lafucina.it
Sport

Da talento del calcio alla Jihad: morto in un bombardamento

La storia di Burak Karan che a 17 anni era stato convocato nella nazionale tedesca

Pubblicato il 19/11/2013 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Era un buon prospetto del calcio tedesco, un ragazzo che era riuscito a guadagnarsi anche delle convocazioni nelle selezioni giovanili della Germania. Burak Karan alle luci della ribalta e agli onori che sono riservati ai calciatori ha preferito altro.Una scelta drammatica quella di un ragazzo che fino al 2008 ha calcato i campi di gioco ed è arrivato a condividere lo spogliatoio con i vari Boateng e Khedira per poi darsi alla Jihad.Burak Karan, come spiegato dal fratello in un'intervista alla Bild, era sconvolto dalle ingiustizie che il suo popolo di origine stava subendo e così ha iniziato a raccogliere fondi ed i è trasferito con la moglie e i due figli di pochi mesi in Turchia e più precisamente al confine con la Siria, una delle zone più calde del mondo, lasciandosi alle spalle il calcio.Burak Karan ha perso la vita proprio vicino alla frontiera turca, ucciso durante un bombardamento delle forze lealiste ad Assad. Si trovava lì per combattere ed il suo aspetto era molto cambiato rispetto a quello dei tempi in cui faceva il calciatore. Una delle ultime fotografie lo ritrae con barba lunga, mitra in mano e maglia mimetica. (fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Per proteggere cuore e arterie ci aiutano banane, avocado e spinaci

Il merito va tutto al potassio

Yogurt ritirato dai supermercati per l’etichettatura errata

Il prodotto contiene glutine, quindi pericoloso per allergici e intolleranti

Nuove regole per i livelli del colesterolo cattivo, sempre più basso di 100

E non serve aumentare quello buono, 'non ci sono benefici'

La pasta con la farina d’orzo contrasta l’infarto

Grazie a beta-glucani induce la formazione di 'bypass' naturali

La Prevenzione a tavola ci sta a cuore

Tutte le novità che abbiamo in serbo per voi

Per la salute intestinale scegliere broccoli e cavoletti

Lo evidenzia uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Functional Foods

Qual è la differenza tra marmellata e confettura?

Sapevate che i due termini non sono affatto sinonimi?

Livelli di rame troppo alti nel vino Barbera

Lotti ritirati

La bevanda fatta in casa ideale per abbassare la pressione

Tra gli ingredienti ci sono alcuni alimenti indicati per chi soffre d'ipertensione

10 luoghi comuni sull’alimentazione assolutamente falsi

La maggior parte delle credenze in ambito alimentare sono completamente false

Meno zuccheri nelle bibite ridurrebbe le malattie legate all’obesità

Meno incidenza di ictus, diabete e cancro ai reni

Dado vegetale: 10 buoni motivi per non usarlo

Il dado industriale contiene ingredienti controversi che sarebbe bene evitare

Trovate larve nelle confezioni di Fiocchi di Avena

Lotto sospeso

I micrortaggi tengono a bada il colesterolo e non fanno ingrassare

Dando una grossa mano al cuore

Il formaggio più puzzolente del mondo

Il Vieux Boulogne è una meraviglia, ma l'odore che emana non è molto gradevole