lafucina.it
Società

Kabobo strangola il suo compagno di cella

E lui si è giustificato: 'Ho sentito delle voci'

Pubblicato il 14/11/2013 da La Fucina

Un'altra aggressione. Ancora quelle "voci", le stesse che lo scorso undici maggio lo portarono a uccidere a colpi di piccone tre passanti. Mada Kabobo, il protagonista dell'alba di mattanza milanese, avrebbe cercato di strangolare il suo compagno di cella nel carcere di San Vittore.L'episodio, di cui l'avvocato del ghanese dice di non avere notizia, si sarebbe verificato qualche giorno fa quando Kabobo, che si è giustificando dicendo di avere sentito delle "voci", avrebbe aggredito il detenuto.A salvare il compagno di cella, secondo quanto trapela, sarebbe stato l'immediato intervento della polizia penitenziaria."Noi non siamo stati informati da alcuno di quanto è accaduto" ha spiegato l'avvocato Benedetto Ciccarone, che difende il ghanese. Il difensore ha chiarito che è andato a trovare in carcere Kabobo alcuni giorni fa e che gli aveva raccontato che stava condividendo la cella con un altro detenuto.Per l'avvocato, "è una cosa molto strana e grave" che un detenuto come Kabobo, "con seri problemi psichiatrici e che sta seguendo delle terapie, venga messo nella stessa cella con un'altra persona".Dopo l'aggressione, da quanto si è saputo, il ghanese è stato trasferito in isolamento, sorvegliato a vista, e continua a seguire le terapie psichiatriche.Intanto, il prossimo ventotto gennaio è attesa la sentenza per gli omicidi di Milano dopo che il giudice ha accolto la richiesta di giudizio immediato. Una perizia psichiatrica, disposta dal gup di Milano Andrea Ghinetti, aveva infatti stabilito che Kabobo al momento del triplice omicidio aveva una "capacità di intendere" che era "grandemente scemata ma non totalmente assente". In più, la sua "capacità di volere" era "sufficientemente conservata". (da MilanoToday)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Allarme colazione, per 10 mln ‘addio’ al modello italiano

Indagine Aidepi, tra falsi miti condanna grassi e no carboidrati

Lettini solari,in 30 anni hanno fatto aumentare tumori pelle

Oms, ogni anno causano 450mila casi tra Usa, Europa e Australia

Tumore al rene, in Italia 120 mila persone vive dopo la diagnosi

Lorenzin: “Dolorosissima morte bimbo ucciso da morbillo”

Bisogna rispettare la medicina e le verità scientifiche per fare il bene dei nostri figli

Muore bimbo di 6 anni per complicanze da morbillo

Affetto da leucemia, ricoverato a Monza. Contagiato da fratelli non vaccinati

L’estratto di uva può proteggere contro il cancro al colon

Bene i test sugli animali, agisce sulle staminali tumorali

Sciroppo per la tosse ritirato dagli scaffali

Allarme nelle farmacie

I dolcificanti aumentano il rischio di diabete

Peggio dello zucchero, aumentano il rischio di diabete e obesità

Diabete, dai broccoli una sostanza utile per il controllo della glicemia?

Il sulforafano potrebbe rivelarsi utile per il trattamento del diabete di tipo 2

Morbillo, Oms: “In Europa oltre 5mila casi, il 43% in Italia”

Preoccupazione per la situazione attuale

Forino (direttore Assolatte), consumi latte ancora in calo

Nei primi cinque mesi del 2017

Un vaccino contro il colesterolo cattivo, test sull’uomo

Promette di frenare l'aterosclerosi riducendo l'accumulo di grasso che può ostruire le arterie

Lorenzin, manager sanità incapaci buttano miliardi

Mentre il correttivo della riforma Madia e' fermo in Cdm

Bergamotto toccasana, in succo combatte stress e colesterolo

Studio Università di Tor Vergata conferma 'frutto della salute'

Il pesce un possibile aiuto nella cura artrite reumatoide

Malattia più controllata con consumi 1-2 porzioni a settimana