lafucina.it
Politica

Se la Bmw dona 700mila euro al partito della Merkel

E il Cdu vuole posticipare i limiti sulle emissioni di CO2. Solo coincidenza?

Pubblicato il 16/10/2013 da La Fucina

Proprio mentre il Parlamento italiano sta discutendo di come rivedere il sistema di finanziamento pubblico e privato ai partiti, in Germania piovono polemiche sulla cancelliera tedesca Angela Merkel. Alcuni partiti dell'opposizione infatti l'hanno accusata di aver ricevuto una donazione non trasparente da parte della BMW, la casa automobilistica, lo scorso ottobre.A meno di due settimane dalle elezioni generali in Germania, tre grandi azionisti della casa automobilistica, Johanna Quandt e i figli Stefan Quandt e Susanne Klatten, hanno versato 690 mila euro nelle casse del partito, stando a quanto riferito dall'emittente CNBC.La polemica è stata subito smorzata dalla BMW e dal partito Cdu i quali hanno affermato che le donazioni non sono assolutamente legate ad agevolazioni politiche, che non vi è alcuna relazione sulle scelte politiche e che non è la prima volta che la BMW dona del denaro a dei partiti politici.La situazione rimane calda, soprattutto perché la Merkel deve formare un nuovo governo cercando degli alleati. È però da tempo che la Cdu si batte per posticipare i limiti sulle emissioni di Co2 in Unione europea ed in questo modo favorisce le Case automobilistiche di lusso tedesche. (fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Oltre il 50% degli uomini con diabete soffre di disfunzione erettile

Esperto, 'problema da sondare, rischio problemi cardiovascolari'

Controlli Nas su sicurezza alimentare, 18 denunce in E-R

Nel Riminese sospeso albergo da 3 mln, 50 posti in esubero

Insonnia e rischio demenza

Studio pubblicato sulla rivista Brain dai ricercatori della Washington University di St. Louis (Usa)

Charlie, i genitori al giudice: “Vogliamo portarlo a casa”

Le diete vegetariana e vegana hanno la stessa sostenibilità

Studio di 5 atenei sull'impatto delle diete sull'ambiente

Vene varicose addio, arriva trattamento senza anestesia

Un problema non solo estetico, ma che riguarda anche la salute delle gambe

Charlie Gard, i genitori ritirano la domanda per portarlo negli Usa

Si chiude la battaglia legale: «C'era una finestra di due mesi. Tristemente per Charlie ora è troppo tardi. Il trattamento non offre più chance di successo»

Riso e grano per pasta, obbligo etichetta di origine

Martina e Calenda firmano decreti anticipando la Ue

Ritirati lotti di Salsiccia Sarda Campidanese

Il Gruppo Auchan l'ha richiamata a titolo precauzionale e volontario

Oms, misure contro tabacco per 63% popolazione mondiale

Numeri in crescita, ma industria interferisce con politiche

Vaccini, Senato approva decreto

Con 171 sì, 63 no e 19 astenuti

Via libera Ue a riduzione sostanza cancerogena acrilammide in fritture

Ma no limiti vincolanti. Si trova in patatine, caffè e prodotti forno

I 10 benefici dell’anguria

Scopri quanti effetti benefici ha l'anguria, il frutto dell'estate

Il sonnellino dura più di un’ora? Rischi il diabete di tipo 2

Studio giapponese presentato a Monaco, ma esperti Gb lo confutano

Da nuova classe farmaci speranze anche per Diabete tipo 1

Purrello (Sid), bloccare glucagone può avere un impatto clinico