lafucina.it
Tecnologia

Si innesta un mega-chip che controlla la sua salute

Un hacker prova a tenere sotto controllo cosa succede al suo corpo

Pubblicato il 05/11/2013 da La Fucina

No, l'immagine qui sopra non viene da un film horror. Si tratta di una foto del "biohacker" Tim Cannon, che ha impiantato un chip delle dimensioni di uno smartphone sotto la pelle del suo avambraccio. Il suo sensore (progettato in 18 mesi) controlla i suoi segni vitali, quindi trasmette i dati in tempo reale (tramite Bluetooth) al suo dispositivo Android.Cannon ha spiegato che il suo chip è pronto a mandargli un sms "se pensa che sto prendendo la febbre." Il dispositivo potrebbe quindi aiutare a determinare quali fattori stanno causando la febbre. Ma il suo utilizzo sarà sicuramente più ampio. C'è da dire che, attualmente, la procedura non è riconosciuta medicalmente, e Cannon ha reclutato alcuni chirurghi fai da te per eseguire l'intervento. Intervento che ha fatto "senza anestesia"."Credo che dovremmo ascoltare quello che sta succedendo nel nostro corpo", ha detto Cannon. "Quindi, se, per esempio, ho avuto una giornata stressante, il chip comunicherà con casa mia, per fare in modo che possa essere preparata una bella atmosfera rilassante per quando torno a casa: abbassare le luci, un bagno caldo."Costo del chip? Cinquecento dollari. E Cannon è convinto che nel giro di pochi mesi potrà partire la prima serie di produzione (sta brevettando la misura più piccola)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Dott. Mozzi: mal di testa e alimentazione

Caldo, l’allarme del cardiologo: “Rischio svenimenti e aritmie”

Molti anziani finiscano in pronto soccorso per malori legati al gran caldo

Come sbiancare il bucato con l’aspirina

Un metodo semplice ed efficace

Allarme colazione, per 10 mln ‘addio’ al modello italiano

Indagine Aidepi, tra falsi miti condanna grassi e no carboidrati

Lettini solari,in 30 anni hanno fatto aumentare tumori pelle

Oms, ogni anno causano 450mila casi tra Usa, Europa e Australia

Tumore al rene, in Italia 120 mila persone vive dopo la diagnosi

Lorenzin: “Dolorosissima morte bimbo ucciso da morbillo”

Bisogna rispettare la medicina e le verità scientifiche per fare il bene dei nostri figli

Muore bimbo di 6 anni per complicanze da morbillo

Affetto da leucemia, ricoverato a Monza. Contagiato da fratelli non vaccinati

L’estratto di uva può proteggere contro il cancro al colon

Bene i test sugli animali, agisce sulle staminali tumorali

Sciroppo per la tosse ritirato dagli scaffali

Allarme nelle farmacie

I dolcificanti aumentano il rischio di diabete

Peggio dello zucchero, aumentano il rischio di diabete e obesità

Diabete, dai broccoli una sostanza utile per il controllo della glicemia?

Il sulforafano potrebbe rivelarsi utile per il trattamento del diabete di tipo 2

Morbillo, Oms: “In Europa oltre 5mila casi, il 43% in Italia”

Preoccupazione per la situazione attuale

Forino (direttore Assolatte), consumi latte ancora in calo

Nei primi cinque mesi del 2017

Un vaccino contro il colesterolo cattivo, test sull’uomo

Promette di frenare l'aterosclerosi riducendo l'accumulo di grasso che può ostruire le arterie