lafucina.it
Cibo e Salute

Pomì e i pomodori “solo padani”

Polemica su facebook per lo spot dell'azienda che fa il sugo

Pubblicato il 04/11/2013 da La Fucina

”Pomì utilizza solo pomodori freschi e padani”. Questo il senso del testo della pubblicità dell’azienda Pomì apparsa su diversi quotidiano italiani e che ha scatenato le reazioni sul web. Il riferimento, secondo gli utenti dei social network, sarebbe ai pomodori prodotti in Campania e soprattutto nella “terra dei Fuochi“, area flagellata dalla presenza di rifiuti tossici. Il riferimento non si coglie certo dallo spot dei quotidiani, ma l’azienda è stata “tradita” da una sua dichiarazione su Facebook, che accompagna lo spot sottolineando “i recenti scandali di carattere etico/ambientale” degli altri produttori di pomodori in Italia.Lo spot apparso sui quotidiani nazionali è questo:“Pomì utilizza solo pomodori freschi dei soci del Consorzio Casalasco, coltivati nel cuore della Pianura Padana, ad una distanza media inferiore ai 50 km dagli stabilimenti di confezionamento”.Uno spot che sulla carta alla situazione della Campania non fa certo riferimento. A scatenare le reazioni sul web dei consumatori è però la descrizione che accompagna la foto dello spot pubblicata da Pomì Italia sul profilo Facebook dell’azienda:“I recenti scandali di carattere etico/ambientale che coinvolgo produttori ed operatori nel mondo dell’industria conserviera stanno muovendo l’opinione pubblica, generando disorientamento nei consumatori verso questa categoria merceologica. Il Consorzio Casalasco del Pomodoro e il brand Pomì sono da sempre contrari e totalmente estranei a pratiche simili, privilegiando una comunicazione chiara e diretta con il consumatore. Per questo motivo l’azienda comunicherà sui principali quotidiani nazionali e locali, ribadendo i suoi valori e la sua posizione in questa vicenda. Si tratta di un atto dovuto non soltanto nei confronti dei consumatori, ma anche nel rispetto delle aziende agricole socie, del personale dipendente e di tuti gli stakeholders che da sempre collaborano per ottenere la massima qualità nel rispetto delle persone e dell’ambiente”.Alla precisazione dell’azienda sono seguiti i commenti di sdegno dei lettori, che invocano il boicottaggio. Come Camillo, che scrive: “Da meridionale, vi ringrazio per avermi chiarito le idee sulla prossima azienda da boicottare”, e Barbara che aggiunge: ”Invito tutti, ma proprio tutti, a boicottare la Pomì. Speculare su un disastro ambientale di cui quel medesimo nord è altamente responsabile, unitamente alle forze camorristiche, alle istituzioni ed alle amministrazioni locali, è da vigliacchi, da infami e da disonesti”. E se Marì invita l’azienda a ”chiedere scusa”, Riccardo chiede: “Ma noooo!!! Dovevate scrivere: “Il nostro prodotto km zero è garanzia di qualità… (continua con la solita fuffa)”. In questo modo create delle crisi, ma chi vi tiene l’ufficio stampa?”. (Fonte)pomi_padani





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Carrefour ritira un lotto di farina di “grano tenero tipo ‘0’ Manitoba”

Possibili tracce di allergene Soia per contaminazione non intenzionale

Masticare bene il cibo aiuta il sistema immunitario

Stimola produzione di linfociti Th17, proteggendoci da infezioni

Stare troppo seduti fa invecchiare di otto anni

Studio su donne over 65, beneficio esercizio fisico anche nella terza eta'

Portulaca, l’erba selvatica ricchissima di Omega 3

Considerata un'erbaccia infestante la portulaca in realtà è ricca di proprietà benefiche

Olio di girasole e mais, non adatto per friggere

Ad una certa temperatura sprigionano sostanze tossiche

Le bevande che favoriscono le occhiaie e l’invecchiamento della pelle

Alcuni cibi possono avere influenze anche sulla nostra pelle o posso accentuare le occhiaie

Tutti i benefici degli spinaci

Una verdura di stagione ricca di proprietà e benefici per il nostro organismo

Anoressia e bulimia colpiscono donne anche a 40-50 anni

Sono il 3%. Per alcune è un 'ritorno', per altre è prima volta

Tutti i benefici del carciofo

Grazie alle sue proprietà il carciofo contribuisce al benessere del nostro organismo

Sbagliato fino a un terzo diagnosi asma negli adulti

In molti casi pazienti con altra malattia o in remissione

Il frutto contro la gastrite

Le mele contengono una sostanza chiamata sorbitolo, che aiuta a trattare vari problemi intestinali

La ‘dieta perenne’ allunga la vita

Il verdetto finale sulla restrizione calorica

La nuova cura (italiana) che sconfigge il cancro al cervello dei bambini

E' più efficace e meno tossica

Influenza: 3 milioni di italiani a letto, boom di visite mediche

Da inizio stagione. Triplicate consultazioni medici di famiglia

Tutti i benefici della barbabietola rossa

Per il suo colore spesso non viene servita sulle tavole, ma è ricca di proprietà benefiche