lafucina.it
Società

L’aereo Alitalia che atterra senza carrello

Paura a Fiumicino per un volo proveniente da Madrid

Pubblicato il 30/09/2013 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Paura in fase di atterraggio a bordo di un aereo dell'Alitalia all'aeroporto di Roma Fiumicino. Il velivolo, un Airbus A320 proveniente da Madrid, ha avuto una avaria al carrello ed è atterrato intorno alle 20:40 piegato su un fianco, senza però finire fuori pista. Nessun ferito tra i 151 passeggeri a bordo.L'aereo aveva tentato pià di una volta l'atterraggio senza riuscirci poi è stato deciso di usare della schiuma sulla pista per favorire l'atterraggio del velivolo. Per le fasi dell'atterraggio di emergenza sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Roma.L'Agenzia nazionale per la sicurezza del volo ha disposto l'apertura di una inchiesta. Due investigatori sono stati inviati a Fiumicino per svolgere un sopralluogo.I passeggeri: "Abile il pilota" - E' stata l'abilità del pilota nelle fasi di atterraggio e le misure di sicurezza immediatamente scattate a Fiumicino a far sì che non ci siano state conseguenze per il volo Az 063 da Madrid atterrato in emergenza alle 20.40. Un'abilità del pilota sottolineata - si è appreso - dai complimenti rivolti al comandante proprio dai 151 passeggeri, che non hanno riportato ferite.Secondo una prima ricostruzione, il comandante si è accorto che l'aereo aveva un problema di uscita del carrello destro: ha avvisato la torre di controllo che a sua volta ha verificato e confermato il problema: il carrello destro non era uscito. Quindi l'atterraggio, avvenuto con il carrello anteriore e con il carrello sinistro: l'aereo, una volta toccata pista, si è leggermente piegato sul fianco, sull'ala destra. I passeggeri, illesi, sono stati quindi evacuati e fatti scendere attraverso gli scivoli; quindi sono stati trasferiti nella sala d'emergenza cosiddetta "illesi"" ed assistiti dal personale di Aeroporti di Roma e di Alitalia.Alitalia ha deciso quindi che i passeggeri romani saranno accompagnati, una volta fuori dall'aeroporto, con dei taxi messi a disposizione mentre gli altri verranno trasferiti in albergo con dei pulmini. L'8 giugno scorso un evento simile vide protagonista un aereo della compagnia Wizz Air per un'avaria al carrello sinistro e che finì fuori pista: anche in quella circostanza l'abilità di un pilota italiano permise di evitare gravi conseguenze.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Allerta super-fungo letale negli ospedali di New York, 44 casi

Candida auris resistente, 17 morti a Ny, arriva da Giappone

Cesena, mangia sushi e poi muore. “Verifiche anche sull’operato dei soccorsi”

La donna aveva cenato in un ristorante di Savignano. La titolare: "Io? Sono tranquilla"

Il caffè protegge dal cancro alla prostata, minimo 3 tazzine

Studio italiano, azione confermata in vitro con estratti caffè

Lotto antibiotico ritirato da farmacie

Risultato fuori specifica riscontrato sul suddetto lotto

Lorenzin: sì tasse su tabacco, sono contro morte

'Battaglia contro fumo è la prima battaglia di salute'

Come liberarsi dell’unghia incarnita in pochi minuti

Sequestrato lotto di polenta bio

Troppo glutine e micotossine pericolose

Mangiare cioccolata e cibi grassi: colpa dei geni

Varianti Dna associate a preferenze alimentari,contrastano diete

Meningite, liceale in terapia intensiva a Milano

Un ragazzo di 18 anni è ricoverato in Terapia intensiva all'ospedale Niguarda di Milano

Bibite zuccherate e diet fanno invecchiare il cervello

Aumenta rischio demenza e ictus

Mette il sale nella caffettiera: quello che succede è sorprendente

Succo di barbabietola migliora prestazioni cervello

Maggiore connettività in regioni associate alla funzione motoria

Salgono a 1600 casi di morbillo nel 2017, 4 su 10 ricoverati

Monitoraggio Ministero della Salute, età media 27 anni

Caffè ha doppio aromi vino ma solo nonni sanno riconoscerli

Nel dopoguerra tostatura a casa, ora sparite torrefazioni locali

Tribunale, uso scorretto cellulare causa tumore

Sentenza a Ivrea. Legali, Inail condannata a risarcire dipendente azienda