lafucina.it
Tecnologia

Hanno già bucato il nuovo iPhone

Violato il sistema di impronte digitali

Pubblicato il 23/09/2013 da La Fucina

La grande novità della Apple presentata sull'iPhone 5s è in realtà poco sicura. Si tratta del sistema di impronte digitale che sarebbe facile bersaglio del cybercrime.Mentre da New York a Tokyo nel weekend i fan di Apple erano in coda per mettere le mani sui nuovi iPhone, gli hacker hanno trascorso il weekend a studiare come violare il riconoscimento delle impronte digitali del modello di ultima generazione 5s. Un team tedesco, il Chaos Computing Club (CCC), afferma di esserci riuscito sfruttando una sorta di clone dell'impronta digitale 'stampata' su una pellicola plastica che, posta sul dito dell'utilizzatore, consentirebbe lo sblocco del telefono





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Con il caldo ‘picco’ intossicazioni alimentari

Ecco come difendersi

Bambina morta per morbillo ad aprile, non era vaccinata

Un bambino ricoverato per tetano, primo caso dopo 30 anni

Bimbo non vaccinato ricoverato per tetano, primo caso dopo 30 anni

Oristano, non è in pericolo di vita. Genitori avevano rifiutato l'immunizzazione

Col caldo boom di bevande rinfrescanti ma attenzione agli energy drinks

Nutrizionista, vanno consumati con moderazione o evitati

Formaggio italiano al tartufo, pericolo Listeria – “allerta alimentare”

Ritiro immediato dal mercato con il sistema rapido di allerta europeo

Ritarato dal mercato farmaco per l’ipertensione

L’Agenzia italiana del farmaco (AIFA), ha ordinato di ritirarne dal mercato un lotto

In 5 anni dimezzati antibiotici in allevamenti pollame

Unaitalia, risultati piano volontario,lotta a fake news su carni

Muffe in 20-40% edifici, le tossine si diffondono facilmente

Problema soprattutto per chi è allergico

Olio extravergine d’oliva protegge il cervello e preserva la memoria

Rallenta il declino cognitivo

Menopausa precoce si tiene a bada con tofu, soia e pane nero

Consumare molte proteine vegetali è il segreto per allungare potenzialmente la propria vita riproduttiva

Lorenzin, da luglio defibrillatori in tutti gli impianti sportivi

Firmato decreto con ministero dello Sport. Lotti, mantenuta promessa

Dott. Mozzi: mal di testa e alimentazione

Caldo, l’allarme del cardiologo: “Rischio svenimenti e aritmie”

Molti anziani finiscano in pronto soccorso per malori legati al gran caldo

Come sbiancare il bucato con l’aspirina

Un metodo semplice ed efficace

Allarme colazione, per 10 mln ‘addio’ al modello italiano

Indagine Aidepi, tra falsi miti condanna grassi e no carboidrati