lafucina.it
Società

I taxi migliori del mondo? Quelli londinesi

La classifica di hotels.com che ha chiesto un parere ai viaggiatori

Pubblicato il 05/11/2013 da La Fucina

I taxi di Londra sono stati giudicati i migliori al mondo per il sesto anno consecutivo: questo è quanto emerge dal sondaggio di Hotels.com che ha chiesto ai viaggiatori di esprimere un voto sui servizi offerti dai taxi di tutto il mondo. Londra ha ottenuto il 22% dei voti seguita da New York con il 10% e Tokyo in terza posizione con il 9%.I famosi "black cabs" hanno ottenuto circa un quarto delle preferenze a livello globale; Berlino rientra nella Top 5, posizionandosi al quarto posto con il 5% delle preferenze, mentre Madrid, Città del Messico e Amsterdam hanno conquistato la quinta posizione a pari merito, con il 4%.Delle 30 città prese in esame, Londra ha conquistato la prima posizione in sette categorie, tra cui la pulizia del veicolo (33%), la conoscenza della zona (27%) e la qualità di guida (30%). I taxi della capitale del Regno Unito hanno anche raggiunto la percentuale più alta di voti per quanto riguarda la cordialità del guidatore (23%), ma questa categoria è risultata la meno importante per i viaggiatori, quindi i gentili tassisti londinesi potrebbero rischiare di perdere qualche cliente. Circa un quarto dei partecipanti al sondaggio di Hotels.com (23%) ha votato la sicurezza come la peculiarità fondamentale per un tragitto in taxi, caratteristica nella quale eccellono ancora una volta i "Black cabs".I taxi di New York e Bangkok sono stati giudicati i migliori per la convenienza (20%), anche se quest'anno la capitale tailandese non è rientrata nella Top 5 della classifica. I riconoscibili taxi gialli di New York, invece, hanno conquistato il primo posto per la disponibilità di auto in città (23%).Il sondaggio ha rivelato anche cosa fanno i viaggiatori durante il viaggio in taxi. Se il 19% è solito scrivere sms o e-mail con il proprio smartphone, il 15% ha ammesso di dormire, mentre il 10% sfrutta il tempo del tragitto per mangiare e il 9% non perde occasione per scambiare qualche bacio con il proprio partner. Con un risultato del 14%, sono proprio gli inglesi ad essere i più passionali all'interno dell'abitacolo, il 10% in più rispetto alla media del 4% degli altri Paesi.Anche gli italiani approfittano del tempo trascorso in taxi per usare il proprio telefono cellulare (70,4%), mentre il 37% ha dichiarato di dormire o di rinfrescarsi il trucco e sistemarsi l'acconciatura. (TmNews)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Riabilitato il sugo con soffritto di cipolla e aglio, fa bene al cuore

Studio, la cottura lunga sprigiona molecole benefiche per la salute

Cassazione conferma maxisequestro spaghetti ‘made in Turkey’

'Indicazioni fallaci'. Respinto ricorso ad pasta 'Garofalo'

Penne rigate Combino richiamate da Lidl e dal produttore

“Pasta Zara”, per possibile presenza di tracce di soia. Rischio per gli allergici

Pediatri Usa, stop ai succhi di frutta sotto l’anno età

Non sono un buon sostituto della frutta fresca e servono solo a consumare più zucchero e calorie

Torna la pasta da grani antichi, +250 volte in 20 anni

Nel 2017 record 2,5 mln di kg per lo storico 'senatore' Cappelli

Scagionato il Viagra, assumere la pillola blu non provoca melanoma

Studio dei ricercatori della New York University, l'aumento dei casi dipende da un maggior numero di diagnosi

Le sigarette light? Sono più pericolose di quelle normali

Associate all’aumento di adenocarcinoma, comune tumore al polmone

L’esercizio fisico è un’arma contro 22 malattie, dal diabete 2 all’Alzheimer

Studio finlandese, sicuro anche per chi soffre di malattie croniche

Chirurgia, “troppi esami inutili prima degli interventi”

Indagini che fanno crescere i costi e rischi inutilmente

Nuovo magazzino per le albicocche tra più grandi Europa

Nuovo stabilimento Albisole (Forlì-Cesena)

Le ciliegie elisir per sportivi e contro le patologie infiammatorie

Ricche in polifenoli e antociani, sostanze antiossidanti e antinfiammatorie

Trasformatori carne Ue, no a “mortadella vegan”

Organizzazione Clitravi a Commissione Ue, fare chiarezza su nomi

Addio flop a letto, arriva in farmacia il ‘francobollo dell’amore’

Da mettere sotto la lingua in grado di evitare le brutte figure sotto le lenzuola

Contro cellulite depurarsi per restituire ossigeno a cellule

L'80% delle donne con cellulite farebbe qualsiasi cosa per eliminarla

Malattie della tiroide, identificato bersaglio per terapie innovative

Uno studio pubblicato su EMBO Molecular Medicine