lafucina.it
Sport

Ancelotti al Real chiama El Shaarawy

L'ultima clamorosa pista è quella che riporterebbe Kakà a Milano

Pubblicato il 25/06/2013 da La Fucina

Ormai è chiaro. Il Milan vuole vendere Stephan El Shaarawy. Adriano Galliani ci sta provando un pò con tutti. Manchester City, Monaco e ora Real Madrid. Sia chiaro il Milan non lo sta svendendo, anzi. I rossoneri sanno che il 'Faraone' è l'unica vera pedina pregiata (oltre a Balotelli ovviamente intoccabile) della rosa e vogliono monetizzare al massimo. E se arriva un'offerta da 40 milioni il gioco è fatto.E l'ultima clamorosa pista è che quella che riporterebbe Kakà (più una valigetta da 25 milioni di euro) al Milan con il savonese pronto a vestire Merengues alla corte di Carletto Ancelotti. Sarà infatti El Shaarawy la prima richiesta che il prossimo tecnico del Real Madrid farà a Florentino Perez. In testa c'è un 4-2-3-1 che prevede esterni d'attacco di primissima qualità e tolto l'immenso Cristiano Ronaldo, Ancelotti sta valutando chi inserire nella sua nuova ipotetica squadra da fantacalcio.Non è fantacalcio invece lo scambio Kakà-El Shaa, che vedrebbe un solo ostacolo, il solito: l'ingaggio del brasiliano, vero e proprio muro mai valicato sai rossoneri in quel paio di volte in cui il brasiliano (venduto nell'estate 2009) sembrava essersi messo in cammino sulla strada del ritorno. Ora quei 20 milioni fino al 2015 potrebbero essere spalmati in un quadriennale con ingaggio dimezzato (5 massimo 5,5 l'anno) ricordando che l'ex San Paolo ha compiuto 31 anni lo scorso aprile. Al Milan ritroverebbe entusiamo e anche spazio per giocarsi le ultime (striminzite) carte per una maglia a Brasile 2014.Non andasse in porto l'affare Kakà e (come racconta la nostra esclusiva) la Juventus dovesse chiudere in setimana per Carlitos Tevez, il Milan si getterebbe anima e corpo sul Keisuke Honda che andrebbe così a riempire l'ultima casella alla voce extracomunitari. Il nipponico ha ormai rotto con il Cska Mosca e attende, senza fretta, solo un grande club per la sua completa consacrazione. Come detto più volte sarrebbe un ottimo acquisto sia a livelo tecnico che a livello di un ritorno economico. Ma in mezzo c'è sempre il 'Faraone' e la sua estate da uomo mercato.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Mondo, un terzo dei decessi è dovuto a malattie cardiovascolari

La stima arriva dalle pagine del Journal of the American College of Cardiology

Neonato abbandonato in strada a Settimo Torinese, muore in ospedale

Trovato da un passante in un quartiere popolare della cittadina alle porte di Torino, probabilmente era stato appena partorito

Le sigarette elettroniche potrebbero causare danni al Dna delle cellule del sangue

Lo afferma lo studio dell'Unibo

Obesità adolescenziale, rischi per il fegato nel futuro

Risultati di una ricerca del Karolinska Institutet di Stoccolma e dell'Università di Lund

Caffè ‘viagra naturale’: fino a 3 tazzine per l’effetto anti-flop

Insieme al movimento è l'ideale per rapporti sessuali soddisfacenti e fertilità

La soia fa bene o fa male?

Siamo sicuri che sia così e che la soia sia davvero una panacea?

Ue, stop all’aranciata senza arancia

La Commissione Ue innalza la quantità di succo al 20%. Italia in regola dal marzo 2018

Basta mezz’ora al telefonino per rischiare mal di testa

no studio del gruppo di ricercatori diretti dall'ex presidente della Società italiana di neurologia, Aldo Quattrone

Tumori, 5 caffè al giorno dimezzano rischio cancro fegato

Secondo una ricerca diretta da Oliver Kennedy, dell'University of Southampton

Infarto, nel 30% dei casi c’è lo zampino del sistema immunitario

Studio Gemelli, al via cure su misura per i diversi tipi arresto cuore

Tumore al polmone, dopo 40 anni cambia la cura d’attacco

Sì di Aifa a immuno-oncologia, 70% pazienti vivo a un anno

Riabilitato il sugo con soffritto di cipolla e aglio, fa bene al cuore

Studio, la cottura lunga sprigiona molecole benefiche per la salute

Cassazione conferma maxisequestro spaghetti ‘made in Turkey’

'Indicazioni fallaci'. Respinto ricorso ad pasta 'Garofalo'

Penne rigate Combino richiamate da Lidl e dal produttore

“Pasta Zara”, per possibile presenza di tracce di soia. Rischio per gli allergici

Pediatri Usa, stop ai succhi di frutta sotto l’anno età

Non sono un buon sostituto della frutta fresca e servono solo a consumare più zucchero e calorie