lafucina.it
Tecnologia

La parola più ricercata su Internet nel 2013? 404

Il codice tecnico di errore online, più comunemente conosciuto con 'pagina non trovata'

Pubblicato il 12/11/2013 da La Fucina

404 ovvero il codice tecnico di errore online, più comunemente conosciuto con 'pagina non trovata'. E' questa la parola più usata su internet nel 2013 stando ad una ricerca condotta da The Global Language Monitor.L'analisi viene svolta tenendo conto di quante volte, nei soli paesi a lingua inglese, una parola o una frase vengono digitate sul web. Per entrare in classifica la parola deve essere stata utilizzata almeno 25mila volte e comparsa su blog, social media, siti e riviste online.E così nella top five dell'oltre un milione di parole comparse sul web e utlizzate da quasi due miliardi di persone ci sono hashtag e al quarto posto @pontifex, l'account Twitter del Papa. 404 si piazza in testa, questo numero viene visualizzato quando un utente fa clic su un link o cerca di accedere a una sito che non è disponibile. Al secondo posto 'fail'. E nella top ten parole come 'surveillance', 'drone' e 'deficit' vanno per la maggiore.L'anno scorso le parole più utilizzate sono state Apocalypse, vista la profezia dei Maya che prevedeva la fine del mondo il 21 dicembre 2012. Seguita da Gangnam style il successo planetario del coreano Psy. (RaiNews)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Tutti i benefici delle banane

Ricchissime di potassio, ma non solo

Influenza inchioderà a letto 5 milioni di italiani

Ci si aspetta una stagione influenzale 2017-2018 di intensità media

Infarti e ictus, oltre 50% dei casi trattati in Pronto soccorso

Simeu, ha un ruolo strategico quando la tempestività è essenziale

Depressione, dormire meno riduce i sintomi nel 50% dei pazienti

Maxi-studio pubblicato sul Journal of Clinical Psychiatry

Al via le donazioni per i malati di Sma: Checco Zalone lascia tutti senza parole

L'artista lancia un appello per salvare la vita ai bambini malati

Con 150 minuti di sport a settimana si può evitare l’8% dei decessi

Con attività fisica cala il rischio di patologie cardiovascolari

Formaggio ritirato contaminato da Listeria

Lotto di produzione 04827 di taleggio Dop a latte crudo

La caffeina potrebbe ridurre il rischio di morte tra le donne

Ma gli uomini non hanno lo stesso beneficio

Alzheimer, i 10 segnali che non bisogna sottovalutare

Si celebra oggi 21 settembre la Giornata mondiale dell'Alzheimer

Intossicati da falso zafferano, nuovo caso a Modena

Responsabile nei giorni scorsi della morte di una coppia di coniugi veneti.

Chikungunya: 86 casi in tutto, 10 nuovi nel Lazio

Ad oggi sono 86 le persone colpite dal virus

Farmaco anti-diabete riduce l’aggressività del cancro alla prostata

E' la metformina. Sesti (Sid), promettenti ricadute su pazienti

Un milione di mamme maltrattate durante il parto

Ricerca Doxa, per una donna su 4 azioni lesive della dignità

Emicrania sconfitta stimolando il nervo vago dall’esterno

Con un apparecchietto che il paziente può applicare sul collo e senza dolore

L’etichetta cambierà colore se il cibo è andato a male

Ricerca Usa, nanostrutture diventano 'sentinelle' di qualità