lafucina.it
Politica

Latouche: “Vogliono delegittimare Grillo e il M5S”

L'economista francese racconta come le lobby tendano a far passare messaggi falsi sul Movimento

Pubblicato il 20/11/2013 da La Fucina

Beppe Grillo e il Movimento 5 stelle vengono descritti in maniera “vergognosa” all’estero, e le varie lobby che ruotano attorno alle istituzioni europee “vogliono delegittimarli”. Lo ha affermato Serge Latouche, l’economista francese che è il principale ideatore della teoria della “decrescita”, spesso citata dai Cinque Stelle.

“Si cerca di delegittimare Grillo e il Movimento 5 Stelle, lo vedo soprattutto in Francia dove viene descritto in maniera vergognosa. Grillo viene associato al Front National, l’estrema destra di Marine Le Pen, con cui non ha nulla a che fare”, ha detto Latouche a TMNews, a margine di un convegno all’Università Roma 3.

L’economista ha ammesso una certa simpatia verso i pentastellati e il fondatore del movimento, mentre questi ultimi promuovono tesi vicine alla sua. Al convegno era presente un parlamentare dei M5S. “Tutti hanno diritto di fare propria una teoria o parte di essa, e ci sono sicuramente delle convergenze tra la decrescita e quanto sostenuto dal Movimento 5 Stelle”.

E questo è uno dei motivi per i quali il comico genovese viene attaccato all’estero: su impulso, secondo Latouche, delle varie “lobby che dominano l’Ue”. Perché un aspetto chiave della decrescita è quello di contestare alla radice il continuo aumento dei consumi, che è una componente cruciale dell’attuale sistema economico che secondo l’economista viene ritenuto insostenibile.

La drecrescita propone alternative basate su sistemi eco compatibili, frugalità e resistenza alle mode e alle abitudini veicolate con il bombardamento pubblicitario.

Lo stesso Latouche lamenta di essere attaccato e delegittimato dalle lobby e dalle “oligarchie globali”, che in Europa finiscono per decidere le sorti di governi e guide politiche. Appoggiando la decrescita anche Grillo è finito nel mirino di queste oligarchie:á”Le lobby hanno sicuramente un ruolo nel delegittimare Grillo”, ha detto Latouche. “Si afferma che è populista. Ma cosa vuol dire essere populisti? Questa è una accusa che non ha senso”.





  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Quando funziona il Metodo Di Bella

La cura può dare risultati se applicata a pazienti in stato iniziale

Bibite gassate: una lattina al giorno aumenta il rischio di cancro

'I consumatori di bevande gassate sono esposti a un rischio di cancro evitabile e inutile a causa di un ingrediente aggiunto solo per fini estetici'

Il rimedio naturale per il colpo della strega

Ciò che si deve e NON si deve fare se si viene colpiti

Il prodotto antirughe più potente che esiste in natura

L'olio di iperico è un potente amico naturale contro le rughe

Tumori della pelle: i sintomi da non trascurare

In genere i sintomi sono legati alla comparsa o al cambiamento di aspetto di qualche lesione o macchia sulla pelle

Ceretta araba: come prepararla in casa

La ceretta naturale indicata per chi ha la pelle delicata e soffre di vene varicose

La salsiccia aumenta del 42% il rischio di malattie cardiache

Lo studio dell'Università di Harvard pubblicato su Circulation

Cosa hanno in comune queste 4 foto? (Oltre al piatto)

Calorific è una nuova app che ti mostra come appaiono 140 porzioni di cibi da 200 calorie

Il rimedio naturale per borse, zampe di gallina e pelle grassa

Perché stare seduti tutto il giorno fa male

Stare seduti per molte ore al giorno fa molto male alla salute

Come realizzare una custodia per lo smartphone in 6 secondi

Il simpatico video che gira in rete

Come preparare uno scrub per il viso con la buccia di limone

Non buttate più gli scarti di frutta e verdura, si possono riutilizzare in mille modi

Cosa ci dice la barra colorata sui tubetti del dentifricio?

La verità sulla notizia che circola in rete

Gli esercizi per il mal di schiena e la pancia piatta

L’allenamento corretto degli addominali porta benefici anche sulla schiena e facilita una corretta postura

Metodo Di Bella, la lettera al presidente Mattarella

Il marito di una paziente trattata col MDB scrive al Presidente della Repubblica