lafucina.it
Società

Il sommergibile più grande del mondo per trasportare la Concordia

Firmato un contratto da 30 milioni di dollari con l’olandese Dockwise

Pubblicato il 11/10/2013 da La Fucina

Non è ancora chiaro quale cantiere si aggiudicherà l'ambitissimo smantellamento della Costa Concordia naufragata all’isola del Giglio. Piomino, Civitavecchia, Genova, Palermo, Castellammare di Stabia, Civitavecchia e Porto Torres. Ogni giorno c'è una nuova candidatura.Nel frattempo, come racconta La Stampa, Costa Crociere si è assicurata la disponibilità della più grande nave semi-sommergibile al mondo, la Vanguard, per trasportarla dove verrà demolita. Negli scorsi giorni infatti è stato firmato un contratto da 30 milioni di dollari con l’olandese Dockwise, parte del gruppo Royal Boskalis Westminster N.V., rappresentata in Italia dall’agenzia marittima Intermare di Genova.Che cosa dovrà fare la Vanguard? In grado di sollevare e trasportare carichi molto pesanti in modo sicuro e asciutto, in teoria era stata progettata per trasportare strutture offshore nel settore dell’oil&gas.Ma la Vanguard può anche caricare altri mezzi navali e fungere da bacino galleggiante. "Ha un ponte di coperta aperto - scrive Teodoro Chiarelli - esteso per tutta la sua lunghezza, da poppa a prua, che misura 275 metri per 70 metri, che consente alla nave di trasportare carichi più ampi delle dimensioni del proprio ponte. Quando i sistemi di zavorra sono riempiti di acqua, il ponte della Dockwise Vanguard si immerge sotto il livello del mare, consentendole di gestire carichi con un pescaggio profondo.Costa Crociere comunica: "Una volta che la Dockwise Vanguard è semi-sommersa, il relitto rigalleggiato della Concordia potrebbe essere portato in posizione sul ponte e, con lo svuotamento del sistema di zavorre, l’intera nave riemergerebbe sopra il livello del mare consentendo un trasporto sicuro e veloce".L’uso del Vanguard olandese, spiega la società, «è una delle possibili opzioni per la rimozione del relitto della Concordia dal Giglio, che avverrà quando la nave potrà galleggiare, nel 2014». Presumibilmente alla fine della primavera. «Il porto di destinazione non è ancora deciso - spiega la compagnia - ma la Vanguard può rappresentare un’alternativa al traino tradizionale». Secondo la legge italiana la Concordia è considerata un rifiuto speciale da smaltire: materia di competenza regionale. E qui entra in gioco la Toscana, nel cui territorio ricade il Giglio, che promuove la candidatura di Piombino. Il business della demolizione vale 100 milioni e sarebbe un risarcimento ai danni prodotti dalla Concordia. Pochi credono, però, che ci sia il tempo sufficiente ad attrezzare l’area.C'è però chi dice che nessun porto italiano è in grado di accogliere un colosso ferito da 290 metri con un pescaggio di oltre 18 metri. Costa Crociere starebbe così pensando alla Turchia. (Today)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

La carne che gli italiani comprano è sempre meno

Osservatorio consumi, meno carne ma di qualità, maiale al top

Scuola: Bologna, in due istituti si mangerà prima secondo

Per incrementare consumo verdura. Dal 3/4 coinvolti 350 bambini

Cibi ‘a basso contenuto di..’ possono ingannare

Studio Usa su 80 milioni di prodotti, non sempre salutari

I figli delle mamme 30-40enni hanno meno difficoltà emotive e sociali

Sgridano e puniscono meno i loro bambini. Il vantaggio declina dopo i 15 di età

Lo stile di vita protegge cuore e arterie

Nuove conferme da un nuovo studio pubblicato su The Lancet

Di notte al bagno? Troppo sale nella dieta

Studio presentato dai ricercatori giapponesi dell'Università di Nagasaki

Insulina spray nasale contro l’Alzheimer,al via test clinici

Studio Sniff,ormone potrebbe ripristinare memoria e cognizione

Farmaci: Agenzia Ue sospende 300 generici,studi inaffidabili

Commissione renderà decisione vincolante, in attesa di nuovi dati

Contro il tumore alla vescica primo passo avanti nelle cure dopo 30 anni

Pinto (Aiom), parte ora la seconda 'era' della immunoterapia contro i tumori

Ricerca: alimentazione con più verdure previene malattie

Batteri orali dei sardi di 2 secoli fa svelano segreti longevità

Italia candida cultura tartufo in patrimonio Unesco

Commissione Norcia si è fatta promotore

Magnesio: consumo quotidiano previene cardiopatie, ictus e diabete

Il minerale potrebbe essere responsabile dei benefici della dieta mediterranea

Sapone liquido batte mousse nell’eliminare i germi

Meno efficaci nell'eliminare batteri che possono causare infezioni

Stop import, torna la stagione delle cozze italiane

Da Cnr e coop produttori monitoraggio biologico e sensoriale

Tumori, la maggior parte è dovuta al caso

Nuovo studio sui tumori destinato a far rumore