lafucina.it
Società

Lo scandalo degli auricolari sull’aereo

Quelli distribuiti da Qantas sarebbero fabbricati da prigionieri cinesi sottoposti ad abusi

Pubblicato il 27/06/2013 da La Fucina

La compagnia australiana di bandiera Qantas ha lanciato un'indagine sulle dichiarazioni riportate dall'Australian Financial Review, secondo cui gli auricolari usa e getta che distribuisce in volo sono fabbricati da prigionieri cinesi sottoposti ad abusi.UN EURO AL MESE E SCOSSE ELETTRICHE - Il quotidiano ha intervistato ex detenuti di un carcere cinese, secondo i quali i prigionieri devono lavorare in turni lunghissimi, vengono pagati solo l'equivalente di un euro al mese, se non raggiungono i target di produzione sono sottoposti regolarmente a percosse e scosse elettriche da pistole Taser e rinchiusi in isolamento.LA TESTIMONIANZA - «Mi svegliavo ogni mattina chiedendomi se sarei riuscito a sopravvivere un altro giorno», ha detto Danny Cancian, un ex detenuto neozelandese, che ha scontato quattro anni per omicidio preterintenzionale dopo una rissa in un ristorante. «Sì, facevamo gli auricolari per la Qantas, con il simbolo del canguro - ha raccontato Cancian - ma anche per British Airways e Emirates e molte altri»ACQUISTI SOSPESI - Gli auricolari verrebbero prodotti per conto della compagnia vietnamita Airphonics, usata come fornitrice principale dalla Qantas. Un portavoce della Qantas ha detto che la compagnia è «molto preoccupata per queste asserzioni» e ha sospeso l'acquisto degli auricolari fino alla conclusione delle indagini. Ha aggiunto che i contratti stipulati richiedono che la catena di produzione e fornitura risponda agli standard imposti dalla Qantas, compreso il trattamento etico dei lavoratori.Redazione Corriere.it





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Sapone liquido batte mousse nell’eliminare i germi

Meno efficaci nell'eliminare batteri che possono causare infezioni

Stop import, torna la stagione delle cozze italiane

Da Cnr e coop produttori monitoraggio biologico e sensoriale

Tumori, la maggior parte è dovuta al caso

Nuovo studio sui tumori destinato a far rumore

L’ingrediente segreto dei wurstel

Il video che svela come vengono prodotti

Corsa e salto per rafforzare le ossa degli uomini

Con esercizi di carico benefici dopo 12 mesi 2 volte a settimana

Pomodoro salva-cuore, migliora pressione e riduce colesterolo

I suoi effetti potenziati dall'azione del licopene

“Liberalizzare farmaci fascia C”

Consegnate 170mila firme a istituzioni

Epidemia di occhi secchi, ‘dipendenza digitale’ sotto accusa

Boom di sindromi da tablet, smartphone e pc, al via campagna di prevenzione con visite gratis

Alcuni farmaci abbattono scompenso cardiaco e mortalità

Studio su 365mila pazienti che usavano inibitori dell'SGLT2i

Bere concentrato di mirtilli migliora memoria negli anziani

Bastano 30ml di concentrato al giorno per 12 settimane

Per la prima volta in Italia oltre mille morti in meno per cancro

1.134 morti in meno registrate nel 2013 (176.217) rispetto al 2012 (177.351)

Cosa contengono davvero i succhi di frutta commerciali?

Non è tutto oro quello che luccica: che differenza c’è tra un frutto e un succo di frutta?

Dormi più di 9 ore? Ecco cosa rischi

Un bisogno fisiologico può essere 'spia' di un rischio

I farmaci per abbassare il colesterolo aumentano rischio diabete

Alta probabilità nelle donne anziane che assumono farmaci a base di Statine

Pressione, con lo stile di vita la massima giù di 10 punti

Studio presentato durante il 66° Congresso annuale dell'American College of Cardiology