lafucina.it
Politica

Crozza: “Attaccano solo gli artisti di sinistra”. Ma poi smentisce

Intervista al Messaggero, poi smentita. Intanto Cairo lo blinda a La7

Pubblicato il 17/10/2013 da La Fucina

La trattativa con la Rai, alla fine, è saltata per scelta sua, ma a Maurizio Crozza le polemiche di questi giorni non sono andate giù. Anche perché, secondo il comico, gli attacchi per i "supercompensi" Rai riguardano sempre e solo "artisti ritenuti di sinistra". E questo - si sfoga in un colloquio con Il Messaggero - non può essere un caso."Vedo che nel mirino finiscono solo artisti considerati di sinistra...", spiega al quotidiano. Ne sanno qualcosa Fabio Fazio (attaccato da centrodestra e Grillo perché "guadagna troppo") e Roberto Benigni (il cui show, in programma per dicembre, è stato rinviato). Nell'ultima puntata di Ballarò Crozza aveva avvertito, scherzosamente, il compagno di trasmissione Giovanni Floris: "Attento Giovà, il prossimo nel mirino sarai tu...".Secondo il comico, dietro gli attacchi di Renato Brunetta - e più in generale di pdiellini e grillini - c'è l'intento di colpire artisti e intellettuali di sinistra. Il tutto senza tenere conto dei benefici, in termini di audience, che l'accordo avrebbe potuto portare alla televisione pubblica. Crozza espone il suo ragionamento in una sorta di "parabola del maiale". "Per l'azienda - spiega - potevo essere come il maiale per il macellaio: un investimento redditizio". (Fonte)LA SMENTITAMaurizio Crozza “intende smentire categoricamente di aver mai rilasciato un’intervista al Messaggero e a nessun altro giornale. Dunque la frase che gli viene attribuita (“Vedo che nel mirino finiscono solo artisti considerati di sinistra”) non è mai stata pronunciata”. Così l’artista in una nota, letta oggi durante la conferenza stampa in cui Urbano Cairo ha annunciato il rinnovo del contratto del comico con La7 e rilanciata dallo stesso Crozza su Facebook e Twitter. Il riferimento è all’intervista pubblicata oggi dal quotidiano con richiamo in prima pagina. “Mi stupisco molto nel leggere un’intervista totalmente inventata – dice Crozza – e valuterò l’opportunità di adire le vie legali”.AGGIORNAMENTO: Maurizio Crozza resta a La7: lo ha annunciato Urbano Cario, ‘patron’ della rete televisiva in una conferenza stampa a Milano. Il comico e imitatore era in trattativa con la Rai per passare alla rete pubblica a partire dalla prossima primavera, ipotesi al centro di polemiche politiche recenti sui compensi dei conduttori Rai. Il rinnovo del contratto con La7 sarà di tre anni ”in esclusiva totale”, aggiunge Cairo, fatti salvi però gli impegni che già il comico ha: quindi Crozza può continuare ad intervenire alla trasmissione ‘Ballarò’ della Rai. Il cachet del comico e imitatore per il nuovo contratto al momento non viene reso noto e, dopo le otto-nove puntate dello show già previsto sulla rete di Cairo in autunno, Crozza inizierà un programma sempre su La7 a partire dalla prossima primavera. (ANSA, 17 ottobre 2013)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Con 150 minuti di sport a settimana si può evitare l’8% dei decessi

Con attività fisica cala il rischio di patologie cardiovascolari

Formaggio ritirato contaminato da Listeria

Lotto di produzione 04827 di taleggio Dop a latte crudo

La caffeina potrebbe ridurre il rischio di morte tra le donne

Ma gli uomini non hanno lo stesso beneficio

Alzheimer, i 10 segnali che non bisogna sottovalutare

Si celebra oggi 21 settembre la Giornata mondiale dell'Alzheimer

Intossicati da falso zafferano, nuovo caso a Modena

Responsabile nei giorni scorsi della morte di una coppia di coniugi veneti.

Chikungunya: 86 casi in tutto, 10 nuovi nel Lazio

Ad oggi sono 86 le persone colpite dal virus

Farmaco anti-diabete riduce l’aggressività del cancro alla prostata

E' la metformina. Sesti (Sid), promettenti ricadute su pazienti

Un milione di mamme maltrattate durante il parto

Ricerca Doxa, per una donna su 4 azioni lesive della dignità

Emicrania sconfitta stimolando il nervo vago dall’esterno

Con un apparecchietto che il paziente può applicare sul collo e senza dolore

L’etichetta cambierà colore se il cibo è andato a male

Ricerca Usa, nanostrutture diventano 'sentinelle' di qualità

Una pausa nella dieta può aiutare la perdita di peso

La 'chiave' del successo starebbe nel riavvio del metabolismo

Oms, Italia indietro su prevenzione ictus e attacchi cuore

Nel mondo malattie non trasmissibili fanno 15 mln morti

Chikungunya: Lorenzin, è dolorosa ma non esiste un vero pericolo sanitario

A novembre G7 su come il cambiamento climatico incide sulla salute

Quel dolore insopportabile causato dal Fuoco di Sant’Antonio

La nevralgia post-erpetica colpisce 30mila persone, il 20% di coloro che hanno l'Herpes Zoster

Yoga e meditazione, 25 minuti ‘accendono’ il cervello e l’energia

Grazie a rilascio endorfine e aumento flusso sanguigno