lafucina.it
Società

Il sommergibile più grande del mondo per trasportare la Concordia

Firmato un contratto da 30 milioni di dollari con l’olandese Dockwise

Pubblicato il 11/10/2013 da La Fucina

Non è ancora chiaro quale cantiere si aggiudicherà l'ambitissimo smantellamento della Costa Concordia naufragata all’isola del Giglio. Piomino, Civitavecchia, Genova, Palermo, Castellammare di Stabia, Civitavecchia e Porto Torres. Ogni giorno c'è una nuova candidatura.Nel frattempo, come racconta La Stampa, Costa Crociere si è assicurata la disponibilità della più grande nave semi-sommergibile al mondo, la Vanguard, per trasportarla dove verrà demolita. Negli scorsi giorni infatti è stato firmato un contratto da 30 milioni di dollari con l’olandese Dockwise, parte del gruppo Royal Boskalis Westminster N.V., rappresentata in Italia dall’agenzia marittima Intermare di Genova.Che cosa dovrà fare la Vanguard? In grado di sollevare e trasportare carichi molto pesanti in modo sicuro e asciutto, in teoria era stata progettata per trasportare strutture offshore nel settore dell’oil&gas.Ma la Vanguard può anche caricare altri mezzi navali e fungere da bacino galleggiante. "Ha un ponte di coperta aperto - scrive Teodoro Chiarelli - esteso per tutta la sua lunghezza, da poppa a prua, che misura 275 metri per 70 metri, che consente alla nave di trasportare carichi più ampi delle dimensioni del proprio ponte. Quando i sistemi di zavorra sono riempiti di acqua, il ponte della Dockwise Vanguard si immerge sotto il livello del mare, consentendole di gestire carichi con un pescaggio profondo.Costa Crociere comunica: "Una volta che la Dockwise Vanguard è semi-sommersa, il relitto rigalleggiato della Concordia potrebbe essere portato in posizione sul ponte e, con lo svuotamento del sistema di zavorre, l’intera nave riemergerebbe sopra il livello del mare consentendo un trasporto sicuro e veloce".L’uso del Vanguard olandese, spiega la società, «è una delle possibili opzioni per la rimozione del relitto della Concordia dal Giglio, che avverrà quando la nave potrà galleggiare, nel 2014». Presumibilmente alla fine della primavera. «Il porto di destinazione non è ancora deciso - spiega la compagnia - ma la Vanguard può rappresentare un’alternativa al traino tradizionale». Secondo la legge italiana la Concordia è considerata un rifiuto speciale da smaltire: materia di competenza regionale. E qui entra in gioco la Toscana, nel cui territorio ricade il Giglio, che promuove la candidatura di Piombino. Il business della demolizione vale 100 milioni e sarebbe un risarcimento ai danni prodotti dalla Concordia. Pochi credono, però, che ci sia il tempo sufficiente ad attrezzare l’area.C'è però chi dice che nessun porto italiano è in grado di accogliere un colosso ferito da 290 metri con un pescaggio di oltre 18 metri. Costa Crociere starebbe così pensando alla Turchia. (Today)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Dott. Mozzi: mal di testa e alimentazione

Caldo, l’allarme del cardiologo: “Rischio svenimenti e aritmie”

Molti anziani finiscano in pronto soccorso per malori legati al gran caldo

Come sbiancare il bucato con l’aspirina

Un metodo semplice ed efficace

Allarme colazione, per 10 mln ‘addio’ al modello italiano

Indagine Aidepi, tra falsi miti condanna grassi e no carboidrati

Lettini solari,in 30 anni hanno fatto aumentare tumori pelle

Oms, ogni anno causano 450mila casi tra Usa, Europa e Australia

Tumore al rene, in Italia 120 mila persone vive dopo la diagnosi

Lorenzin: “Dolorosissima morte bimbo ucciso da morbillo”

Bisogna rispettare la medicina e le verità scientifiche per fare il bene dei nostri figli

Muore bimbo di 6 anni per complicanze da morbillo

Affetto da leucemia, ricoverato a Monza. Contagiato da fratelli non vaccinati

L’estratto di uva può proteggere contro il cancro al colon

Bene i test sugli animali, agisce sulle staminali tumorali

Sciroppo per la tosse ritirato dagli scaffali

Allarme nelle farmacie

I dolcificanti aumentano il rischio di diabete

Peggio dello zucchero, aumentano il rischio di diabete e obesità

Diabete, dai broccoli una sostanza utile per il controllo della glicemia?

Il sulforafano potrebbe rivelarsi utile per il trattamento del diabete di tipo 2

Morbillo, Oms: “In Europa oltre 5mila casi, il 43% in Italia”

Preoccupazione per la situazione attuale

Forino (direttore Assolatte), consumi latte ancora in calo

Nei primi cinque mesi del 2017

Un vaccino contro il colesterolo cattivo, test sull’uomo

Promette di frenare l'aterosclerosi riducendo l'accumulo di grasso che può ostruire le arterie