lafucina.it
Cibo e Salute

Lo yogurt a base di insetti

Negli Usa una petizione contro la Danone e altre grandi marche che userebbero insetti per colorare gli yogurt

Pubblicato il 16/10/2013 da La Fucina

Si sta diffondendo la notizia che riguarda l’uso della cocciniglia negli yogurt, soprattutto in quelli della Danone. L’allarme giunge da una organizzazione No profit statunitense, il Center for Science in the Public Interest di Washington , che ha lanciato una petizione per costringere le più grandi marche produttrici di yogurt a eliminare dai loro prodotti questo colorante di origine animale.Il rosso cocciniglia, meglio conosciuto anche con il nome di rosso carminio, deriva dalla frantumazione delle carcasse della Cocciniglia, che danno il tipico colore rosso acceso, utilizzato sia nell’industria alimentare, che in quella tessile che in quella farmaceutica.Secondo la Food and Agriculture Organization, per produrre un chilogrammo di estratto di cocciniglia, occorrono 40mila insetti. L’allarme lanciato dall’organizzazione no profit non ha una finalità soltanto etica, molte persone vegetariane ad esempio potrebbero mangiare inconsapevolmente derivati animali, ma ha anche l’obiettivo di tutelare la salute degli acquirenti. Persone allergiche o intolleranti a questa particolare sostanza, infatti, potrebbero subire lo scatenarsi di pericolose reazioni allergiche.Michael F. Jacobson, direttore esecutivo dell’organizzazione ha affermato: “Non ho nulla contro le persone che mangiano insetti, ma quando compro yogurt alla fragola mi aspetto yogurt e fragole, e non colorante rosso a base di insetti”. Jacobson continua rivolgendosi in particolare alla Danone: “Tenuto conto del fatto che il colorante provoca reazioni allergiche in alcune persone, e che è più facile e più sicuro usare coloranti a base vegetale, perché Danone continua a usarlo? Perché rischiare di offendere i vegetariani e far inorridire gli altri consumatori?”.Il colorante di origine animale sarebbe presente negli yogurt al gusto di fragola, ciliegia, lampone e boysenberry (un incrocio tra lampone e mora). Da quanto si legge nell’appello lanciato dall’organizzazione, anche in alcuni gusti di Activia sarebbe presente questo colorante. (fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Allarme Oms, depressione aumentata di quasi 20% in 10 anni

Problema al centro Giornata mondiale della salute del 7 aprile

Rebus sudore risolto: ecco da che dipende

Le strategie messe in atto dall'organismo per regolare la temperatura corporea dipendono dalla taglia

Maggior rischio morte con mal di schiena e dolore cervicale

Pericolo dovuto principalmente a problemi cardiovascolari

Dieta ‘mima-digiuno’ cura diabete ‘resettando’ il pancreas

Induce nascita nuove cellule per insulina

Meningite, 23enne ricoverata a Terni

Una ragazza di Terni, 23 anni, è ricoverata nell'ospedale della città umbra

Frutta e verdura,10 porzioni per salvare 7,8 mln vite l’anno

Resta valida avvertenza 5 volte al dì, ma più si mangia meglio è

“Presenza di corpi estranei”, ministero Salute ritira crostini

Ecco le marche e i lotti

Ospedale San Camillo a Roma assumerà ginecologi non obiettori

Zingaretti, attuiamo legge 194; Cei, obiezione è un diritto

Come sbiancare i denti in 3 minuti

Meningite, bimbo di 1 anno ricoverato a Cesena

Ricoverato dal 19 febbraio all'ospedale Bufalini di Cesena

Cosa succede al tuo corpo quando mangi un Big Mac?

Ti è mai capitato di mangiare un Big Mac e avere fame mezz’ora dopo?

Richiamati crostini per la presenza di fibra non alimentare

Pam Panorama richiama tre lotti di crostini dorati

Cibo spazzatura crea stessi danni diabete per reni

Una dieta a base di cibo spazzatura puo' causare danni ai reni del tutto simili a quelli causati dal diabete

Ue: in calo vittime di cancro, ma flessione è più lenta tra le donne

Evitati oltre 4 mln morti in 30 anni

Gastroenterologi, il 30% delle gastroscopie e colonscopie che si fanno è inutile

30 milioni bruciati per 500 mila procedure evitabili