lafucina.it
Società

Ora i sonnambuli mandano gli Sms

È nata una nuova forma di sonnambulismo, in cui il dormiente, invece di aggirarsi per la casa, invia sms dal proprio cellulare

Pubblicato il 18/10/2013 da La Fucina

È nata una nuova forma di sonnambulismo, in cui il dormiente, invece di aggirarsi per la casa, invia sms dal proprio cellulare, ovviamente in modo del tutto inconsapevole. Al mattino non ricorda nulla, salvo poi accorgersi della malefatta quando si prende in mano il telefonino. A raccontare il curioso disturbo, chiamato “sleeptexting” (messaggiare nel sonno) è Michael Gelb della New York University. L’esperto ha raccontato alla rivista The Atlantic il caso di una 31enne che ha inviato nel sonno un sms col nome del padre morto a un amico. Un episodio che si va ad aggiungere a molti altri precedentemente documentati, secondo Gelb.ADOLESCENTI - «Messaggiare nel sonno è un fenomeno in crescita che riguarda generalmente adolescenti e giovani adulti. Questo nuovo disturbo è classificato tra le forme di parasonnia, come appunto il sonnambulismo». Il fenomeno, spiega l’esperto, riguarda soprattutto i giovani e giovanissimi perché molto più attaccati al loro smartphone come fosse un’appendice del loro corpo. Gli sms inviati nel sonno spesso contengono frasi sconnesse e spessissimo sono messaggi che il sonnambulo non avrebbe mai mandato da sveglio, con testi imbarazzanti, confidenze o ancora con inviti a uscire a ex fidanzati o nuovi potenziali partner.SPEGNETELO - Peraltro nella maggior parte dei casi questi sms vengono inviati circa due ore dopo essersi addormentati e questo può scombinare le fasi del sonno rendendolo meno riposante. In attesa di ulteriori studi su questo tipo di parasonnia, conclude Gelb, il consiglio per tutti è spegnere il cellulare almeno 30 minuti prima di andare a dormire, per avere il tempo di distaccarsi fisicamente e mentalmente dall’apparecchio, almeno fino al mattino dopo. (Ansa)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Carrefour ritira un lotto di farina di “grano tenero tipo ‘0’ Manitoba”

Possibili tracce di allergene Soia per contaminazione non intenzionale

Masticare bene il cibo aiuta il sistema immunitario

Stimola produzione di linfociti Th17, proteggendoci da infezioni

Stare troppo seduti fa invecchiare di otto anni

Studio su donne over 65, beneficio esercizio fisico anche nella terza eta'

Portulaca, l’erba selvatica ricchissima di Omega 3

Considerata un'erbaccia infestante la portulaca in realtà è ricca di proprietà benefiche

Olio di girasole e mais, non adatto per friggere

Ad una certa temperatura sprigionano sostanze tossiche

Le bevande che favoriscono le occhiaie e l’invecchiamento della pelle

Alcuni cibi possono avere influenze anche sulla nostra pelle o posso accentuare le occhiaie

Tutti i benefici degli spinaci

Una verdura di stagione ricca di proprietà e benefici per il nostro organismo

Anoressia e bulimia colpiscono donne anche a 40-50 anni

Sono il 3%. Per alcune è un 'ritorno', per altre è prima volta

Tutti i benefici del carciofo

Grazie alle sue proprietà il carciofo contribuisce al benessere del nostro organismo

Sbagliato fino a un terzo diagnosi asma negli adulti

In molti casi pazienti con altra malattia o in remissione

Il frutto contro la gastrite

Le mele contengono una sostanza chiamata sorbitolo, che aiuta a trattare vari problemi intestinali

La ‘dieta perenne’ allunga la vita

Il verdetto finale sulla restrizione calorica

La nuova cura (italiana) che sconfigge il cancro al cervello dei bambini

E' più efficace e meno tossica

Influenza: 3 milioni di italiani a letto, boom di visite mediche

Da inizio stagione. Triplicate consultazioni medici di famiglia

Tutti i benefici della barbabietola rossa

Per il suo colore spesso non viene servita sulle tavole, ma è ricca di proprietà benefiche