lafucina.it
Politica

Napolitano nomina Amato giudice della Corte Costituzionale

Protesta M5S:

Pubblicato il 12/09/2013 da La Fucina

Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, con decreto in data odierna, ha nominato ai sensi dell'art. 135 della Costituzione, giudice della Corte Costituzionale il professore Giuliano Amato, ''in sostituzione del Professor Franco Gallo, il quale cessa dalle sue funzioni di Giudice e di Presidente della Corte Costituzionale il prossimo 16 settembre''. E' quanto si legge in una nota del Quirinale.''Il decreto -continua la nota- è stato controfirmato dal presidente del Consiglio dei ministri Enrico Letta.Della nomina del nuovo giudice Costituzionale il capo dello Stato ha dato comunicazione al presidente del Senato della Repubblica, al presidente della Camera dei deputati e al presidente della Corte Costituzionale''. Plaude alla nomina Giuliano Cazzola, dirigente nazionale di Scelta civica per l'Italia: "La nomina di Giuliano Amato alla Consulta rende onore al paese e dimostra una volta di più che, con Giorgio Napolitano, l'Italia è in buone mani". "Io ho avuto la fortuna di conoscere già alcuni decenni or sono Giuliano Amato - prosegue Cazzola - e di collaborare con lui, imparando ad apprezzarne le qualita'". "Con il suo ingresso alla Consulta sento valorizzato un pezzo di un'Italia migliore che mi appartiene, quando a fare politica - conclude - non erano i saltimbanchi, i giovani turchi, gli studenti fuori corso o quant'altro passa il convento in questi anni difficili". Di diverso avviso Riccardo Fraccaro, deputato del M5S e segretario di presidenza della Camera: "Napolitano nomina Giuliano Amato, ex tesoriere Craxi e pensionato d'oro, giudice della Corte costituzionale. Ad insaputa della Costituzione", dice con un tweet (Adnkronos)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Meningite, muore una donna a Milano

Grave bimba di 7 mesi

Il rimedio naturale per ripulire i reni dalle tossine

Molte erbe naturali ci permettono di purificare i reni dalle tossine

Influenza, decessi salgono a 35 ma contagi in calo

Quasi 4,5 milioni da inizio stagione, si va verso fine epidemia

Cosa succede se mangiamo le carote crude

È meglio mangiare verdure cotte o crude?

Cosa succede al nostro cervello quando beviamo caffè

Un professore ha analizzato il proprio cervello per 18 mesi sottoponendosi a risonanza magnetica funzionale per due giorni a settimana

Metodo naturale per avere capelli morbidi e voluminosi

La calvizie in 287 geni ereditati dalle mamme

Messa a punto formula indicativa perdita capelli

La margarina è più pericolosa del burro

Contiene anche l’acido elaidinico che provoca una diminuzione del colesterolo buono (HDL)

Studio conferma effetti anti-aging con dieta ‘mima-digiuno’

Riduce rischio malattie invecchiamento

Cancro pancreas, speranza da farmaco antipsicotico

A individuarla un gruppo di ricercatori dell’Istituto di nanotecnologia del Cnr di Rende (Cs)

Ritiro ricotta per la possibile presenza di aflatossine

Richiamata dai supermercati UniCoop Tirreno

Olio extravergine di oliva ottimo per cuore e colesterolo

Quattro cucchiai di olio d'oliva toccasana per il cuore

Troppo zucchero manda in tilt il cervello. A rischio memoria

Blocca riproduzione staminali alla base dell'apprendimento

Forma a mela, scoperti i geni che fanno accumulare il grasso sulla pancia

Causano pure diabete, pressione e colesterolo alti

Dieta ricca in prebiotici contro stress e per un buon riposo

Sono fibre contenute in asparagi, avena e legumi