lafucina.it
Politica

Sapete quanto è costata la laurea di Renzo Bossi? Ecco…

230 mila gli euro sborsati dal partito per il figlio del Senatùr

Pubblicato il 03/07/2013 da La Fucina

Un dato appare già chiaro: a pagare per la laurea del figlio non è stato l'ex leader della Lega Nord Umberto Bossi, ma il Carroccio. A svelarlo è stato l'ex tesoriere della Lega ed ex fedelissimo del Senatùr Francesco Belsito, arrestato il 23 aprile per associazione a delinquere e truffa (da 20 giorni è agli arresti domiciliari). E la laurea del Trota sarebbe costata 230mila euro alle casse del partito.Secondo quanto ha raccontato Belsito, Bossi ha attinto a piene mani dalle casse del Carroccio perché il «Trota» potesse conquistare il titolo di dottore: il Senatùr ha comprato 20 esami in Economia aziendale da due facoltà private a Tirana e a Londra. Secondo il racconto di Belsito, una volta sceso in politica ed eletto in Regione Lombardia nel 2010, il Trota ha tentato di darsi una parvenza di rispettabilità. E in tempi record ha ottenuto la laurea. Il figlio di Bossi, infatti, ha ottenuto il titolo accademico il 20 settembre 2010, ad appena un anno di distanza dalla maturità scientifica, ottenuta a luglio 2009, dopo due bocciature agli esami di Stato. «Per ottenere la laurea all'università Kristal di Tirana», ha detto Belsito ai magistrati, «abbiamo dovuto comprare 20 esami».Peccato, però, che il titolo emesso dall'Albania in Italia non fosse riconosciuto. Quindi, la Lega ha dovuto compiere un'ulteriore operazione. «Ci siamo rivolti a un'università privata di Londra», ha continuato il racconto l'ex tesoriere del Carroccio, «dove dei 20 esami albanesi a Renzi ne sono stati però riconosciuti solo 17». E per i tre mancanti non c'è stato problema: Belsito ha rimesso mano al portafoglio e coi soldi della Lega, il Trota ha ottenuto il tanto sospirato titolo di dottore. (tratto da Lettera43)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Sapone liquido batte mousse nell’eliminare i germi

Meno efficaci nell'eliminare batteri che possono causare infezioni

Stop import, torna la stagione delle cozze italiane

Da Cnr e coop produttori monitoraggio biologico e sensoriale

Tumori, la maggior parte è dovuta al caso

Nuovo studio sui tumori destinato a far rumore

L’ingrediente segreto dei wurstel

Il video che svela come vengono prodotti

Corsa e salto per rafforzare le ossa degli uomini

Con esercizi di carico benefici dopo 12 mesi 2 volte a settimana

Pomodoro salva-cuore, migliora pressione e riduce colesterolo

I suoi effetti potenziati dall'azione del licopene

“Liberalizzare farmaci fascia C”

Consegnate 170mila firme a istituzioni

Epidemia di occhi secchi, ‘dipendenza digitale’ sotto accusa

Boom di sindromi da tablet, smartphone e pc, al via campagna di prevenzione con visite gratis

Alcuni farmaci abbattono scompenso cardiaco e mortalità

Studio su 365mila pazienti che usavano inibitori dell'SGLT2i

Bere concentrato di mirtilli migliora memoria negli anziani

Bastano 30ml di concentrato al giorno per 12 settimane

Per la prima volta in Italia oltre mille morti in meno per cancro

1.134 morti in meno registrate nel 2013 (176.217) rispetto al 2012 (177.351)

Cosa contengono davvero i succhi di frutta commerciali?

Non è tutto oro quello che luccica: che differenza c’è tra un frutto e un succo di frutta?

Dormi più di 9 ore? Ecco cosa rischi

Un bisogno fisiologico può essere 'spia' di un rischio

I farmaci per abbassare il colesterolo aumentano rischio diabete

Alta probabilità nelle donne anziane che assumono farmaci a base di Statine

Pressione, con lo stile di vita la massima giù di 10 punti

Studio presentato durante il 66° Congresso annuale dell'American College of Cardiology