lafucina.it
Società

Lo scandalo degli auricolari sull’aereo

Quelli distribuiti da Qantas sarebbero fabbricati da prigionieri cinesi sottoposti ad abusi

Pubblicato il 27/06/2013 da La Fucina

La compagnia australiana di bandiera Qantas ha lanciato un'indagine sulle dichiarazioni riportate dall'Australian Financial Review, secondo cui gli auricolari usa e getta che distribuisce in volo sono fabbricati da prigionieri cinesi sottoposti ad abusi.UN EURO AL MESE E SCOSSE ELETTRICHE - Il quotidiano ha intervistato ex detenuti di un carcere cinese, secondo i quali i prigionieri devono lavorare in turni lunghissimi, vengono pagati solo l'equivalente di un euro al mese, se non raggiungono i target di produzione sono sottoposti regolarmente a percosse e scosse elettriche da pistole Taser e rinchiusi in isolamento.LA TESTIMONIANZA - «Mi svegliavo ogni mattina chiedendomi se sarei riuscito a sopravvivere un altro giorno», ha detto Danny Cancian, un ex detenuto neozelandese, che ha scontato quattro anni per omicidio preterintenzionale dopo una rissa in un ristorante. «Sì, facevamo gli auricolari per la Qantas, con il simbolo del canguro - ha raccontato Cancian - ma anche per British Airways e Emirates e molte altri»ACQUISTI SOSPESI - Gli auricolari verrebbero prodotti per conto della compagnia vietnamita Airphonics, usata come fornitrice principale dalla Qantas. Un portavoce della Qantas ha detto che la compagnia è «molto preoccupata per queste asserzioni» e ha sospeso l'acquisto degli auricolari fino alla conclusione delle indagini. Ha aggiunto che i contratti stipulati richiedono che la catena di produzione e fornitura risponda agli standard imposti dalla Qantas, compreso il trattamento etico dei lavoratori.Redazione Corriere.it





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Allarme colazione, per 10 mln ‘addio’ al modello italiano

Indagine Aidepi, tra falsi miti condanna grassi e no carboidrati

Lettini solari,in 30 anni hanno fatto aumentare tumori pelle

Oms, ogni anno causano 450mila casi tra Usa, Europa e Australia

Tumore al rene, in Italia 120 mila persone vive dopo la diagnosi

Lorenzin: “Dolorosissima morte bimbo ucciso da morbillo”

Bisogna rispettare la medicina e le verità scientifiche per fare il bene dei nostri figli

Muore bimbo di 6 anni per complicanze da morbillo

Affetto da leucemia, ricoverato a Monza. Contagiato da fratelli non vaccinati

L’estratto di uva può proteggere contro il cancro al colon

Bene i test sugli animali, agisce sulle staminali tumorali

Sciroppo per la tosse ritirato dagli scaffali

Allarme nelle farmacie

I dolcificanti aumentano il rischio di diabete

Peggio dello zucchero, aumentano il rischio di diabete e obesità

Diabete, dai broccoli una sostanza utile per il controllo della glicemia?

Il sulforafano potrebbe rivelarsi utile per il trattamento del diabete di tipo 2

Morbillo, Oms: “In Europa oltre 5mila casi, il 43% in Italia”

Preoccupazione per la situazione attuale

Forino (direttore Assolatte), consumi latte ancora in calo

Nei primi cinque mesi del 2017

Un vaccino contro il colesterolo cattivo, test sull’uomo

Promette di frenare l'aterosclerosi riducendo l'accumulo di grasso che può ostruire le arterie

Lorenzin, manager sanità incapaci buttano miliardi

Mentre il correttivo della riforma Madia e' fermo in Cdm

Bergamotto toccasana, in succo combatte stress e colesterolo

Studio Università di Tor Vergata conferma 'frutto della salute'

Il pesce un possibile aiuto nella cura artrite reumatoide

Malattia più controllata con consumi 1-2 porzioni a settimana