lafucina.it
Società

Troppo grasso per l’aereo, torna a casa con la nave

Pesa circa 230 chili a causa di una disfunzione ormonale, si muove su una sedia a rotelle motorizzata e ha bisogno di assistenza medica continua

Pubblicato il 13/11/2013 da La Fucina

Doveva tornare in Francia dagli Stati Uniti con il padre e la madre su un volo della British Airways, ma la compagnia britannica si è rifiutata di imbarcarlo perché troppo grasso. Kevin Chenais, 22 anni, pesa circa 230 chili a causa di una disfunzione ormonale, si muove su una sedia a rotelle motorizzata e ha bisogno di assistenza medica continua. La sua famiglia dovrà ora imbarcarsi sulla nave passeggeri "Queen Mary 2" per tornare in Europa.Per un anno e mezzo Kevin è stato curato in una clinica specializzata di Chicago, e alla fine di ottobre doveva tornare in Francia con il padre Renée e la madre Christiana a bordo di un volo della British Airways. La compagnia britannica si è però rifiutata di imbarcare il 22enne a causa della sua stazza e delle precarie condizioni di salute, e la famiglia è così rimasta bloccata negli Stati Uniti."La British Airways ci ha pagato solo cinque notti", ha raccontato il padre. Air France e Swissair si sono offerte di imbarcare Kevin, ma la famiglia ha detto di non avere più denaro a sufficienza. Alla fine i Chenais hanno deciso di prendere un treno fino a New York e da qui imbarcarsi sulla nave da crociera Queen Mary 2, che collega la città americana con Southampton, in Gran Bretagna.Il viaggio in treno è durato 21 ore, e con l'aiuto del consolato francese, della polizia e del personale della compagnia ferroviaria Amtrak è stato predisposto un servizio speciale alla stazione Pennsylvania per permettere a Kevin di scendere dal treno e raggiungere l'albergo in taxi."Abbiamo pagato 1.200 dollari per il treno e 2.200 dollari per la nave. Non possiamo pagare di più", ha detto il padre del giovane, che una volta in patria intende fare causa alla compagnia aerea britannica. La Queen Mary 2 lascerà New York il 19 novembre e arriverà a Southampton il 26. (fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Mangiare cioccolata e cibi grassi: colpa dei geni

Varianti Dna associate a preferenze alimentari,contrastano diete

Meningite, liceale in terapia intensiva a Milano

Un ragazzo di 18 anni è ricoverato in Terapia intensiva all'ospedale Niguarda di Milano

Bibite zuccherate e diet fanno invecchiare il cervello

Aumenta rischio demenza e ictus

Mette il sale nella caffettiera: quello che succede è sorprendente

Succo di barbabietola migliora prestazioni cervello

Maggiore connettività in regioni associate alla funzione motoria

Salgono a 1600 casi di morbillo nel 2017, 4 su 10 ricoverati

Monitoraggio Ministero della Salute, età media 27 anni

Caffè ha doppio aromi vino ma solo nonni sanno riconoscerli

Nel dopoguerra tostatura a casa, ora sparite torrefazioni locali

Tribunale, uso scorretto cellulare causa tumore

Sentenza a Ivrea. Legali, Inail condannata a risarcire dipendente azienda

Grassi trans, eliminarli dalla dieta riduce rischio di infarto e ictus

Presenti in diversi alimenti ritenuti “sfiziosi”, come patatine, cibi fritti e prodotti da forno

Da cannabis possibili farmaci per dermatiti e psoriasi

Revisione studi, benefici dovuti a proprietà anti-infiammatorie

Infermiera fingeva di vaccinare bimbi e gettava le fiale

Asl, 'grave violazione doveri', campagna richiamo 500 pazienti

Lorenzin: “Pillola abortiva in consultorio? La 194 non lo prevede”

Lo ha affermato il ministro della Salute rispondendo a un'interrogazione al Question time in Aula alla Camera

È giusto il carcere per i genitori vegani?

È una notizia di qualche tempo fa, ma i giornali la stanno rilanciando in questi giorni

Il Papillomavirus innesca il cancro, causa mille morti l’anno

Vaccino anti-hpv al centro delle polemiche su Report introdotto 11 anni fa

L’inquinamento delle acque, un pericolo per la salute dell’essere umano

Ogni giorno quasi due miliardi di persone sono costrette a bere acqua contaminata