lafucina.it
Gossip

Luca Barbareshi shock: “Cocaina, alcol. Ho provato di tutto”

L'attore-deputato si dice vicino a Lapo Elkann e racconta le sue verità

Pubblicato il 07/11/2013 da La Fucina

In eterna polemica con Le Iene per i tanti servizi in cui è finita a cazzotti, da oggi in sala grazie al già chiacchierato perché rifiutato dal Festival del Cinema di Roma Something Good, da lui diretto e interpretato, da anni deputato della Repubblica che non si sa quando trovi il tempo per presentarsi in Parlamento (forse mai?) e momentaneamente lontano dalle scene per ‘curarsi’, Luca Barbareschi è tornato a parlare dalle pagine di Vanity Fair.E come al suo solito l’ha fatto senza privarsi dichiarazioni ‘pregne’ di sostanza gossippara. L’ex conduttore televisivo si è infatti complimentato pubblicamente con Lapo Elkann, settimane fa uscito allo scoperto in un’intervista con il Fatto Quotidiano nel confessare abusi sessuali subiti in giovane età. Un’atroce verità più volte in passato rimarcata dallo stesso Barbareschi, per questo motivo vicino al rampollo di casa Agnelli.“L’ho trovato un atto di grande coraggio per uno che appartiene a una famiglia così complicata. E non ho dubbi che sia sincero, perché ha quell’iter di autodistruzione tipico di chi è stato vittima di quel genere di violenze. È un problema su cui ho lavorato tanto, prima su di me, e poi attraverso la fondazione che ho creato per aiutare le vittime e che, proprio quest’anno, ho deciso di chiudere devolvendo gli ultimi fondi all’ospedale Bambin Gesù. L’ho chiamato e gli ho raccontato la mia esperienza. Ho partecipato spesso alle riunioni degli AAA (All Addicts Anonymous, il programma che cura ogni tipo di dipendenza) e sono convinto che funzionino per chi, come me, ha passato la vita a farsi del male”.Un male che Luca ha conosciuto in prima persona, come da lui candidamente ammesso:“Drogandomi, distruggendomi, punendomi ogni volta che ottenevo un risultato. Cocaina, alcol. Ho provato tutto. Non è bello sconvolgersi e ritrovarsi il giorno dopo nel letto di qualcuno che non sai neppure chi sia. Inoltre, col tempo, ho capito che la trasgressione arriva a un punto di stallo. Lo puoi fare in due, in tre, con un altro uomo, un trans, ti leghi. Ma più in là di tanto non puoi andare”.Da poco diventato nonno grazie al parto della figlia Barbara, avuta dall’ex moglie Patrizia Fachini, Barbareschi ha così provato a percorrere la strada dell’umanità, aprendosi ancora una volta nei confronti del suo passato fatto di trasgressioni e laceranti verità adolescenziali. Se non fosse che ad incidere sulla sua figura, tutt’altro che ‘amata’ dall’opinione pubblica, siano i suoi comportamenti attuali, troppo spesso pregni di arroganza, maleducazione ed egocentrismo. Che a 57 anni, a meno che tu non voglia ancora cavalcare l’assurdità del presunto complotto cattocomunista, non puoi proprio permetterti. (fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui Gossip:





NOTIZIE + RECENTI

Dormi più di 9 ore? Ecco cosa rischi

Un bisogno fisiologico può essere 'spia' di un rischio

I farmaci per abbassare il colesterolo aumentano rischio diabete

Alta probabilità nelle donne anziane che assumono farmaci a base di Statine

Pressione, con lo stile di vita la massima giù di 10 punti

Studio presentato durante il 66° Congresso annuale dell'American College of Cardiology

200 anni di Parkinson, i sintomi da tenere sotto controllo

Dal dolore al collo alla perdita dell'olfatto

Cuore, mezz’ora di corsa lo aiuta a restare giovane

Sufficiente un allenamento di 30 minuti per rallentare l'invecchiamento delle cellule cardiache

Rapa rossa effetto molto simile a Viagra

Cresce nell'orto la nuova arma segreta degli sportivi

Calvizie? E’ colpa dei geni

La stima arriva da uno studio pubblicato su Nature Communications

Mozzarella bufala Dop mira a mercati di Usa e Cina

Iniziative Consorzio, formazione per nuove regole export

Tutti i benefici dei mirtilli

I mirtilli hanno straordinari poteri antiossidanti, controllano la pressione sanguigna e la glicemia

Troppo sale sulla tavola degli italiani: rischio ictus e ipertensione

Male uomini e regioni Sud. Settimana mondiale riduzione consumo

Italiani popolo più sano al mondo, primi su 163 paesi

Classifica Bloomberg Index, 'nonostante economia in difficoltà'

Avanti con il formaggio, studio conferma benefici su salute

Colesterolo cattivo piu' basso tra consumatori latticini

Lorenzin: Ecco la nuova lista delle cure gratuite

Aggiornato l'elenco delle prestazioni gratuite per i Livelli essenziali di assistenza (Lea)

Stop import, torna la stagione delle cozze italiane

Da Cnr e coop produttori monitoraggio biologico e sensoriale

Un te’ al giorno diminuisce i rischi di demenza del 50%

Quantificati i benefici dei potenti anti infiammatori contenuti