lafucina.it
Società

Lo scandalo degli auricolari sull’aereo

Quelli distribuiti da Qantas sarebbero fabbricati da prigionieri cinesi sottoposti ad abusi

Pubblicato il 27/06/2013 da La Fucina

La compagnia australiana di bandiera Qantas ha lanciato un'indagine sulle dichiarazioni riportate dall'Australian Financial Review, secondo cui gli auricolari usa e getta che distribuisce in volo sono fabbricati da prigionieri cinesi sottoposti ad abusi.UN EURO AL MESE E SCOSSE ELETTRICHE - Il quotidiano ha intervistato ex detenuti di un carcere cinese, secondo i quali i prigionieri devono lavorare in turni lunghissimi, vengono pagati solo l'equivalente di un euro al mese, se non raggiungono i target di produzione sono sottoposti regolarmente a percosse e scosse elettriche da pistole Taser e rinchiusi in isolamento.LA TESTIMONIANZA - «Mi svegliavo ogni mattina chiedendomi se sarei riuscito a sopravvivere un altro giorno», ha detto Danny Cancian, un ex detenuto neozelandese, che ha scontato quattro anni per omicidio preterintenzionale dopo una rissa in un ristorante. «Sì, facevamo gli auricolari per la Qantas, con il simbolo del canguro - ha raccontato Cancian - ma anche per British Airways e Emirates e molte altri»ACQUISTI SOSPESI - Gli auricolari verrebbero prodotti per conto della compagnia vietnamita Airphonics, usata come fornitrice principale dalla Qantas. Un portavoce della Qantas ha detto che la compagnia è «molto preoccupata per queste asserzioni» e ha sospeso l'acquisto degli auricolari fino alla conclusione delle indagini. Ha aggiunto che i contratti stipulati richiedono che la catena di produzione e fornitura risponda agli standard imposti dalla Qantas, compreso il trattamento etico dei lavoratori.Redazione Corriere.it





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali

Condire l’insalata con l’olio di semi di soia sarebbe meglio

Secondo un nuovo studio aiuta l'assorbimento dei nutrienti

Le proprietà del prezzemolo, una gustosa pianta anticancro

Il prezzemolo è un'ottima fonte di miricetina, potentissima sostanza anticancro

Cavolo, un vero antibiotico naturale

Protegge il cuore, contrasta il cancro e migliora la digestione

Meno disturbi articolari con 45 minuti di attività fisica a settimana

Studio pubblicato sulla rivista Arthritis care & research

Chewing gum allo xilitolo amico dei denti, -30% carie

Studio di ricercatrice italiano presentato al 64° Congresso dell'European Organisation for Caries Research

Sapete quanti batteri si nascondono nel nostro ufficio?

Sulla tastiera del pc, sul mouse, sulla scrivania o sulle maniglie