lafucina.it
Società

Quando casca l’asino

L'informazione tout court contro Beppe Grillo. Qualche esempio

Pubblicato il 08/10/2013 da La Fucina

Parlare di Beppe Grillo. Parlarne sempre e comunque, con almeno sei/sette post al giorno. E quando la notizia non c’è? Inventarsela, perché gli accessi sono accessi. Sono le nuove regole dell’informazione tout court, quella dove una cazzata diventa una notizia e una notizia una cazzata.Succede che oggi sulla pagina facebook di Beppe Grillo compaia una foto di una scimmietta correlata a un post sulla vivisezione. Succede che pochi minuti dopo, su un importantissimo (anzi, di più) sito di informazione venga pubblicato un post (un altro?) dove si contesta a Grillo di usare una foto che con la vivisezione non c’entra niente.Ecco qualche passaggio saliente dell’importantissimo articolo:“Brutta giornata per Beppe Grillo” (brutta giornata? Ma dice sul serio?) […]“E qui casca il primo asino: la foto infatti non riguarda la sperimentazione animale né tantomeno la vivisezione, ma ritrae semplicemente un prelievo sanguigno dei veterinari”. (la domanda è, veramente ha visto un asino cascare?)Ma torniamo alla cosiddetta “disinformazione” grillina.Leggendo Wikipedia, alla voce vivisezione è scritto: «operazione su un animale vivo per scopi sperimentali o terapeutici; più in generale, qualsiasi esperimento su animali vivi». Capito? Vivisezione is esperimento! E andiamo avanti. La foto contestata dall’autorevolissimo sito di informazione al povero Beppe Grillo (nella sua bruttissima giornata con gli asini che cascano) è tratta dal set vincitore del China Interest Press Photo Contest del 2009. Non a caso il set si chiama "Animal for experiments" Animali per esperimenti. Le foto ritraggono le scimmie nei vari momenti di sperimentazione, l'inoculazione del virus HIV e il prelievo del sangue probabilmente per verificare lo stato dell'infezione indotta dai medici. Il trapianto di cornea e addirittura una scimmia prossima alla morte osservata con noncuranza dal medico.Però secondo noi hanno ragione loro: ci sono asini che cascano. E pare che piovano addosso a certi redattori.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Allarme colazione, per 10 mln ‘addio’ al modello italiano

Indagine Aidepi, tra falsi miti condanna grassi e no carboidrati

Lettini solari,in 30 anni hanno fatto aumentare tumori pelle

Oms, ogni anno causano 450mila casi tra Usa, Europa e Australia

Tumore al rene, in Italia 120 mila persone vive dopo la diagnosi

Lorenzin: “Dolorosissima morte bimbo ucciso da morbillo”

Bisogna rispettare la medicina e le verità scientifiche per fare il bene dei nostri figli

Muore bimbo di 6 anni per complicanze da morbillo

Affetto da leucemia, ricoverato a Monza. Contagiato da fratelli non vaccinati

L’estratto di uva può proteggere contro il cancro al colon

Bene i test sugli animali, agisce sulle staminali tumorali

Sciroppo per la tosse ritirato dagli scaffali

Allarme nelle farmacie

I dolcificanti aumentano il rischio di diabete

Peggio dello zucchero, aumentano il rischio di diabete e obesità

Diabete, dai broccoli una sostanza utile per il controllo della glicemia?

Il sulforafano potrebbe rivelarsi utile per il trattamento del diabete di tipo 2

Morbillo, Oms: “In Europa oltre 5mila casi, il 43% in Italia”

Preoccupazione per la situazione attuale

Forino (direttore Assolatte), consumi latte ancora in calo

Nei primi cinque mesi del 2017

Un vaccino contro il colesterolo cattivo, test sull’uomo

Promette di frenare l'aterosclerosi riducendo l'accumulo di grasso che può ostruire le arterie

Lorenzin, manager sanità incapaci buttano miliardi

Mentre il correttivo della riforma Madia e' fermo in Cdm

Bergamotto toccasana, in succo combatte stress e colesterolo

Studio Università di Tor Vergata conferma 'frutto della salute'

Il pesce un possibile aiuto nella cura artrite reumatoide

Malattia più controllata con consumi 1-2 porzioni a settimana