lafucina.it
Società

Carabiniere travolge e uccide un pedone

Dramma sulle strade di Savona

Pubblicato il 25/06/2013 da La Fucina

Fulvio B., carabiniere di Savona, sabato pomeriggio ha investito nel centro cittadino il 78enne Nicolino Squillaci, che stava attraversando la strada. L'uomo è morto il giorno dopo in ospedale a causa delle gravissime ferite riportate. Ma a lasciare interdetti è il risultato dell'alcol test effettuato al Carabiniere: a distanza di ore dal tragico incidente, infatti era di oltre 2g/l, ovvero più di 4 volte oltre il limite massimo consentito.Scrive Il Secolo XIX: "Fulvio B. stava in piedi a malapena. Dalla municipale che conduce le indagini ieri mattina era stato riferito in un primo momento come il valore fosse ben oltre l' 1,5. 'Supera quel limite per cui scattano sequestri e denunce' si sono limitati a dire con le analisi in mano gli agenti che erano pronti all'arresto ritenuto poi non necessario dal magistrato di turno, il pm Cristiana Buttiglione. Dal comando dei carabinieri quell'oltre è stato fissato in più di 2 g/l, come riferito ieri dai colleghi . Dopo una notte passata in ospedale in osservazione per una ferita al mento, il carabiniere, dopo esami e tac, è stato dimesso. Ma non è stato mandato a casa. È stato portato in caserma, al comando provinciale per essere ascoltato dai suoi vertici dopo che il pm aveva negato l'arresto chiesto dalla municipale che aveva rilevato l'incidente insieme ad una pattuglia della polmare".Sul carabiniere ora pendono due denunce, una di omicidio colposo e una per essersi rifiutato di sottoporsi all'alcol test subito dopo l'incidente che aveva provocato con il suo scooter non assicurato. Non solo, l'uomo ha più volte dato di escandescenza, tanto che è stato necessario sedarlo con dei farmaci e controllarlo in continuazione.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Le sigarette light? Sono più pericolose di quelle normali

Associate all’aumento di adenocarcinoma, comune tumore al polmone

L’esercizio fisico è un’arma contro 22 malattie, dal diabete 2 all’Alzheimer

Studio finlandese, sicuro anche per chi soffre di malattie croniche

Chirurgia, “troppi esami inutili prima degli interventi”

Indagini che fanno crescere i costi e rischi inutilmente

Nuovo magazzino per le albicocche tra più grandi Europa

Nuovo stabilimento Albisole (Forlì-Cesena)

Le ciliegie elisir per sportivi e contro le patologie infiammatorie

Ricche in polifenoli e antociani, sostanze antiossidanti e antinfiammatorie

Trasformatori carne Ue, no a “mortadella vegan”

Organizzazione Clitravi a Commissione Ue, fare chiarezza su nomi

Addio flop a letto, arriva in farmacia il ‘francobollo dell’amore’

Da mettere sotto la lingua in grado di evitare le brutte figure sotto le lenzuola

Contro cellulite depurarsi per restituire ossigeno a cellule

L'80% delle donne con cellulite farebbe qualsiasi cosa per eliminarla

Malattie della tiroide, identificato bersaglio per terapie innovative

Uno studio pubblicato su EMBO Molecular Medicine

Ritirate le crostatine al cacao e albicocca per rischio microbiologico

Contaminazione non omogenea da miceti

Vaccini, via libera a decreto su obbligo a scuola

Introduce l’obbligatorietà delle vaccinazioni per l’accesso alla scuola

Consumo di yogurt e migliore salute delle ossa in età avanzata

Lo sostengono i ricercatori irlandesi del Trinity College di Dublino

Sembra mal di schiena ma non lo è, 18.000 italiani colpiti

Per Spondilite anchilosante spesso diagnosi arriva dopo anni

Sos grano duro: in Italia calo delle semine dell’8,3%

In Canada atteso un calo produzione (-29%) ma export a +6,7%

Caffè e cuore, è nato un amore: la tazzina che fa bene

Studio, un consumo moderato aiuta le persone sane e anche chi ha problemi cardiaci