lafucina.it
Politica

Alfano sbattuto fuori dal sito di Forza Italia

Niente più banner con le ultime notizie che rimandano al suo sito personale

Pubblicato il 07/11/2013 da La Fucina

È ora di restyling in casa Pdl-Forza Italia. E cosa di meglio se non l'immagine web? Il sito ufficiale cambia faccia e logo: non più Popolo delle Libertà ma la vecchia e cara Forza Italia, con tanto di simbolo del '94 rispolverato per l'occasione. Se allora aveva funzionato, può solo essere di buon auspicio per il neo nato partito, dicono. Poi via i rami secchi, come Angelino Alfano, ex pupillo di Berlusconi ed ex sottosegretario del Pdl, ora addirittura oscurato dall'home page. Niente più banner con le ultime notizie che rimandano al suo sito personale, niente più primo piano col sorriso rassicurante che campeggia sulla prima pagina. Al suo posto un box con l'invito a iscriversi a ForzaSilvio.it e un altro sorriso rassicurante, quello di Berlusconi, tornato a essere il leader indiscusso del partito.Perché in casa Pdl-Forza Italia, il grado di importanza nelle gerarchie passa anche attraverso il sito. Nel 2011, per dire, sulla home del Pdl per la prima volta scompare la faccia di Berlusconi: è il momento più basso della sua popolarità e anche i consensi all'interno del partito iniziano a calare. Ora è il turno di Alfano, che dopo la bufera interna al Pdl e la diatriba tra falchi e colombe, pare aver perso credibilità. Ma non la fiducia nel suo leader: "Con il presidente Berlusconi non ci sono mai state divisioni riguardanti i valori e i programmi del partito: l’unico punto di distanza è stata la valutazione del giorno 2 ottobre, quando è stata votata la fiducia al governo. Questo suo giudizio di fiducia mi è stato riconfermato". (fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Le sigarette light? Sono più pericolose di quelle normali

Associate all’aumento di adenocarcinoma, comune tumore al polmone

L’esercizio fisico è un’arma contro 22 malattie, dal diabete 2 all’Alzheimer

Studio finlandese, sicuro anche per chi soffre di malattie croniche

Chirurgia, “troppi esami inutili prima degli interventi”

Indagini che fanno crescere i costi e rischi inutilmente

Nuovo magazzino per le albicocche tra più grandi Europa

Nuovo stabilimento Albisole (Forlì-Cesena)

Le ciliegie elisir per sportivi e contro le patologie infiammatorie

Ricche in polifenoli e antociani, sostanze antiossidanti e antinfiammatorie

Trasformatori carne Ue, no a “mortadella vegan”

Organizzazione Clitravi a Commissione Ue, fare chiarezza su nomi

Addio flop a letto, arriva in farmacia il ‘francobollo dell’amore’

Da mettere sotto la lingua in grado di evitare le brutte figure sotto le lenzuola

Contro cellulite depurarsi per restituire ossigeno a cellule

L'80% delle donne con cellulite farebbe qualsiasi cosa per eliminarla

Malattie della tiroide, identificato bersaglio per terapie innovative

Uno studio pubblicato su EMBO Molecular Medicine

Ritirate le crostatine al cacao e albicocca per rischio microbiologico

Contaminazione non omogenea da miceti

Vaccini, via libera a decreto su obbligo a scuola

Introduce l’obbligatorietà delle vaccinazioni per l’accesso alla scuola

Consumo di yogurt e migliore salute delle ossa in età avanzata

Lo sostengono i ricercatori irlandesi del Trinity College di Dublino

Sembra mal di schiena ma non lo è, 18.000 italiani colpiti

Per Spondilite anchilosante spesso diagnosi arriva dopo anni

Sos grano duro: in Italia calo delle semine dell’8,3%

In Canada atteso un calo produzione (-29%) ma export a +6,7%

Caffè e cuore, è nato un amore: la tazzina che fa bene

Studio, un consumo moderato aiuta le persone sane e anche chi ha problemi cardiaci