lafucina.it
Politica

Sondaggio La7, vola il Movimento 5 Stelle

Perde punti il PD, precipita il Nuovo centro destra di Alfano & Co.

Pubblicato il 26/11/2013 da La Fucina

Forza Italia traina il centrodestra avanti rispetto al centrosinistra, ma è soprattutto il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo a tornare forte: con il 23.5% è saldamente il secondo partito Italiano. E’ il risultato del dal sondaggio settimanale sulle intenzioni di voto alla Camera elaborato da Emg e diffuso nella serata di lunedì 25 novembre al TgLa7 condotto da Enrico Mentana. Rispetto alla settimana precedente (sondaggio del 18 novembre) Il centrodestra torna in vantaggio con il 34,5% (+0,4%) superando di 1 punto il centrosinistra che invece perde ben l’1,9% e si attesta al 33,5%. Continua a crescere il M5S di Beppe Grillo che arriva al 23,6%, guadagnando l’1,6%.Le rilevazioni indicano che nel centrodestra, Forza Italia balzerebbe al 19,1% con un aumento dell’1,5% rispetto a lunedì 18 novembre, il Nuovo Centrodestra guidato da Angelino Alfano invece calerebbe al 5,8% (-1,3%); la Lega Nord-Lista Lavoro e Libertà sarebbe al 4,3% (+0,4%), Fratelli D’Italia al 2,4% (+0,1%) e il Movimento per An avrebbe l’1,7% (+0,2%). Altri partiti di centrodestra (Grande Sud, Mpa, Intesa Popolare, Mir, Pensionati, Liberi per l’Italia Equa) raggiungerebbero lo 0,7% (-0,5%). Nella coalizione di centrosinistra, il Pd precipita dell’1,8% e si ferma al 28,2%, Sel continua a scendere al 3,4% (-0,2%), Psi sarebbe all’1% (+0,1%) e altri partiti (Centro democratico e Svp) resterebbero stabili allo 0,9%. La coalizione di Centro raccoglierebbe il 4,5% (-0,2%) con Scelta civica per l’Italia ancora in calo al 2,1% (-0,3%) e l’Udc in salita al 2,4% (+0,1%). Infine, tutti gli altri partiti, tra cui Rifondazione comunista (0,8%), l’Idv (0,6%), Verdi (0,6%), Fare-Fid (0,4%) e altri ancora (1,5%) totalizzerebbero il 3,9% (+0,1%). L’astensione sarebbe al 33,6%, le schede bianche al 2% e gli indecisi al 14,9%. Scende di 2 punti la fiducia nel premier Enrico Letta al 29%.Il sondaggio di Emg diffuso dal TgLa7 di Mentana analizza anche le reazioni in merito al caso del ministro della Giustizia Anna Maria Cancellieri. Secondo il 39,6% degli intervistati la ministra avrebbe dovuto dimettersi spontaneamente; per il 16,5% il premier Letta avrebbe dovuto chiedere alla Guardasigilli di lasciare il suo incarico, mentre secondo l’11% il premier Letta fa bene a non allontanarla. Il 32,9% non esprime alcun parere.NOTA METODOLOGICA – Autore: EMG Srl Committente/ Acquirente: La7 Srl Criteri seguiti per la formazione del campione: campione rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne per sesso, età, regione, classe d’ampiezza demografica dei comuni Metodo di raccolta delle informazioni: rilevazione telefonica (CATI) – Fisso/Mobile Numero delle persone interpellate, universo di riferimento, intervallo fiduciario: universo: popolazione italiana maggiorenne; campione: 1.000 casi; intervallo fiduciario delle stime: +3.1%; tot. contatti: 5.002 (tasso di risposta: 20%); rifiuti/sostituzioni: 4.002 (tasso di rifiuto: 80%) Periodo in cui è stato realizzato il sondaggio: 22 novembre – 24 novembre 2013. (fonte)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Torna la paura peste nera: ​nuovo focolaio in Arizona

In Arizona trovate pulci infette con la peste nera, la malattia che nel XIV secolo falcidiò il 60% della popolazione europea

Chi usa le sigarette elettroniche ha più probabilità di iniziare a fumare quelle tradizionali

Analisi condotta su quasi 3mila adolescenti britannici e pubblicata ieri su Tobacco Control

Uova contaminate: analisi su campioni di uova, carne di pollame e ovo-prodotti

Zooprofilattico Abruzzo eseguirà le analisi

Tutti i benefici del fico

Il fico è un frutto autunnale ricco di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria

Scoperta una nuova mutazione genetica che causa l’infertilità maschile

Previene la formazione delle cellule che servono per la produzione dello sperma

Basta poco alcol al giorno per aumentare il rischio di tumori della pelle

Non riguarda il melanoma, l'ipotesi e' che l'etanolo possa impedire la riparazione del Dna

Lo yoga ha effetti positivi sulla depressione

Lo sostengono diversi studi presentati lo scorso 3 agosto a Washington

L’allattamento riduce il rischio di tumore al seno nelle mamme

Ogni cinque mesi in più il rischio è inferiore del 2%

Penny Market richiama lotto di Acqua Monteverde minerale naturale

Possibile presenza di corpi estranei, in particolare di pulviscolo e particelle di natura inorganica inerte