lafucina.it
Società

Cosa ne sarà del Sud Italia?

Rapporto Svimez impietoso: i morti superano i nati. E i giovani scappano al Nord

Pubblicato il 18/10/2013 da La Fucina

Sud Italia, i morti superano i nati (vivi). Era accaduto solo due volte nella storia dell’Italia meridionale: nel 1867, sei anni dopo l’Unità, e nel 1918, quando ci fu l’epidemia di spagnola. Le donne fanno meno figli, meno rispetto al resto del mondo e anche rispetto al resto d’Italia: 1,35 in media contro l’1,43 del centro-nord.I dati arrivano dal rapporto Svimez, l’Associazione per lo sviluppo dell’industria nel mezzogiorno (per leggere il rapporto clicca qui). Il quadro che ne esce è a dir poco desolante: aumenta la povertà e l’emigrazione, soprattutto di giovani (70% di chi se ne va), donne (50%) e laureati (25%). Il lavoro non c’è. La criminalità sì, e molta. Il prodotto interno lordo pro capite, cioè la quantità di ricchezza prodotta da ciascuno (e dichiarata) al sud è il 57,4 % di quello del centro-nord. In media 17.264 euro contro 30.073 al centro-nord. I più poveri sono i calabresi, con 16.460 euro, seguiti dai campani (16.462) e dai siciliani (16.546).Proprio al nord si continua a scappare: qui finiscono sette su otto di coloro che emigrano dal sud. Nel 2012 in 112mila sono fuggiti dalle regioni meridionali. Negli ultimi 20 anni sono stati 2 milioni 700 mila persone. Calano anche i consumi delle famiglie, diminuiti del 9,3% negli ultimi cinque anni, mentre al nord il calo è stato di un terzo, quasi, il 3,5%. Sono crollati gli investimenti industriali: -47% dal 2007. La disoccupazione media è al 17% contro l’8% al centro-nord. Ma tra i giovani il tasso sale al 28,5%. Forse anche questa situazione contribuisce a far sì che non si mettano al mondo più figli.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria

Scoperta una nuova mutazione genetica che causa l’infertilità maschile

Previene la formazione delle cellule che servono per la produzione dello sperma

Basta poco alcol al giorno per aumentare il rischio di tumori della pelle

Non riguarda il melanoma, l'ipotesi e' che l'etanolo possa impedire la riparazione del Dna

Lo yoga ha effetti positivi sulla depressione

Lo sostengono diversi studi presentati lo scorso 3 agosto a Washington

L’allattamento riduce il rischio di tumore al seno nelle mamme

Ogni cinque mesi in più il rischio è inferiore del 2%

Penny Market richiama lotto di Acqua Monteverde minerale naturale

Possibile presenza di corpi estranei, in particolare di pulviscolo e particelle di natura inorganica inerte

Germania, ritirate dal mercato milioni di uova olandesi contaminate

Milioni di uova provenienti da Olanda e Belgio ritirate dagli scaffali dei supermercati tedeschi

Bere moderatamente vino abbassa il rischio demenza

Ecco i risultati di un imponente studio durato trent'anni

Menopausa, contro l’osteoporosi un aiuto dall’alimentazione

Con l'ingresso in menopausa le donne diventano più esposte al rischio di osteoporosi

Composto nel tè verde protegge da obesità, demenza e diabete

Riduce danni di una dieta occidentale ricca di grassi e zuccheri