lafucina.it
Cibo e Salute

Ecco l’alcol che non ubriaca

Scoperto l'alcol che non ubriaca: "Salverebbe tante vite, ma le industrie ci boicottano" „David Nutt, scienziato dell’Imperial College di Londra, afferma di aver scoperto una sostanza che dà le stesse sensazioni dell’alcol senza gli effetti collaterali

Pubblicato il 13/11/2013 da La Fucina

David Nutt, scienziato dell’Imperial College di Londra, afferma di aver scoperto una sostanza che dà le stesse sensazioni dell’alcol senza gli effetti collaterali: basta prendere una particolare pillola subito dopo aver bevuto.Nel giro di qualche anno, Nutt ne è certo, si potrà arrivare a servire un tipo di alcol non nocivo. Il problema, non marginale, è che mancano i fondi per continuare le ricerche in questo campo, dice Nutt.Scrive La Stampa:L’industria degli alcolici, fa sapere lo scienziato, è proprio la prima a rifiutarsi di scucire soldi per un simile progetto. Nutt è un tipo con le sue idee: nel 2009 perse il posto di capo consigliere del governo sui farmaci perché sostenne che cannabis, extasy e Lsd sono meno nocivi di alcol e sigarette. Nutt non è l'ultimo arrivato, quindi. Ha una grande esperienza nella cura di alcolizzati. Grazie al suo alcol non alcol il Sistema sanitario nazionale potrebbe risparmiare molti dei 3,5 miliardi l’anno che spende per l’abuso di alcolici.Il professore dice di aver provato la sostanza su se stesso e anche l’antidoto. “Ero completamente inebriato, poi ho preso l’antidoto e sono andato normalmente a fare lezione. Sarebbe una grande rivoluzione, paragonabile alla sigaretta elettronica”. (Today)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Uova contaminate, Nas ne sequestrano oltre 92000

Nell'inchiesta due le ipotesi sull'uso fipronil

Due casi in Campania di uova contaminate, uno nelle Marche

Istituto Zooprofilattico, su 37 campionamenti 2 'non conformi'

Milano, uova contaminate al fipronil: sequestrata una partita di omelette

Sequestro in una ditta di via Canonica, zona Chinatown

Uova contaminate, il Ministero della Salute annuncia “due positività” in Italia

Su 114 campioni esaminati, segnalate a Regioni e Asl

Epidemia oppiacei Usa, quadruplicati morti dal 1999

Fentanil'killer n.1'nelle città. E' allarme anche antidepressivi

Torna la paura peste nera: ​nuovo focolaio in Arizona

In Arizona trovate pulci infette con la peste nera, la malattia che nel XIV secolo falcidiò il 60% della popolazione europea

Chi usa le sigarette elettroniche ha più probabilità di iniziare a fumare quelle tradizionali

Analisi condotta su quasi 3mila adolescenti britannici e pubblicata ieri su Tobacco Control

Uova contaminate: analisi su campioni di uova, carne di pollame e ovo-prodotti

Zooprofilattico Abruzzo eseguirà le analisi

Tutti i benefici del fico

Il fico è un frutto autunnale ricco di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria