lafucina.it
Ambiente

Gli specchi per illuminare la città buia

In Norvegia irradiano una città costretta a sei mesi di tenebre

Pubblicato il 31/10/2013 da La Fucina

Finalmente le 3500 anime di Rjukan, cittadina norvegese condannata da una stretta vallata alle tenebre per sei mesi l'anno, possono vedere la luce. Per la prima volta da cent'anni oggi i raggi del sole hanno raggiunto la piazza centrale di Rjukan grazie a giganteschi specchi installati sulla montagna.Il progetto, non molto dissimile da quello che in Italia ha consentito al comune di Viganella, in Piemonte, di battere l'oscurità perenne, consiste in tre maxi specchi (eliostati) rettangolari per un totale di 500 metri quadri, incastonati sulle montagne circostanti per dirigere i raggi solari verso la cittadina e in particolare verso la piazza del mercato di Rjukan, modificando la loro posizione, e quindi l'angolazione con la quale li catturano, a seconda delle ore della giornata.Il progetto non è stato troppo costoso: poco più di 500 mila euro, suddivisi tra la Norsk Hydro (la centrale elettrica pubblica), il comune e Koro, un ente artistico pubblico norvegese. (TgCom) [mash origin="image" ids="293,294,292,291,290"]





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI







NOTIZIE + RECENTI

Meningite, 23enne ricoverata a Terni

Una ragazza di Terni, 23 anni, è ricoverata nell'ospedale della città umbra

Frutta e verdura,10 porzioni per salvare 7,8 mln vite l’anno

Resta valida avvertenza 5 volte al dì, ma più si mangia meglio è

“Presenza di corpi estranei”, ministero Salute ritira crostini

Ecco le marche e i lotti

Ospedale San Camillo a Roma assumerà ginecologi non obiettori

Zingaretti, attuiamo legge 194; Cei, obiezione è un diritto

Come sbiancare i denti in 3 minuti

Meningite, bimbo di 1 anno ricoverato a Cesena

Ricoverato dal 19 febbraio all'ospedale Bufalini di Cesena

Cosa succede al tuo corpo quando mangi un Big Mac?

Ti è mai capitato di mangiare un Big Mac e avere fame mezz’ora dopo?

Richiamati crostini per la presenza di fibra non alimentare

Pam Panorama richiama tre lotti di crostini dorati

Cibo spazzatura crea stessi danni diabete per reni

Una dieta a base di cibo spazzatura puo' causare danni ai reni del tutto simili a quelli causati dal diabete

Ue: in calo vittime di cancro, ma flessione è più lenta tra le donne

Evitati oltre 4 mln morti in 30 anni

Gastroenterologi, il 30% delle gastroscopie e colonscopie che si fanno è inutile

30 milioni bruciati per 500 mila procedure evitabili

Mille euro in busta paga a chi smette di fumare

L'iniziativa di un'agenzia di comunicazione di Sarezzo, in provincia di Brescia

Fumo, la nostalgia può dare una spinta in più per smettere

Studio, campagne no basate su paura, ma che tocchino corde cuore

Meningite, donna in prognosi riservata a Catania

Diagnosticata una meningite da meningococco C

Aifa, prezzi etici o produrremo farmaci anti epatite C in proprio

gi al via trattativa con aziende; Melazzini, cureremo tutti