lafucina.it
Sport

E’ un po’ colpa sua

Se l'Italia non è testa di serie ai Mondiali in Brasile è colpa anche di quella serata a Genova

Pubblicato il 22/10/2013 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Ve lo ricordate Ivan Bogdanov? E’ l’energumeno serbo che a Marassi ha di fatto “diretto” in modo plateale e difficile da dimenticare, la protesta dei suoi tifosi che ha impedito il normale svolgimento di Italia-Serbia per le qualificazioni europee. Se l’Italia non è testa di serie ai mondiali, un po’ è anche colpa di Ivan. Ivan, banalmente ribattezzato “il terribile” si è fatto un po’ di carcere in Italia. Là si è distinto per il comportamento “mite e e educato” e poi se n’è tornato in Serbia. Dopo aver danneggiato il suo Paese (quella partita fu assegnata a tavolino all’Italia, 3-0) e in qualche modo anche la nostra Nazionale che anche a lui deve il suo mancato essere testa di serie ai mondiali di Brasile 2014.Cosa c’entra Ivan con il ranking Fifa? Ovviamente nulla di diretto. Eppure il danno c’è. Italia-Serbia non si gioca il 12 ottobre 2012. E il risultato viene omologato a tavolino il 29 ottobre, 17 giorni dopo. Ma in quei 17 giorni qualcosina cambia: la Fifa aggiorna il suo ranking e la Serbia perde sette posizioni, passando dal 15mo al 22mo posto. Così quando all’Italia vengono assegnati i punti per la vittoria (a tavolino) quella partita vale una frazione di punto meno di quanto sarebbe valsa 17 giorni prima. Inezie? Non proprio. Perché l’ottavo e ultimo posto da testa di serie ci scappa per pochissimi punti. E quindi, un po’, per colpa di Ivan. Molto di più per colpa nostra, per non essere riusciti a battere l’Armenia. Ma questo non sarebbe un alibi. (Fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Nell’orzo il segreto contro obesità, depressione e demenza

Cereale contiene molecola che favorisce i geni protettivi

Un cerotto potrà riparare il cuore dopo l’infarto

Si applica e ripristina il ritmo cardiaco

Aids: ogni 2 minuti un giovane si contagia

Previsto boom di casi, +60% nel 2030 fra adolescenti

Fumo,mai troppo tardi per smettere,riduce rischio morte

70enni fumatori pericolo triplo di morire prematuramente

Pezzi di vetro nello stracchino Granarolo: ritirato da Auchan e Simply

Auchan e Simply hanno richiamato le confezioni da 170 grammi

Salame Auchan ritirato: potenzialmente pericoloso per la salute

I prodotti alimentari sono stati ritirati dagli store Auchan per 'allerta microbiologica'

Aviaria: il virus è di nuovo in Europa

La Svezia stermina 200.000 polli per nuovi casi d’influenza aviaria

Col gelato a colazione cervello ‘si sveglia’, più scattante

Diviene più reattivo e più veloce nella elaborazione dati

Caffè in capsule potenziale veicolo di ftalati

Potrebbe rappresentare un rischio per la nostra salute

Tutte le ricette del corso di cucina “Prevenzione a tavola”

In esclusiva una carrellata di tutte le ricette che troverete nel corso

Gli scienziati: “Basta bugie su Babbo Natale”

Per gli esperti mentire ai bimbi è sbagliato

Aiutaci a diffondere la cultura della prevenzione a tavola

Diventa un nostro affiliato e promuovi l'alimentazione consapevole

Tumori: ogni anno 800mila italiani cambiano regione per curarsi

Dati preoccupanti diffusi dall'Associazione italiana di oncologia medica

Una bottiglia di birra al giorno fa ingrassare 5kg in 1 anno

In alcolici tante calorie quante nel junk food

Per migliorare l’umore una manciata di noci al giorno

Ma effetto vale in particolare per giovani maschi