lafucina.it
Cibo e Salute

Le sigarette di contrabbando che sanno di arsenico

Un'inchiesta di Antonio Crispino su Corriere.it racconta dell'ultimo trend dell'Italia in crisi. Costano 2 euro

Pubblicato il 25/10/2013 da La Fucina

Un'inchiesta di Antonio Crispino su Corriere.it racconta dell'ultimo trend dell'Italia in crisi: torna di gran carriera in auge il contrabbando di sigarette.Il tenente colonnello Alessandro Langella, capo ufficio delle operazioni del Nucleo di Polizia Tributaria di Napoli: "Se la congiuntura economica spinge gli italiani a comprare prodotti che costano meno, figurarsi cosa può succedere in una regione come la Campania dove il tasso di disoccupazione è in crescita ininterrottamente da otto anni. Nel 2011 ha raggiunto il 15,5% contro il 9,6 della media nazionale".I dati della Guardia di Finanza sono implacabili: "Assistiamo a una semplice regola di mercato: più c’è domanda e più cresce l’offerta. A Napoli c’è una maggiore recrudescenza perché il know how è già noto da anni, è bastato rispolverarlo".Basti pensare che nell'anno passato in Campania sono state sequestrate oltre 44 tonnellate di tabacchi lavorati esteri: +118% rispetto al 2011.Non solo Napoli però, è boom in tutta la Penisola.Il contrabbando del nuovo millennio è globale. Non nasconde più i carichi di «bionde» nei sottoscala del «triangolo delle bionde», ossia nei comuni di Afragola, Giugliano e Cardito, in provincia di Napoli. Le grandi organizzazioni criminali hanno capito che non conveniva concentrare tonnellate di stoccaggi solo a Napoli, dove l’attenzione e i blitz sono maggiori. Così hanno creato depositi clandestini in Piemonte, Lombardia, Austria e Germania.I carichi arrivano via mare, tramite container da Cina, Grecia, Polonia, Romania e Ucraina.Per portare le "bionde" da un paese all'altro sono utilizzate intercapedini ricavati nei pianali degli autocarri. Sul mercato nero ogni pacchetto da 20 sigarette ha un prezzo che va dai 2.00 ai 3.50 euro. I nomi delle marche sono Jin Ling (una versione caricaturale delle Camel), Fect o Raquel (più simili alle Marlboro classic).Il ragazzino ci consegna i pacchetti con un avvertimento: «Vengono dalla Polonia, hanno un sapore un po’ strano, ci dovete fare l’abitudine». Ma sarebbe davvero difficile fare l’abitudine all’arsenico e ai metalli pesanti che i laboratori della Anti Illicit Trade Intelligence Unit di Southampton hanno rinvenuto in un carico di sigarette proveniente dalla Polonia. Stessa pericolosità per i pacchetti made in China. Mariano, un altro ragazzino addetto alla vendita in strada, ci mostra due pacchetti di Marlboro. (fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Dott. Mozzi: mal di testa e alimentazione

Caldo, l’allarme del cardiologo: “Rischio svenimenti e aritmie”

Molti anziani finiscano in pronto soccorso per malori legati al gran caldo

Come sbiancare il bucato con l’aspirina

Un metodo semplice ed efficace

Allarme colazione, per 10 mln ‘addio’ al modello italiano

Indagine Aidepi, tra falsi miti condanna grassi e no carboidrati

Lettini solari,in 30 anni hanno fatto aumentare tumori pelle

Oms, ogni anno causano 450mila casi tra Usa, Europa e Australia

Tumore al rene, in Italia 120 mila persone vive dopo la diagnosi

Lorenzin: “Dolorosissima morte bimbo ucciso da morbillo”

Bisogna rispettare la medicina e le verità scientifiche per fare il bene dei nostri figli

Muore bimbo di 6 anni per complicanze da morbillo

Affetto da leucemia, ricoverato a Monza. Contagiato da fratelli non vaccinati

L’estratto di uva può proteggere contro il cancro al colon

Bene i test sugli animali, agisce sulle staminali tumorali

Sciroppo per la tosse ritirato dagli scaffali

Allarme nelle farmacie

I dolcificanti aumentano il rischio di diabete

Peggio dello zucchero, aumentano il rischio di diabete e obesità

Diabete, dai broccoli una sostanza utile per il controllo della glicemia?

Il sulforafano potrebbe rivelarsi utile per il trattamento del diabete di tipo 2

Morbillo, Oms: “In Europa oltre 5mila casi, il 43% in Italia”

Preoccupazione per la situazione attuale

Forino (direttore Assolatte), consumi latte ancora in calo

Nei primi cinque mesi del 2017

Un vaccino contro il colesterolo cattivo, test sull’uomo

Promette di frenare l'aterosclerosi riducendo l'accumulo di grasso che può ostruire le arterie