lafucina.it
Politica

Tav, denuncia per lo scrittore Erri De Luca

Dopo le frasi sul sabotaggio. E lui non parla di Berlusconi: «E' una questione di igiene orale»

Pubblicato il 05/09/2013 da La Fucina

La Ltf, società che si occupa della realizzazione della Tav Torino-Lione, ha annunciato la decisione di presentare una denuncia contro lo scrittore Erri De Luca. L'iniziativa è legata alle recenti prese di posizione di De Luca, ex esponente di Lotta Continua, in favore delle azioni di "sabotaggio" contro il cantiere. "Quando si tratta della difesa della propria vita e dei propri figli - aveva detto - qualunque forma di lotta è ammessa". Anche dopo l'annuncio della decisione di denunciarlo, però, lo scrittore ribadisce la propria posizione: "Resto convinto che la Tav sia un'opera inutile e continuo a pensare che sia giusto sabotare quest'opera - spiega -. Hanno detto che mi denunceranno? Mi sembra che siamo ancora alla fase delle chiacchiere: come impresa devono aver mandato avanti l'ufficio stampa prima ancora che quello legale...''.De Luca sottolinea quindi di essere "da sempre" un convinto sostenitore della protesta No Tav: "Lo sono da quando frequento la Valle di Susa e la sua comunità - dice - e questa denuncia non mi fa certo cambiare idea, sempre che arrivi, perché al momento io non ho ricevuto nulla". Quindi, l'annuncio del ritorno in Valsusa per sostenere la protesta: "Sarò lì il 5".Lo scrittore, poi, ha fatto parlare di sé anche per un'intervista a La Zanzara. Secondo quanto riferisce Libero, De Luca, interrogato su Berlusconi, avrebbe risposto: "Questa persona non la nomino nemmeno per una questione di igiene orale, mi fa male alla bocca, ho paura delle carie, è nocivo al mio cavo orale. Una questione di difesa antibatterica. Mai scritto una volta la parola Berlusconi, potete andare a controllare. Mi verrebbe una malattia che indebolirebbe le mie difese”.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Mangiare cioccolata e cibi grassi: colpa dei geni

Varianti Dna associate a preferenze alimentari,contrastano diete

Meningite, liceale in terapia intensiva a Milano

Un ragazzo di 18 anni è ricoverato in Terapia intensiva all'ospedale Niguarda di Milano

Bibite zuccherate e diet fanno invecchiare il cervello

Aumenta rischio demenza e ictus

Mette il sale nella caffettiera: quello che succede è sorprendente

Succo di barbabietola migliora prestazioni cervello

Maggiore connettività in regioni associate alla funzione motoria

Salgono a 1600 casi di morbillo nel 2017, 4 su 10 ricoverati

Monitoraggio Ministero della Salute, età media 27 anni

Caffè ha doppio aromi vino ma solo nonni sanno riconoscerli

Nel dopoguerra tostatura a casa, ora sparite torrefazioni locali

Tribunale, uso scorretto cellulare causa tumore

Sentenza a Ivrea. Legali, Inail condannata a risarcire dipendente azienda

Grassi trans, eliminarli dalla dieta riduce rischio di infarto e ictus

Presenti in diversi alimenti ritenuti “sfiziosi”, come patatine, cibi fritti e prodotti da forno

Da cannabis possibili farmaci per dermatiti e psoriasi

Revisione studi, benefici dovuti a proprietà anti-infiammatorie

Infermiera fingeva di vaccinare bimbi e gettava le fiale

Asl, 'grave violazione doveri', campagna richiamo 500 pazienti

Lorenzin: “Pillola abortiva in consultorio? La 194 non lo prevede”

Lo ha affermato il ministro della Salute rispondendo a un'interrogazione al Question time in Aula alla Camera

È giusto il carcere per i genitori vegani?

È una notizia di qualche tempo fa, ma i giornali la stanno rilanciando in questi giorni

Il Papillomavirus innesca il cancro, causa mille morti l’anno

Vaccino anti-hpv al centro delle polemiche su Report introdotto 11 anni fa

L’inquinamento delle acque, un pericolo per la salute dell’essere umano

Ogni giorno quasi due miliardi di persone sono costrette a bere acqua contaminata