lafucina.it
Società

Pneumatici invernali, quando montarli

L'ordinanza li obbliga dal 15 novembre al 15 aprile, ma...

Pubblicato il 23/10/2013 da La Fucina

Si avvicina il momento il cui entra in vigore l’obbligo degli pneumatici invernali ed è tempo di pensare a quando cambiarli. Si ricorda che secondo i termini di legge, le gomme da neve non hanno alcun limite temporale di impiego e pertanto possono essere utilizzati liberamente per tutto l’anno senza incorrere in alcune sanzioni.I rivenditori quindi possono montare gli pneumatici invernali anche prima della data di entrata in vigore dell’ordinanza (dal 15 novembre fino al 15 aprile), attenendosi alla normativa di legge vigente, favorendo le operazioni di sostituzione a tempo debito, anche per le vetture di proprietà di flotte o di compagnie di noleggio a lungo termine. Questo è valido per ogni tipo di pneumatico invernale che possiede i requisiti pecifici indicati nella carta di circolazione della vettura di riferimento, in termini di: misura, indici di carico,  codici di velocitàE’ infatti possibile montare pneumatici invernali con codici di velocità inferiori a quelli previstidalla carta di circolazione fino a Q, ovvero 160 km/h. In tale caso, così come prescritto dalla circolare 104/95 del Ministero dei Trasporti, che fa propria la Direttiva 92/23, tale configurazione è consentita “…in caso di impiego stagionale…” senza alcun riferimento specifico in termini temporali.Qualora in termini interpretativi, per Assogomma e Federpneus, si volesse far coincidere l“impiego stagionale” con il periodo di vigenza minimo delle ordinanze, così come stabilito dalla Direttiva ministeriale dello scorso gennaio, cioè dal 15 novembre al 15 aprile, potrebbe essere necessario definire necessariamente un periodo di almeno 30/45 giorni prima e dopo l’entrata in vigore, per consentire agli automobilisti e ai gommisti di cambiare gli pneumatici. Carlo Valente x Infomotori.com 





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Lorenzin: “Chiusura definitiva ospedali psichiatrici giudiziari, giornata storica”

Beatrice Lorenzin, ministra della Salute, si dichiara "estremamente soddisfatta"

Farmaci, stop precauzionale ad anticancro seno dopo decessi

Noto anticancro docetaxel nei tumori al seno

Correre frena l’invecchiamento del cuore,difende Dna cellule

Bastano 30 minuti al giorno

Meningite, 14enne in Rianimazione a Milano

Regione convoca esperti

Meningite, muore una donna a Milano

Grave bimba di 7 mesi

Il rimedio naturale per ripulire i reni dalle tossine

Molte erbe naturali ci permettono di purificare i reni dalle tossine

Influenza, decessi salgono a 35 ma contagi in calo

Quasi 4,5 milioni da inizio stagione, si va verso fine epidemia

Cosa succede se mangiamo le carote crude

È meglio mangiare verdure cotte o crude?

Cosa succede al nostro cervello quando beviamo caffè

Un professore ha analizzato il proprio cervello per 18 mesi sottoponendosi a risonanza magnetica funzionale per due giorni a settimana

Metodo naturale per avere capelli morbidi e voluminosi

La calvizie in 287 geni ereditati dalle mamme

Messa a punto formula indicativa perdita capelli

La margarina è più pericolosa del burro

Contiene anche l’acido elaidinico che provoca una diminuzione del colesterolo buono (HDL)

Studio conferma effetti anti-aging con dieta ‘mima-digiuno’

Riduce rischio malattie invecchiamento

Cancro pancreas, speranza da farmaco antipsicotico

A individuarla un gruppo di ricercatori dell’Istituto di nanotecnologia del Cnr di Rende (Cs)

Ritiro ricotta per la possibile presenza di aflatossine

Richiamata dai supermercati UniCoop Tirreno