lafucina.it
Società

Latitante arrestato grazie a Facebook

Un messaggio a una poliziotta infiltrata si è rivelato fatale

Pubblicato il 25/11/2013 da La Fucina

Quella che sembrava una storia d'amore nata su Faceobok si è rivelata, in realtà, una trappola per incastrare un latitante napoletano. Giuseppe Quagliarello, di 31 anni, è stato, infatti, arrestato a Rende dalla squadra mobile di Cosenza.L'uomo era ricercato dal giugno scorso perché destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Giudice del tribunale di Napoli per violenza privata, minacce aggravate dall'uso di armi e da metodi mafiosi. Quagliarello, secondo i giudici, avrebbe minacciato i familiari di un pentito, sottoposti a programma speciale di collaborazione.L'uomo era riuscito a condurre una vita normalissima dopo essersi trasferito a Rende. Aveva, infatti, trovato lavoro come stagionale in una struttura alberghiera della costa tirrenica. Ma qualcosa è andato storto.Quagliarello è stato rintracciato dalla squadra mobile grazie ad un profilo esca femminile creato sul social network Facebook. Dopo mesi e mesi di "mi piace" e messaggi, gli agenti sono riusciti a stabilire un contatto telefonico col latitante, con la collaborazione di una donna poliziotto, che si è finta interessata ad un incontro con l'uomo.Il latitante, ignaro della presenza dei poliziotti, si è presentato all’appuntamento ed è stato così arrestato, senza opporre resistenza. (today)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Ritirati lotti di Salsiccia Sarda Campidanese

Il Gruppo Auchan l'ha richiamata a titolo precauzionale e volontario

Oms, misure contro tabacco per 63% popolazione mondiale

Numeri in crescita, ma industria interferisce con politiche

Vaccini, Senato approva decreto

Con 171 sì, 63 no e 19 astenuti

Via libera Ue a riduzione sostanza cancerogena acrilammide in fritture

Ma no limiti vincolanti. Si trova in patatine, caffè e prodotti forno

I 10 benefici dell’anguria

Scopri quanti effetti benefici ha l'anguria, il frutto dell'estate

Il sonnellino dura più di un’ora? Rischi il diabete di tipo 2

Studio giapponese presentato a Monaco, ma esperti Gb lo confutano

Da nuova classe farmaci speranze anche per Diabete tipo 1

Purrello (Sid), bloccare glucagone può avere un impatto clinico

Charlie, Parlamento Usa gli concede cittadinanza così potrà essere curato in America

L'incontro di ieri con gli esperti non aveva convinto i medici inglesi

Spossatezza, crampi fino al collasso tra gli effetti del troppo caldo

Esperti, importanti alimentazione 'multicolor' e idratazione

I cibi anti-età che fanno sparire le rughe

Il mal di testa si può curare anche con gli impulsi elettrici

Studio italiano dimostra efficacia neurostimolazione

Tumore vescica, fumo principale fattore rischio

78% italiani non sa che si può prevenire, 37% non ne ha mai sentito parlare

Dieta mediterranea, alleato nei pazienti oncologici

Libro consiglia alimenti e ricette di supporto alle cure

Istamina nel tonno, ritirato il tonno in scatola all’olio di girasole Algarve

Potrebbe provocare la sindrome sgombroide

Ministero Salute, anomalie su 1% cibi e bevande controllate

Dati 2016, infrazioni sul 25% di impianti e mezzi di trasporto