lafucina.it
Società

La Repubblica: anche la Nutella via dall’Italia

Ci sarebbe la svizzera Nestlè. Ma Ferrero smentisce seccamente

Pubblicato il 17/10/2013 da La Fucina

Anche la Nutella diventerà straniera? Secondo quanto scrive Sara Bennewitz su Repubblica, la multinazionale svizzera Nestlè avrebbe avanzato un’offerta alla Ferrero. Da Alba arriva la smentita: “Il gruppo non è in vendita nel modo più tassativo e assoluto. La notizia che da parte di altri gruppi del settore siano pervenute richieste di acquisto è del tutto priva di fondamento e inventata di sana pianta”. Su Repubblica Bennewitz scrive che Banca Imi (gruppo Intesa Sanpaolo) è già attiva nella trattativa. Anche l’istituto nega: “Banca Imi non è a conoscenza di alcuna operazione che coinvolga Ferrero e Nestlé e che non ha in essere alcun contatto formale o informale con alcuna delle parti citate nell’articolo, relativamente alle ipotesi riportate”. La vicenda è delicata. Ferrero è uno degli ultimi gruppi di peso ancora in mani italiane. Michele Ferrero non ha mai voluto quotarla in Borsa. Già in passato ha rifiutato diverse offerte di acquisizione. La linea era stata confermata dal presidente Francesco Paolo Fulci la scorsa estate. Con i suoi quasi 7,8 miliardi di fatturato la Ferrero è nelle mire di molti. Ma con la sua politica di responsabilità sociale chi conosce la famiglia assicura che solamente una proposta irrinunciabile dal punto di vista non solo economico potrebbe far cedere Michele Ferrero, 88 anni, sopravvissuto al primogenito morto di infarto. Se quella proposta arriverà e verrà accettata la Ferrero andrà ad unirsi alla lunga lista di marchi storici del made in Italy alimentare passati agli stranieri: da Parmalat a Galbani, da Fiorucci a Bertolli, da Perugina a Buitoni, fino a Plasmon e Peroni. In questa moderna campagna d’Italia è normale che la Nutella faccia gola a molti. (fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

I figli delle mamme 30-40enni hanno meno difficoltà emotive e sociali

Sgridano e puniscono meno i loro bambini. Il vantaggio declina dopo i 15 di età

Lo stile di vita protegge cuore e arterie

Nuove conferme da un nuovo studio pubblicato su The Lancet

Di notte al bagno? Troppo sale nella dieta

Studio presentato dai ricercatori giapponesi dell'Università di Nagasaki

Insulina spray nasale contro l’Alzheimer,al via test clinici

Studio Sniff,ormone potrebbe ripristinare memoria e cognizione

Farmaci: Agenzia Ue sospende 300 generici,studi inaffidabili

Commissione renderà decisione vincolante, in attesa di nuovi dati

Contro il tumore alla vescica primo passo avanti nelle cure dopo 30 anni

Pinto (Aiom), parte ora la seconda 'era' della immunoterapia contro i tumori

Ricerca: alimentazione con più verdure previene malattie

Batteri orali dei sardi di 2 secoli fa svelano segreti longevità

Italia candida cultura tartufo in patrimonio Unesco

Commissione Norcia si è fatta promotore

Magnesio: consumo quotidiano previene cardiopatie, ictus e diabete

Il minerale potrebbe essere responsabile dei benefici della dieta mediterranea

Sapone liquido batte mousse nell’eliminare i germi

Meno efficaci nell'eliminare batteri che possono causare infezioni

Stop import, torna la stagione delle cozze italiane

Da Cnr e coop produttori monitoraggio biologico e sensoriale

Tumori, la maggior parte è dovuta al caso

Nuovo studio sui tumori destinato a far rumore

L’ingrediente segreto dei wurstel

Il video che svela come vengono prodotti

Corsa e salto per rafforzare le ossa degli uomini

Con esercizi di carico benefici dopo 12 mesi 2 volte a settimana

Pomodoro salva-cuore, migliora pressione e riduce colesterolo

I suoi effetti potenziati dall'azione del licopene