lafucina.it
Politica

Latouche: “Vogliono delegittimare Grillo e il M5S”

L'economista francese racconta come le lobby tendano a far passare messaggi falsi sul Movimento

Pubblicato il 20/11/2013 da La Fucina

Beppe Grillo e il Movimento 5 stelle vengono descritti in maniera "vergognosa" all'estero, e le varie lobby che ruotano attorno alle istituzioni europee "vogliono delegittimarli". Lo ha affermato Serge Latouche, l'economista francese che è il principale ideatore della teoria della "decrescita", spesso citata dai Cinque Stelle."Si cerca di delegittimare Grillo e il Movimento 5 Stelle, lo vedo soprattutto in Francia dove viene descritto in maniera vergognosa. Grillo viene associato al Front National, l'estrema destra di Marine Le Pen, con cui non ha nulla a che fare", ha detto Latouche a TMNews, a margine di un convegno all'Università Roma 3.L'economista ha ammesso una certa simpatia verso i pentastellati e il fondatore del movimento, mentre questi ultimi promuovono tesi vicine alla sua. Al convegno era presente un parlamentare dei M5S. "Tutti hanno diritto di fare propria una teoria o parte di essa, e ci sono sicuramente delle convergenze tra la decrescita e quanto sostenuto dal Movimento 5 Stelle".E questo è uno dei motivi per i quali il comico genovese viene attaccato all'estero: su impulso, secondo Latouche, delle varie "lobby che dominano l'Ue". Perché un aspetto chiave della decrescita è quello di contestare alla radice il continuo aumento dei consumi, che è una componente cruciale dell'attuale sistema economico che secondo l'economista viene ritenuto insostenibile.La drecrescita propone alternative basate su sistemi eco compatibili, frugalità e resistenza alle mode e alle abitudini veicolate con il bombardamento pubblicitario.Lo stesso Latouche lamenta di essere attaccato e delegittimato dalle lobby e dalle "oligarchie globali", che in Europa finiscono per decidere le sorti di governi e guide politiche. Appoggiando la decrescita anche Grillo è finito nel mirino di queste oligarchie:á"Le lobby hanno sicuramente un ruolo nel delegittimare Grillo", ha detto Latouche. "Si afferma che è populista. Ma cosa vuol dire essere populisti? Questa è una accusa che non ha senso".





  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Inverti il primo piatto con il secondo: il segreto della dieta anti-diabete

Mangiare proteine e lipidi prima dei carboidrati aiuta a domare la glicemia

Pezzi di plastica nei ravioli freschi a marchio Carrefour: prodotto ritirato

Ritirate le confezioni di ravioli freschi ai quattro formaggi venduti

Come sbarazzarsi del mal di testa in pochi minuti

Uno stimolo di 3-5 minuti ridurrà il dolore considerevolmente

Bresaola della Valtellina? Fatta di carne di Zebu brasiliano

È fatta in gran parte con carne congelata di zebù, un incrocio di bovino con la gobba che arriva dal Sudamerica

Ecco com’è fatto davvero il surimi (polpa di granchio)

E’ ufficiale: l’olio di palma contiene sostanze cancerogene

Lo ha comunicato l’Efsa: in Italia ad alto rischio bambini e adolescenti

Abolire il superticket da 10 euro, al via raccolta firme e petizione online

E' l'obiettivo della raccolta firme avviata da Cittadinanzattiva

Mela e patata contro l’acidità di stomaco

Di seguito ti suggeriamo un efficace rimedio naturale per sbarazzarsi dell’acidità di stomaco

Johnson&Johnson dovra’ pagare 55 mln, talco sotto accusa

Risarcimento a donna americana con tumore, azienda farà appello

Basilico: sotto i 10 cm può essere cancerogeno

Consumare basilico da piantine alte meno di 10 centimetri potrebbe essere pericoloso per la salute

I semi di albicocca comportano rischi di avvelenamento da cianuro

Controlli sui tir in Toscana: sequestrati quintali di cibi avariati

Cibi, sopratutto congelati, pronti a finire nei nostri supermercati

Una buonissima vellutata di barbabietole

Dal punto di vista nutrizionale, la barbabietola è considerata uno dei vegetali più ricchi

Diete estreme: ecco perché la perdita di peso si blocca

Continuiamo parlando di leptina, di tiroide e di mitocondri

Cosa si rischia con il sushi low cost?