lafucina.it
Società

Le altre detenute contro la Franzoni

Secondo le altre carcerate la donna del delitto di Cogne è una privilegiata

Pubblicato il 14/10/2013 da La Fucina

Anna Maria Franzoni nel mirino delle sue “colleghe” detenute. La ritengono una privilegiata. Lorenza Pleuteri sul Corriere della Sera scrive cosa dicono di lei alcune carcerate: “Per i lavori interni retribuiti prima c’era larotazione. Quando è arrivata lei, è saltato tutto. Le hanno fatto fare la “spesina”,addetta alla distribuzione dei prodotti che si possono comprare allo spaccio interno, il sopravvitto”.La Franzoni, condannata per l’omicidio del figlio Samuele Lorenzi (passato alla storia italiana come il “delitto di Cogne“) ha ottenuto di recente la possibilità di uscire dalla mattina alla sera per lavorare in una sartoria. Sartoria adiacente alla chiesa di Sant’Antonio, a Bologna.Pleuteri scrive che le detenute non sono le uniche a guardare con cattivi occhi la Franzoni:"le madri e le nonne che portano i figli all’asilo e alle elementari di fronte alla chiesa, oscillano tra commenti neutri o postivi e posizione giustizialiste o estreme. «Chi siamo noi per giudicare?». «Tutti hanno diritto ad avere una occasione di riscatto». «I benefici e le misure alternative le devono dare a un numero maggiore di detenuti, non a poche persone». «Non dovrebbe più uscire di galera». «Chi si fiderebbe a lasciare una così da sola, in una stanza, con un bambino? ». Il benefit concesso alla Franzoni, spiega Pleuteri "è un beneficio concesso dalla direzione, con l’avallo del giudice di sorveglianza, all’interno del piano di trattamento elaborato dietro le sbarre".(Fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Nell’orzo il segreto contro obesità, depressione e demenza

Cereale contiene molecola che favorisce i geni protettivi

Un cerotto potrà riparare il cuore dopo l’infarto

Si applica e ripristina il ritmo cardiaco

Aids: ogni 2 minuti un giovane si contagia

Previsto boom di casi, +60% nel 2030 fra adolescenti

Fumo,mai troppo tardi per smettere,riduce rischio morte

70enni fumatori pericolo triplo di morire prematuramente

Pezzi di vetro nello stracchino Granarolo: ritirato da Auchan e Simply

Auchan e Simply hanno richiamato le confezioni da 170 grammi

Salame Auchan ritirato: potenzialmente pericoloso per la salute

I prodotti alimentari sono stati ritirati dagli store Auchan per 'allerta microbiologica'

Aviaria: il virus è di nuovo in Europa

La Svezia stermina 200.000 polli per nuovi casi d’influenza aviaria

Col gelato a colazione cervello ‘si sveglia’, più scattante

Diviene più reattivo e più veloce nella elaborazione dati

Caffè in capsule potenziale veicolo di ftalati

Potrebbe rappresentare un rischio per la nostra salute

Tutte le ricette del corso di cucina “Prevenzione a tavola”

In esclusiva una carrellata di tutte le ricette che troverete nel corso

Gli scienziati: “Basta bugie su Babbo Natale”

Per gli esperti mentire ai bimbi è sbagliato

Aiutaci a diffondere la cultura della prevenzione a tavola

Diventa un nostro affiliato e promuovi l'alimentazione consapevole

Tumori: ogni anno 800mila italiani cambiano regione per curarsi

Dati preoccupanti diffusi dall'Associazione italiana di oncologia medica

Una bottiglia di birra al giorno fa ingrassare 5kg in 1 anno

In alcolici tante calorie quante nel junk food

Per migliorare l’umore una manciata di noci al giorno

Ma effetto vale in particolare per giovani maschi