lafucina.it
Cibo e Salute

Marmellata ai mirtilli radioattiva. Tokio la blocca

I mirtilli utilizzati proverrebbero dalla Bulgaria e l'elevata radioattività potrebbe risalire all'incidente nucleare di Chernobyl

Pubblicato il 25/10/2013 da La Fucina

Tutte le confezioni di marmellate ai mirtilli provenienti dall'Italia sono bloccate alle dogane giapponesi, dopo il ritiro dal commercio a Tokyo di oltre 5mila barattoli di marmellata prodotta da una azienda veneta, in cui è stata riscontrata la presenza di radioattività superiore ai limiti di legge vigenti in Giappone.Lo scrive Stefano Carrer sul Sole 24 Ore:Secondo un avviso del Comune di Tokyo, è stata rilevata presenza di cesio 137 pari a 140 becquerel al chilogrammo (contro il tetto massimo consentito in Giappone di 100) in confezioni di marmellata biologica "Fiordifrutta" ai mirtilli neri prodotte dalla Rigoni di Asiago e importate dalla Mie Project. Secondo l'importatore, i mirtilli utilizzati proverrebbero dalla Bulgaria e l'elevata radioattività potrebbe risalire all'incidente nucleare di Chernobyl in Ucraina nel 1986. Le autorità sanitarie metropolitane (Tokyo Metropolitan Institute of Public Health) hanno effettuato la rilevazione in questione il 18 ottobre. Va segnalato che i livelli di radioattività massima consentiti in Europa sono in vari casi di oltre 10 volte superiori a quelli restrittivi introdotti in Giappone nell'aprile 2012; quindi le marmellate in questione presentano un livello di radioattività entro la norma vigente in Europa.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

10 valide ragioni per consumare i porri

I porri rappresentano un alimento che racchiude sorprendenti proprietà curative e nutrizionali.

Il brodo di pollo in inverno è una vera medicina

Ha un effetto antinfiammatorio con benefici alle vie respiratorie, ecco la ricetta

Listeria nella provola, ritirato un lotto

Il Ministero della Salute ha provveduto al ritiro di un lotto di provola

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Ecco perché mangiare tanto cavolo nero

Ingrediente principale della ribollita toscana, un toccasana contro il freddo

Albero vero o finto: qual è la scelta migliore per l’ambiente?

La vita dei nostri alberi di Natale: prima e dopo

La dieta per arrivare a Natale con la coscienza a posto

La dieta consigliata dal nutrizionista

Arriva la Dieta vegana in versione Mediterranea

Da cereali a olio di oliva,alimenti tutti derivati da tradizione

4 cose sui pompelmi che non sapevi

Per esempio che l'estratto dei semi hanno potere battericida e antimicotico

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute

Qual è la differenza tra arancia bionda e rossa?

Le arance rosse sono ricche di antocianine

Latte per neonati ritirato dai supermercati per rischio salmonella

Allarme salmonella per alcuni lotti di latte artificiale

Ecco perché vale la pena mangiare i cachi

Racchiudono straordinarie proprietà per il nostro organismo

I cibi che contengono Vitamina E (e ci proteggono da moltissime malattie)

La Vitamina E è preziosa contro diabete, demenza senile, malattie cardiovascolari e gastrointestinali

5 straordinarie proprietà dell’arancia

Ecco perché mangiare le arance durante i mesi invernali