lafucina.it
Sport

E’ un po’ colpa sua

Se l'Italia non è testa di serie ai Mondiali in Brasile è colpa anche di quella serata a Genova

Pubblicato il 22/10/2013 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Ve lo ricordate Ivan Bogdanov? E’ l’energumeno serbo che a Marassi ha di fatto “diretto” in modo plateale e difficile da dimenticare, la protesta dei suoi tifosi che ha impedito il normale svolgimento di Italia-Serbia per le qualificazioni europee. Se l’Italia non è testa di serie ai mondiali, un po’ è anche colpa di Ivan. Ivan, banalmente ribattezzato “il terribile” si è fatto un po’ di carcere in Italia. Là si è distinto per il comportamento “mite e e educato” e poi se n’è tornato in Serbia. Dopo aver danneggiato il suo Paese (quella partita fu assegnata a tavolino all’Italia, 3-0) e in qualche modo anche la nostra Nazionale che anche a lui deve il suo mancato essere testa di serie ai mondiali di Brasile 2014.Cosa c’entra Ivan con il ranking Fifa? Ovviamente nulla di diretto. Eppure il danno c’è. Italia-Serbia non si gioca il 12 ottobre 2012. E il risultato viene omologato a tavolino il 29 ottobre, 17 giorni dopo. Ma in quei 17 giorni qualcosina cambia: la Fifa aggiorna il suo ranking e la Serbia perde sette posizioni, passando dal 15mo al 22mo posto. Così quando all’Italia vengono assegnati i punti per la vittoria (a tavolino) quella partita vale una frazione di punto meno di quanto sarebbe valsa 17 giorni prima. Inezie? Non proprio. Perché l’ottavo e ultimo posto da testa di serie ci scappa per pochissimi punti. E quindi, un po’, per colpa di Ivan. Molto di più per colpa nostra, per non essere riusciti a battere l’Armenia. Ma questo non sarebbe un alibi. (Fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Meningite, muore una donna a Milano

Grave bimba di 7 mesi

Il rimedio naturale per ripulire i reni dalle tossine

Molte erbe naturali ci permettono di purificare i reni dalle tossine

Influenza, decessi salgono a 35 ma contagi in calo

Quasi 4,5 milioni da inizio stagione, si va verso fine epidemia

Cosa succede se mangiamo le carote crude

È meglio mangiare verdure cotte o crude?

Cosa succede al nostro cervello quando beviamo caffè

Un professore ha analizzato il proprio cervello per 18 mesi sottoponendosi a risonanza magnetica funzionale per due giorni a settimana

Metodo naturale per avere capelli morbidi e voluminosi

La calvizie in 287 geni ereditati dalle mamme

Messa a punto formula indicativa perdita capelli

La margarina è più pericolosa del burro

Contiene anche l’acido elaidinico che provoca una diminuzione del colesterolo buono (HDL)

Studio conferma effetti anti-aging con dieta ‘mima-digiuno’

Riduce rischio malattie invecchiamento

Cancro pancreas, speranza da farmaco antipsicotico

A individuarla un gruppo di ricercatori dell’Istituto di nanotecnologia del Cnr di Rende (Cs)

Ritiro ricotta per la possibile presenza di aflatossine

Richiamata dai supermercati UniCoop Tirreno

Olio extravergine di oliva ottimo per cuore e colesterolo

Quattro cucchiai di olio d'oliva toccasana per il cuore

Troppo zucchero manda in tilt il cervello. A rischio memoria

Blocca riproduzione staminali alla base dell'apprendimento

Forma a mela, scoperti i geni che fanno accumulare il grasso sulla pancia

Causano pure diabete, pressione e colesterolo alti

Dieta ricca in prebiotici contro stress e per un buon riposo

Sono fibre contenute in asparagi, avena e legumi