lafucina.it
Cibo e Salute

Il fumo uccide più di quanto si pensi

Fumare 10 sigarette al giorno equivale a pesare 35 kg in più

Pubblicato il 11/10/2013 da La Fucina

Il fumo uccide e lo fa prima di quanto stimato sino a oggi. Soprattutto il rischio di morte prematura a causa del fumo è molto più grave di quanto finora ritenuto, sia per i fumatori “pesanti” che per quelli “leggeri” (10 sigarette al giorno). Una ricerca dell’ Università Nazionale Australiana, che ha seguito per quattro anni 200 mila persone sopra i 45 anni, conclude che ben due terzi dei decessi di fumatori attivi sono attribuibili al fumo, mentre la proporzione generalmente citata a livello internazionale è circa metà.“Abbiamo osservato che nell’ arco di quattro anni i fumatori correnti avevano una probabilità tripla di morire rispetto a chi non aveva mai fumato, e che la loro aspettativa di vita entro quei quattro anni diminuiva di 10 ore” ha riferito la docente di epidemiologia e salute pubblica Emily Banks, che è anche direttrice scientifica dello studio dell’ Istituto Sax ’45 and Up’, che raccoglie i dati di salute del 10% dei residenti del Nuovo Galles del sud. I ricercatori hanno calcolato i decessi legati al fumo associando i dati del registro nascite e decessi ai nomi dei partecipanti, escludendo chi all’inizio dello studio già soffriva di cancro, malattie cardiache o ictus.Brutte notizie anche per chi pensa di fumare poco.“Il rischio di morte associato al fumo di 10 sigarette al giorno è simile a quello di chi soffre di obesità morbosa, cioè con un indice di massa corporea di 35 o più”,ha spiegato Banks alla conferenza annuale dell’ Istituto Sax. Prevedibilmente, lo studio conferma che fumare meno è meglio che fumare tanto, ma mostra anche che smettere migliora sostanzialmente lo stato di salute della persona. “Smettere a qualsiasi età riduce i rischi e più giovani si è quando si rinuncia al fumo, maggiore è il beneficio”. (fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Perché i broccoletti sono così buoni per la salute

Tutte i benefici dei broccoletti e qualche ricetta sfiziosa per cucinarli

10 valide ragioni per consumare i porri

I porri rappresentano un alimento che racchiude sorprendenti proprietà curative e nutrizionali.

Il brodo di pollo in inverno è una vera medicina

Ha un effetto antinfiammatorio con benefici alle vie respiratorie, ecco la ricetta

Listeria nella provola, ritirato un lotto

Il Ministero della Salute ha provveduto al ritiro di un lotto di provola

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Ecco perché mangiare tanto cavolo nero

Ingrediente principale della ribollita toscana, un toccasana contro il freddo

Albero vero o finto: qual è la scelta migliore per l’ambiente?

La vita dei nostri alberi di Natale: prima e dopo

La dieta per arrivare a Natale con la coscienza a posto

La dieta consigliata dal nutrizionista

Arriva la Dieta vegana in versione Mediterranea

Da cereali a olio di oliva,alimenti tutti derivati da tradizione

4 cose sui pompelmi che non sapevi

Per esempio che l'estratto dei semi hanno potere battericida e antimicotico

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute

Qual è la differenza tra arancia bionda e rossa?

Le arance rosse sono ricche di antocianine

Latte per neonati ritirato dai supermercati per rischio salmonella

Allarme salmonella per alcuni lotti di latte artificiale

Ecco perché vale la pena mangiare i cachi

Racchiudono straordinarie proprietà per il nostro organismo

I cibi che contengono Vitamina E (e ci proteggono da moltissime malattie)

La Vitamina E è preziosa contro diabete, demenza senile, malattie cardiovascolari e gastrointestinali