lafucina.it
Società

Come ti fregano i soldi al bancomat

La tecnica della forcina. Così derubavano centinaia di cittadini a Roma

Pubblicato il 15/10/2013 da La Fucina

Una tecnica semplicissima per rubare dai bancomat. Grazie ad una forcina inserita nella fessura dedicata alla fuoriuscita dei soldi, i ladri riescono a bloccare l’uscita del denaro. La vittima a questo punto se ne va dentro la banca per protestare e loro intervengono, tolgono la forcina e si portano via i soldi prelevati, si fa per dire, dalla vittima.La truffa della forcina, viene raccontata dal Messaggero:Dai filmati girati dalle telecamere di sorveglianza i carabinieri della compagnia di Trastevere, guidata dal colonnello Massimiliano Sole hanno visto come agiva la banda. Senza alterare lo sportello, come avviene quando si clona la carta, uno dei complici inseriva una prepagata per un prelievo di poche decine di euro, questo serviva a fare aprire l’erogatore ed inserire all’interno una forcella, una specie di chiave inglese molto sottile che rimane sporgente quando l’erogatore si richiude. A quel punto la banda aspettava l’arrivo della vittima:Chi andava a prelevare al bancomat concludeva tutte le operazioni di prelievo ma non riceveva i soldi dallo sportello. Il cliente infastidito e, imputando il disguido a un guasto tecnico, di solito si allontanava deciso a reclamare il disservizio alla riapertura dell’istituto di credito. Ed ecco che, non appena il titolare della carta andava via, i ladri erano pronti a forzare lo sportellino e a recuperare la forcella estraendola con tutte le banconote trattenute. «La tecnica del cash trapping si aggiunge e non va a sostituire quella della clonazione che richiede competenze differenti spiegano i carabinieri – è un sistemasubdolo, perché non lascia alterazioni allo sportello».(Fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole

I grassi della frutta secca e della soia difendono dal diabete

Tutto merito degli omega 6

I 5 Antibiotici naturali che combattono le malattie

Un rimedio naturale per evitare effetti collaterali

Condire l’insalata con l’olio di semi di soia sarebbe meglio

Secondo un nuovo studio aiuta l'assorbimento dei nutrienti

Le proprietà del prezzemolo, una gustosa pianta anticancro

Il prezzemolo è un'ottima fonte di miricetina, potentissima sostanza anticancro

Cavolo, un vero antibiotico naturale

Protegge il cuore, contrasta il cancro e migliora la digestione

Meno disturbi articolari con 45 minuti di attività fisica a settimana

Studio pubblicato sulla rivista Arthritis care & research

Chewing gum allo xilitolo amico dei denti, -30% carie

Studio di ricercatrice italiano presentato al 64° Congresso dell'European Organisation for Caries Research

Sapete quanti batteri si nascondono nel nostro ufficio?

Sulla tastiera del pc, sul mouse, sulla scrivania o sulle maniglie

Le proteine in polvere fanno bene al nostro organismo?

Le usano molto gli sportivi, ma anche anziani e debilitati

Sapevate che il mirtillo rosso protegge il sistema immunitario?

Ecco tutti gli altri benefici che porta al nostro organismo