lafucina.it
Società

Si uccide dopo il funerale della moglie

Dramma a Cingoli. L'uomo aveva appena perso la consorte

Pubblicato il 23/10/2013 da La Fucina

Sotto choc la comunità cingolana per la tragica conclusione della storia d'amore eterno che Giancarlo "Germano" Grasselli ha vissuto con la moglie Novella Tomassetti. Lei se ne è andata sabato, lui l'ha seguita lunedì, subito dopo i funerali, lasciando nel dolore quanti li hanno conosciuti e apprezzati, consolati da una sola certezza: Germano e Novella sono di nuovo insieme. Grasselli, 73 anni, gelataio da più di cinquant’anni, titolare a Mummuiola di Cingoli, di una delle più gettonate e conosciute gelaterie dell'intera regione, non ha dato a nessuno la possibilità di comprendere che cosa stesse per accadere. Lunedì ha affrontato l'addio alla moglie con una serena compostezza. "Un gesto inpensabile che nessuno si aspettava - testimonia Leonardo Lippi, ex sindaco e cugino di Germano Grasselli – anche perché sia durante il rito funebre della moglie Novella e dopo la tumulazione al cimitero di Villa Strada, era apparso tranquillo pur nel suo grande dolore. Era molto legato alla moglie. Non ci sono altre spiegazioni". La vicinanza dei figli, dei parenti e dei tanti amici non ha scalfito la sua decisione di farla finita con un colpo di fucile, all'interno della sua abitazione. Sono stati proprio i figli, Gianfilippo e Gianluca, ieri mattina verso le 9, ad accorgersi di quello che era accaduto. Il dolore e lo sgomento si sono mescolati alle tristi formalità di queste occasioni: la lacrime e l'arrivo del medico di famiglia e dei carabinieri, mentre l'onda di lutto valicava ben presto i confini di Cingoli. I funerali sono fissati per oggi: alle 14 il corteo funebre partirà da San Flaviano per raggiungere Villa Strada, nella stessa chiesa dove si sono svolti lunedì quelli della moglie Novella. A celebrare il rito funebre, alle 14.30, lo stesso sacerdote, il parroco don Oscar Mwansa.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Uova contaminate, Nas ne sequestrano oltre 92000

Nell'inchiesta due le ipotesi sull'uso fipronil

Due casi in Campania di uova contaminate, uno nelle Marche

Istituto Zooprofilattico, su 37 campionamenti 2 'non conformi'

Milano, uova contaminate al fipronil: sequestrata una partita di omelette

Sequestro in una ditta di via Canonica, zona Chinatown

Uova contaminate, il Ministero della Salute annuncia “due positività” in Italia

Su 114 campioni esaminati, segnalate a Regioni e Asl

Epidemia oppiacei Usa, quadruplicati morti dal 1999

Fentanil'killer n.1'nelle città. E' allarme anche antidepressivi

Torna la paura peste nera: ​nuovo focolaio in Arizona

In Arizona trovate pulci infette con la peste nera, la malattia che nel XIV secolo falcidiò il 60% della popolazione europea

Chi usa le sigarette elettroniche ha più probabilità di iniziare a fumare quelle tradizionali

Analisi condotta su quasi 3mila adolescenti britannici e pubblicata ieri su Tobacco Control

Uova contaminate: analisi su campioni di uova, carne di pollame e ovo-prodotti

Zooprofilattico Abruzzo eseguirà le analisi

Tutti i benefici del fico

Il fico è un frutto autunnale ricco di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria