lafucina.it
Tecnologia

Si innesta un mega-chip che controlla la sua salute

Un hacker prova a tenere sotto controllo cosa succede al suo corpo

Pubblicato il 05/11/2013 da La Fucina

No, l'immagine qui sopra non viene da un film horror. Si tratta di una foto del "biohacker" Tim Cannon, che ha impiantato un chip delle dimensioni di uno smartphone sotto la pelle del suo avambraccio. Il suo sensore (progettato in 18 mesi) controlla i suoi segni vitali, quindi trasmette i dati in tempo reale (tramite Bluetooth) al suo dispositivo Android.Cannon ha spiegato che il suo chip è pronto a mandargli un sms "se pensa che sto prendendo la febbre." Il dispositivo potrebbe quindi aiutare a determinare quali fattori stanno causando la febbre. Ma il suo utilizzo sarà sicuramente più ampio. C'è da dire che, attualmente, la procedura non è riconosciuta medicalmente, e Cannon ha reclutato alcuni chirurghi fai da te per eseguire l'intervento. Intervento che ha fatto "senza anestesia"."Credo che dovremmo ascoltare quello che sta succedendo nel nostro corpo", ha detto Cannon. "Quindi, se, per esempio, ho avuto una giornata stressante, il chip comunicherà con casa mia, per fare in modo che possa essere preparata una bella atmosfera rilassante per quando torno a casa: abbassare le luci, un bagno caldo."Costo del chip? Cinquecento dollari. E Cannon è convinto che nel giro di pochi mesi potrà partire la prima serie di produzione (sta brevettando la misura più piccola)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Sequestrato lotto di polenta bio

Troppo glutine e micotossine pericolose

Mangiare cioccolata e cibi grassi: colpa dei geni

Varianti Dna associate a preferenze alimentari,contrastano diete

Meningite, liceale in terapia intensiva a Milano

Un ragazzo di 18 anni è ricoverato in Terapia intensiva all'ospedale Niguarda di Milano

Bibite zuccherate e diet fanno invecchiare il cervello

Aumenta rischio demenza e ictus

Mette il sale nella caffettiera: quello che succede è sorprendente

Succo di barbabietola migliora prestazioni cervello

Maggiore connettività in regioni associate alla funzione motoria

Salgono a 1600 casi di morbillo nel 2017, 4 su 10 ricoverati

Monitoraggio Ministero della Salute, età media 27 anni

Caffè ha doppio aromi vino ma solo nonni sanno riconoscerli

Nel dopoguerra tostatura a casa, ora sparite torrefazioni locali

Tribunale, uso scorretto cellulare causa tumore

Sentenza a Ivrea. Legali, Inail condannata a risarcire dipendente azienda

Grassi trans, eliminarli dalla dieta riduce rischio di infarto e ictus

Presenti in diversi alimenti ritenuti “sfiziosi”, come patatine, cibi fritti e prodotti da forno

Da cannabis possibili farmaci per dermatiti e psoriasi

Revisione studi, benefici dovuti a proprietà anti-infiammatorie

Infermiera fingeva di vaccinare bimbi e gettava le fiale

Asl, 'grave violazione doveri', campagna richiamo 500 pazienti

Lorenzin: “Pillola abortiva in consultorio? La 194 non lo prevede”

Lo ha affermato il ministro della Salute rispondendo a un'interrogazione al Question time in Aula alla Camera

È giusto il carcere per i genitori vegani?

È una notizia di qualche tempo fa, ma i giornali la stanno rilanciando in questi giorni

Il Papillomavirus innesca il cancro, causa mille morti l’anno

Vaccino anti-hpv al centro delle polemiche su Report introdotto 11 anni fa