lafucina.it
Società

E a Napoli arriva la pizza “No Pomì”

La controffensiva partenopea dopo lo spot padano dell'azienda di salsa

Pubblicato il 06/11/2013 da La Fucina

E' iniziato il boicottaggio contro il consorzio Pomì che da domenica scorsa sta promuovendo una campagna pubblicitaria di fatto contro i pomodori campani. Dopo Napolimania, la Radiazza e Vanto scende in campo Gino Sorbillo che assieme al leader degli ecorottamatori Verdi Francesco Emilio Borrelli ha affisso stamane un cartello fuori la sua pizzaria in Via Tribunali con su scritto: "Pizza? No Pomì. In questo locale non si usa la salsa padana".Turisti e napoletani hanno accolto l' iniziativa tra gli applausi."Invitiamo tutti i napoletani, i campani ed i meridionali - spiegano il pizzaiolo Gino Sorbillo ed il leader degli ecorottamatori Verdi Francesco Emilio Borrelli - a boicottare il marchio Pomì per mettere in ginocchio la loro azienda almeno finchè non chiederanno scusa come hanno fatto prima di loro e per altre ragioni i vertici della Barilla per la gaffe sugli omosessuali. E' bene ricordare che solo i pomodori come il San Marzano e il Pomodorino del Piennolo del Vesuvio si possono fregiare del marchio europeo Dop (denominazione di origine protetta) non certo quelli della pianura padana. Diversi autotrasportatori campani ci hanno addirittura informato che ogni anno partono centinaia di camion pieni di pomodoro non etichettato campano verso le sedi di lavorazione Pomì. Come hanno fatto con l' Stg della pizza napoletana o con la mozzarella di bufala queste realtà imprenditoriali culturalmente leghiste non perdono occasione per denigrare e disprezzare Napoli ed il mezzogiorno per questo dobbiamo difenderci". (fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Di notte al bagno? Troppo sale nella dieta

Studio presentato dai ricercatori giapponesi dell'Università di Nagasaki

Insulina spray nasale contro l’Alzheimer,al via test clinici

Studio Sniff,ormone potrebbe ripristinare memoria e cognizione

Farmaci: Agenzia Ue sospende 300 generici,studi inaffidabili

Commissione renderà decisione vincolante, in attesa di nuovi dati

Contro il tumore alla vescica primo passo avanti nelle cure dopo 30 anni

Pinto (Aiom), parte ora la seconda 'era' della immunoterapia contro i tumori

Ricerca: alimentazione con più verdure previene malattie

Batteri orali dei sardi di 2 secoli fa svelano segreti longevità

Italia candida cultura tartufo in patrimonio Unesco

Commissione Norcia si è fatta promotore

Magnesio: consumo quotidiano previene cardiopatie, ictus e diabete

Il minerale potrebbe essere responsabile dei benefici della dieta mediterranea

Sapone liquido batte mousse nell’eliminare i germi

Meno efficaci nell'eliminare batteri che possono causare infezioni

Stop import, torna la stagione delle cozze italiane

Da Cnr e coop produttori monitoraggio biologico e sensoriale

Tumori, la maggior parte è dovuta al caso

Nuovo studio sui tumori destinato a far rumore

L’ingrediente segreto dei wurstel

Il video che svela come vengono prodotti

Corsa e salto per rafforzare le ossa degli uomini

Con esercizi di carico benefici dopo 12 mesi 2 volte a settimana

Pomodoro salva-cuore, migliora pressione e riduce colesterolo

I suoi effetti potenziati dall'azione del licopene

“Liberalizzare farmaci fascia C”

Consegnate 170mila firme a istituzioni

Epidemia di occhi secchi, ‘dipendenza digitale’ sotto accusa

Boom di sindromi da tablet, smartphone e pc, al via campagna di prevenzione con visite gratis