fare il bene dei nostri figli

Muore bimbo di 6 anni per complicanze da morbillo

Affetto da leucemia, ricoverato a Monza. Contagiato da fratelli non vaccinati

L’estratto di uva può proteggere contro il cancro al colon

Bene i test sugli animali, agisce sulle staminali tumorali

Sciroppo per la tosse ritirato dagli scaffali

Allarme nelle farmacie

I dolcificanti aumentano il rischio di diabete

Peggio dello zucchero, aumentano il rischio di diabete e obesità

Diabete, dai broccoli una sostanza utile per il controllo della glicemia?

Il sulforafano potrebbe rivelarsi utile per il trattamento del diabete di tipo 2

Morbillo, Oms: “In Europa oltre 5mila casi, il 43% in Italia”

Preoccupazione per la situazione attuale