lafucina.it
Sport

Abidal shock: «Quando ero malato il Barça non mi pagava»

L'ex difensore dei blaugrana ebbe un tumore al fegato

Pubblicato il 06/09/2013 da La Fucina

Se ne era andato tra le lacrime, ora spruzza un po' di veleno. Eric Abidal, oggi al Monaco, torna a parlare del Barça in una intervista che fa rumore: "Ai tempi della malattia il club non mi ha pagato - dice il difensore -. E' la prova che non me ne sono andato per soldi". Addio sofferto: "Ho attraversato un momento difficile quando ho saputo che non avrei rinnovato". Poi una stoccata allo staff tecnico: "Con Guardiola sarebbe stato diverso". A fine maggio non era riuscito a trattenersi. Troppo legato al Barcellona, "provato" ma felice per aver sconfitto un tumore; deluso perché voleva continuare l'avventura in blaugrana. Aveva salutato in lacrime il Barcellona Eric Abidal. Il volto solcato dai fiumi dell'emozione, il nodo in gola per non aver potuto continuare una storia che gli piaceva. Un film dal finale triste. Ma non erano i titoli di coda.Il francese, che ha riguadagnato la Nazionale e si è preso la fascia da capitano al Monaco, torna sul suo addio al Barça. Le sue parole, raccolte in esclusiva dall'Equipe, sono sempre bagnate dal rammarico di non aver avuto la chance di essere ancora uno del Camp Nou; ma, stavolta, c'è dell'altro. C'è una dichiarazione forte. Una precisazione che contiene pure una stoccata: "La mia partenza non è stata una questione di soldi - ha detto Abidal - e la prova più chiara è che durante tutti i mesi in cui sono stato malato il club non mi ha pagato".Quel contratto non prolungato gli è rimasto sullo stomaco: "Ho attraversato un momento difficile quando ho saputo che non mi avrebbero rinnovato il contratto". La storia è finita male, ma il canovaccio poteva essere diverso con un altro protagonista. Almeno secondo il difensore francese: "Con Guardiola la situazione sarebbe stata diversa. Pep è una persona che è molto affezionato a me. Lui mi ha dato l'opportunità e se avesse continuato al Barça forse lo avrei fatto anche io".Il passato a volte si ripresenta prepotente, ma c'è anche un presente a tinte chiare. "Oggi ho la fortuna di avere la fiducia del mister e del presidente del Monaco. Sono contento di aver intrapreso questa avventura". (TgCom)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria

Scoperta una nuova mutazione genetica che causa l’infertilità maschile

Previene la formazione delle cellule che servono per la produzione dello sperma

Basta poco alcol al giorno per aumentare il rischio di tumori della pelle

Non riguarda il melanoma, l'ipotesi e' che l'etanolo possa impedire la riparazione del Dna

Lo yoga ha effetti positivi sulla depressione

Lo sostengono diversi studi presentati lo scorso 3 agosto a Washington

L’allattamento riduce il rischio di tumore al seno nelle mamme

Ogni cinque mesi in più il rischio è inferiore del 2%

Penny Market richiama lotto di Acqua Monteverde minerale naturale

Possibile presenza di corpi estranei, in particolare di pulviscolo e particelle di natura inorganica inerte

Germania, ritirate dal mercato milioni di uova olandesi contaminate

Milioni di uova provenienti da Olanda e Belgio ritirate dagli scaffali dei supermercati tedeschi

Bere moderatamente vino abbassa il rischio demenza

Ecco i risultati di un imponente studio durato trent'anni

Menopausa, contro l’osteoporosi un aiuto dall’alimentazione

Con l'ingresso in menopausa le donne diventano più esposte al rischio di osteoporosi

Composto nel tè verde protegge da obesità, demenza e diabete

Riduce danni di una dieta occidentale ricca di grassi e zuccheri