lafucina.it
Società

L’ultimo tweet di Zamperini

La morte di uno dei maggiori esperti di Internet in Italia

Pubblicato il 14/10/2013 da La Fucina

Si faceva chiamare "Funky Professor" e teneva moltissimo a mantenere, a dispetto dell'età e dell'acquisita autorevolezza, quell'aria da "cazzaro" che si portava dietro fin dai suoi studi di Statistica al politecnico di Milano. Marco Zamperini è morto nella notte del 14 ottobre 2013 e se internet in Italia ha cominciato finalmente a diffondersi "è un po' colpa sua". "Sono un "Technology evangelist" e non smetto mai di raccontare al mondo perché le aziende e le persone devono credere nella forza della Rete. Dopo un passato da surfer mi sono dedicato alle ICT, lavorando spalla a spalla con I.NET, il primo internet service provider italiano. Oggi sono Chief Innovation Officer presso NTT DATA ITALIA. Se Internet ha preso piede in Italia è anche un po' colpa mia". Ha scritto infatti nel suo profilo autore per il progetto "CheFuturo" a cui contribuiva. Aveva 50 anni, una moglie e due figlie, ed era un mito nella comunità tecnologica. I ricordi e le condoglianze, come è giusto per una persona che ha tanto contribuito allo sviluppo della Rete, stanno fioccando sul suo profilo Facebook.Sul suo profilo Twitter, intanto, è comparso questo tweet. Un contenuto che Zamperini aveva probabilmente programmato.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Meningite, muore una donna a Milano

Grave bimba di 7 mesi

Il rimedio naturale per ripulire i reni dalle tossine

Molte erbe naturali ci permettono di purificare i reni dalle tossine

Influenza, decessi salgono a 35 ma contagi in calo

Quasi 4,5 milioni da inizio stagione, si va verso fine epidemia

Cosa succede se mangiamo le carote crude

È meglio mangiare verdure cotte o crude?

Cosa succede al nostro cervello quando beviamo caffè

Un professore ha analizzato il proprio cervello per 18 mesi sottoponendosi a risonanza magnetica funzionale per due giorni a settimana

Metodo naturale per avere capelli morbidi e voluminosi

La calvizie in 287 geni ereditati dalle mamme

Messa a punto formula indicativa perdita capelli

La margarina è più pericolosa del burro

Contiene anche l’acido elaidinico che provoca una diminuzione del colesterolo buono (HDL)

Studio conferma effetti anti-aging con dieta ‘mima-digiuno’

Riduce rischio malattie invecchiamento

Cancro pancreas, speranza da farmaco antipsicotico

A individuarla un gruppo di ricercatori dell’Istituto di nanotecnologia del Cnr di Rende (Cs)

Ritiro ricotta per la possibile presenza di aflatossine

Richiamata dai supermercati UniCoop Tirreno

Olio extravergine di oliva ottimo per cuore e colesterolo

Quattro cucchiai di olio d'oliva toccasana per il cuore

Troppo zucchero manda in tilt il cervello. A rischio memoria

Blocca riproduzione staminali alla base dell'apprendimento

Forma a mela, scoperti i geni che fanno accumulare il grasso sulla pancia

Causano pure diabete, pressione e colesterolo alti

Dieta ricca in prebiotici contro stress e per un buon riposo

Sono fibre contenute in asparagi, avena e legumi