lafucina.it
Società

Pneumatici invernali, quando montarli

L'ordinanza li obbliga dal 15 novembre al 15 aprile, ma...

Pubblicato il 23/10/2013 da La Fucina

Si avvicina il momento il cui entra in vigore l’obbligo degli pneumatici invernali ed è tempo di pensare a quando cambiarli. Si ricorda che secondo i termini di legge, le gomme da neve non hanno alcun limite temporale di impiego e pertanto possono essere utilizzati liberamente per tutto l’anno senza incorrere in alcune sanzioni.I rivenditori quindi possono montare gli pneumatici invernali anche prima della data di entrata in vigore dell’ordinanza (dal 15 novembre fino al 15 aprile), attenendosi alla normativa di legge vigente, favorendo le operazioni di sostituzione a tempo debito, anche per le vetture di proprietà di flotte o di compagnie di noleggio a lungo termine. Questo è valido per ogni tipo di pneumatico invernale che possiede i requisiti pecifici indicati nella carta di circolazione della vettura di riferimento, in termini di: misura, indici di carico,  codici di velocitàE’ infatti possibile montare pneumatici invernali con codici di velocità inferiori a quelli previstidalla carta di circolazione fino a Q, ovvero 160 km/h. In tale caso, così come prescritto dalla circolare 104/95 del Ministero dei Trasporti, che fa propria la Direttiva 92/23, tale configurazione è consentita “…in caso di impiego stagionale…” senza alcun riferimento specifico in termini temporali.Qualora in termini interpretativi, per Assogomma e Federpneus, si volesse far coincidere l“impiego stagionale” con il periodo di vigenza minimo delle ordinanze, così come stabilito dalla Direttiva ministeriale dello scorso gennaio, cioè dal 15 novembre al 15 aprile, potrebbe essere necessario definire necessariamente un periodo di almeno 30/45 giorni prima e dopo l’entrata in vigore, per consentire agli automobilisti e ai gommisti di cambiare gli pneumatici. Carlo Valente x Infomotori.com 





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Gastroenterologi, no all’abuso di controlli specialistici

Documento associazione Aigo a convegno Bologna, le 5 linee guida

Per una muscolatura forte vanno bene anche i legumi

Non servono solo carne e uova

Usa, donna muore dopo iniezione di curcuma

Morire dopo un'iniezione di curcuma dal naturopata

Allerta alimentare del Ministero Salute: non consumare il Tramezzino R RIVA

Possibile presenza di Listeria

La carne che gli italiani comprano è sempre meno

Osservatorio consumi, meno carne ma di qualità, maiale al top

Scuola: Bologna, in due istituti si mangerà prima secondo

Per incrementare consumo verdura. Dal 3/4 coinvolti 350 bambini

Cibi ‘a basso contenuto di..’ possono ingannare

Studio Usa su 80 milioni di prodotti, non sempre salutari

I figli delle mamme 30-40enni hanno meno difficoltà emotive e sociali

Sgridano e puniscono meno i loro bambini. Il vantaggio declina dopo i 15 di età

Lo stile di vita protegge cuore e arterie

Nuove conferme da un nuovo studio pubblicato su The Lancet

Di notte al bagno? Troppo sale nella dieta

Studio presentato dai ricercatori giapponesi dell'Università di Nagasaki

Insulina spray nasale contro l’Alzheimer,al via test clinici

Studio Sniff,ormone potrebbe ripristinare memoria e cognizione

Farmaci: Agenzia Ue sospende 300 generici,studi inaffidabili

Commissione renderà decisione vincolante, in attesa di nuovi dati

Contro il tumore alla vescica primo passo avanti nelle cure dopo 30 anni

Pinto (Aiom), parte ora la seconda 'era' della immunoterapia contro i tumori

Ricerca: alimentazione con più verdure previene malattie

Batteri orali dei sardi di 2 secoli fa svelano segreti longevità

Italia candida cultura tartufo in patrimonio Unesco

Commissione Norcia si è fatta promotore