lafucina.it
Gossip

Torna la Hunziker, ma è bufera per la tv Zdf

Il giorno del ritorno di Michelle coincide con l'accusa di razzismo del canale

Pubblicato il 16/12/2013 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Il ritorno di Michelle Hunziker come ospite d'onore a "Wetten, dass?", l'edizione tedesca di "Scommettiamo che", da lei moderata per anni, ha coinciso con l'accusa di razzismo nei riguardi della seconda rete televisiva pubblica Zdf. La showgirl non ha alcuna colpa, anzi ha preso subito le distanze dalla scommessa incriminata, mentre nell'occhio del ciclone dei social network sono finiti i responsabili della trasmissione che invitavano i cittadini di Augsburg, dove si svolgeva la diretta, ad arrivare almeno in 25 in studio con la faccia dipinta di nero.Tutto e' nato dall'idea di riallacciarsi ai due personaggi di un famoso libro per bambini dello scrittore Michael Ende, "Jim Knopf und Lukas der Lokfuehrer", Jim Knopf e Lukas il macchinista, scritto nel 1960 e tradotto in tutto il mondo, in cui Lukas e' bianco e Jim un bambino nero. Un componente del famoso teatro di marionette della citta', la "Augsburger Puppenkiste", aveva lanciato l'appello agli spettatori di venire in teatro travestiti da Lukas e Jim Knopf, che "deve avere la faccia truccata, con colore nero o lucido da scarpe, fa lo stesso". La scommessa ha incontrato un successo tale che alla fine in teatro sono arrivate 100 coppie, tra le quali anche il borgomastro Kurt Gribl e la moglie. La grande partecipazione aveva entusiasmato il conduttore della trasmissione, Markus Lanz, mentre Michelle Hunziker aveva subito manifestato qualche perplessita', limitandosi a definire solo "interessante" l'idea di far dipingere la faccia di nero ai cittadini. Un portavoce della Zdf ha subito respinto le accuse di razzismo fioccate sulla rete, facendo riferimento al libro di Ende e sottolineando che l'appello a dipingersi la faccia di nero "non puo' essere messo in alcun caso in relazione con le critiche su Internet riguardanti il 'Blackfacing'. Accuse del genere non hanno il minimo fondamento". Il termine "Blackfacing" si riferisce alla diffusa pratica dei primi anni del secolo scorso negli Stati Uniti, quanto molti artisti amavano esibirsi in pubblico con la faccia dipinta di nero, come se fossero persone di colore. (AGI)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui Gossip:





NOTIZIE + RECENTI

I figli delle mamme 30-40enni hanno meno difficoltà emotive e sociali

Sgridano e puniscono meno i loro bambini. Il vantaggio declina dopo i 15 di età

Lo stile di vita protegge cuore e arterie

Nuove conferme da un nuovo studio pubblicato su The Lancet

Di notte al bagno? Troppo sale nella dieta

Studio presentato dai ricercatori giapponesi dell'Università di Nagasaki

Insulina spray nasale contro l’Alzheimer,al via test clinici

Studio Sniff,ormone potrebbe ripristinare memoria e cognizione

Farmaci: Agenzia Ue sospende 300 generici,studi inaffidabili

Commissione renderà decisione vincolante, in attesa di nuovi dati

Contro il tumore alla vescica primo passo avanti nelle cure dopo 30 anni

Pinto (Aiom), parte ora la seconda 'era' della immunoterapia contro i tumori

Ricerca: alimentazione con più verdure previene malattie

Batteri orali dei sardi di 2 secoli fa svelano segreti longevità

Italia candida cultura tartufo in patrimonio Unesco

Commissione Norcia si è fatta promotore

Magnesio: consumo quotidiano previene cardiopatie, ictus e diabete

Il minerale potrebbe essere responsabile dei benefici della dieta mediterranea

Sapone liquido batte mousse nell’eliminare i germi

Meno efficaci nell'eliminare batteri che possono causare infezioni

Stop import, torna la stagione delle cozze italiane

Da Cnr e coop produttori monitoraggio biologico e sensoriale

Tumori, la maggior parte è dovuta al caso

Nuovo studio sui tumori destinato a far rumore

L’ingrediente segreto dei wurstel

Il video che svela come vengono prodotti

Corsa e salto per rafforzare le ossa degli uomini

Con esercizi di carico benefici dopo 12 mesi 2 volte a settimana

Pomodoro salva-cuore, migliora pressione e riduce colesterolo

I suoi effetti potenziati dall'azione del licopene