lafucina.it
Politica

Napolitano nomina Amato giudice della Corte Costituzionale

Protesta M5S:

Pubblicato il 12/09/2013 da La Fucina

Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, con decreto in data odierna, ha nominato ai sensi dell'art. 135 della Costituzione, giudice della Corte Costituzionale il professore Giuliano Amato, ''in sostituzione del Professor Franco Gallo, il quale cessa dalle sue funzioni di Giudice e di Presidente della Corte Costituzionale il prossimo 16 settembre''. E' quanto si legge in una nota del Quirinale.''Il decreto -continua la nota- è stato controfirmato dal presidente del Consiglio dei ministri Enrico Letta.Della nomina del nuovo giudice Costituzionale il capo dello Stato ha dato comunicazione al presidente del Senato della Repubblica, al presidente della Camera dei deputati e al presidente della Corte Costituzionale''. Plaude alla nomina Giuliano Cazzola, dirigente nazionale di Scelta civica per l'Italia: "La nomina di Giuliano Amato alla Consulta rende onore al paese e dimostra una volta di più che, con Giorgio Napolitano, l'Italia è in buone mani". "Io ho avuto la fortuna di conoscere già alcuni decenni or sono Giuliano Amato - prosegue Cazzola - e di collaborare con lui, imparando ad apprezzarne le qualita'". "Con il suo ingresso alla Consulta sento valorizzato un pezzo di un'Italia migliore che mi appartiene, quando a fare politica - conclude - non erano i saltimbanchi, i giovani turchi, gli studenti fuori corso o quant'altro passa il convento in questi anni difficili". Di diverso avviso Riccardo Fraccaro, deputato del M5S e segretario di presidenza della Camera: "Napolitano nomina Giuliano Amato, ex tesoriere Craxi e pensionato d'oro, giudice della Corte costituzionale. Ad insaputa della Costituzione", dice con un tweet (Adnkronos)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Penne rigate Combino richiamate da Lidl e dal produttore

“Pasta Zara”, per possibile presenza di tracce di soia. Rischio per gli allergici

Pediatri Usa, stop ai succhi di frutta sotto l’anno età

Non sono un buon sostituto della frutta fresca e servono solo a consumare più zucchero e calorie

Torna la pasta da grani antichi, +250 volte in 20 anni

Nel 2017 record 2,5 mln di kg per lo storico 'senatore' Cappelli

Scagionato il Viagra, assumere la pillola blu non provoca melanoma

Studio dei ricercatori della New York University, l'aumento dei casi dipende da un maggior numero di diagnosi

Le sigarette light? Sono più pericolose di quelle normali

Associate all’aumento di adenocarcinoma, comune tumore al polmone

L’esercizio fisico è un’arma contro 22 malattie, dal diabete 2 all’Alzheimer

Studio finlandese, sicuro anche per chi soffre di malattie croniche

Chirurgia, “troppi esami inutili prima degli interventi”

Indagini che fanno crescere i costi e rischi inutilmente

Nuovo magazzino per le albicocche tra più grandi Europa

Nuovo stabilimento Albisole (Forlì-Cesena)

Le ciliegie elisir per sportivi e contro le patologie infiammatorie

Ricche in polifenoli e antociani, sostanze antiossidanti e antinfiammatorie

Trasformatori carne Ue, no a “mortadella vegan”

Organizzazione Clitravi a Commissione Ue, fare chiarezza su nomi

Addio flop a letto, arriva in farmacia il ‘francobollo dell’amore’

Da mettere sotto la lingua in grado di evitare le brutte figure sotto le lenzuola

Contro cellulite depurarsi per restituire ossigeno a cellule

L'80% delle donne con cellulite farebbe qualsiasi cosa per eliminarla

Malattie della tiroide, identificato bersaglio per terapie innovative

Uno studio pubblicato su EMBO Molecular Medicine

Ritirate le crostatine al cacao e albicocca per rischio microbiologico

Contaminazione non omogenea da miceti

Vaccini, via libera a decreto su obbligo a scuola

Introduce l’obbligatorietà delle vaccinazioni per l’accesso alla scuola