lafucina.it
Cibo e Salute

Le bibite gassate? Come il cancro o l’Alzheimer

Lo dice una ricerca australiana, dell'Università di Sydney, presentata al meeting annuale delle British Society of Neuroscience

Pubblicato il 18/11/2013 da La Fucina

Consumare spesso bibite gassate altera centinaia di proteine nel cervello, provocando un effetto simile a quello di malattie come il cancro o l'Alzheimer oltre che l'iperattività. A suggerirlo è una ricerca australiana, dell'Università di Sydney, presentata al meeting annuale delle British Society of Neuroscience. Gli studiosi hanno esaminato dei topi di laboratorio divisi in due gruppi: al primo è stata data acqua normale, mentre al secondo è stata somministrata acqua con lo stesso contenuto di zucchero delle bibite gassate.Ne è risultato che i topolini a cui era stata fornita acqua zuccherata erano iperattivi e da un'esame del tessuto preso da una parte del loro cervello si evidenziava anche un'alterazione di almeno 300 proteine.Questi risultati - spiega Jane Franklin, che ha svolto la ricerca - pur riguardando i topi sono applicabili anche all'uomo ed evidenziano che un consumo eccessivo di bevande gassate e zuccherate può danneggiare la salute psico-fisica. "C'è stato un preoccupante incremento nel consumo di queste bevande, per alcuni adulti rappresentano addirittura una parte importante dell'introito calorico giornaliero - spiega Franklin - ma la nostra ricerca suggerisce che possono danneggiare il cervello quindi se si ha sete meglio bere acqua, concedendosi uno strappo alle regole solo di tanto in tanto". (ANSA).





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Come pulire e cucinare i cardi

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali

Ecco cosa succede al nostro corpo quando mangiamo cibo da fast food

I risultati di uno studio dell'Università di Bonn

I grani antichi sono davvero più sani di quelli moderni?

E' vero che sono più nutrienti e contengono meno glutine?

Come sbucciare la melagrana in 1 minuto

Ecco un trucchetto per aprire la melagrana facilmente

Mele e pomodori riparano i polmoni degli ex-fumatori

Rallentano il declino della funzione respiratoria anche per chi non fuma

La colazione per non sentire fame fino a pranzo

Sazia a spegne la fame nervosa, è una colazione talmente completa che possiamo evitare lo spuntino

Quante calorie contiene una fetta di panettone o di pandoro?

In ogni fetta sono contenuti 5 cucchiaini di zucchero che ci fa superare la soglia fissata dal OMS

Perché i broccoletti sono così buoni per la salute

Tutte i benefici dei broccoletti e qualche ricetta sfiziosa per cucinarli

10 valide ragioni per consumare i porri

I porri rappresentano un alimento che racchiude sorprendenti proprietà curative e nutrizionali.

Il brodo di pollo in inverno è una vera medicina

Ha un effetto antinfiammatorio con benefici alle vie respiratorie, ecco la ricetta

Listeria nella provola, ritirato un lotto

Il Ministero della Salute ha provveduto al ritiro di un lotto di provola

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Ecco perché mangiare tanto cavolo nero

Ingrediente principale della ribollita toscana, un toccasana contro il freddo

Albero vero o finto: qual è la scelta migliore per l’ambiente?

La vita dei nostri alberi di Natale: prima e dopo

La dieta per arrivare a Natale con la coscienza a posto

La dieta consigliata dal nutrizionista