lafucina.it
Gossip

Torna la Hunziker, ma è bufera per la tv Zdf

Il giorno del ritorno di Michelle coincide con l'accusa di razzismo del canale

Pubblicato il 16/12/2013 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Il ritorno di Michelle Hunziker come ospite d'onore a "Wetten, dass?", l'edizione tedesca di "Scommettiamo che", da lei moderata per anni, ha coinciso con l'accusa di razzismo nei riguardi della seconda rete televisiva pubblica Zdf. La showgirl non ha alcuna colpa, anzi ha preso subito le distanze dalla scommessa incriminata, mentre nell'occhio del ciclone dei social network sono finiti i responsabili della trasmissione che invitavano i cittadini di Augsburg, dove si svolgeva la diretta, ad arrivare almeno in 25 in studio con la faccia dipinta di nero.Tutto e' nato dall'idea di riallacciarsi ai due personaggi di un famoso libro per bambini dello scrittore Michael Ende, "Jim Knopf und Lukas der Lokfuehrer", Jim Knopf e Lukas il macchinista, scritto nel 1960 e tradotto in tutto il mondo, in cui Lukas e' bianco e Jim un bambino nero. Un componente del famoso teatro di marionette della citta', la "Augsburger Puppenkiste", aveva lanciato l'appello agli spettatori di venire in teatro travestiti da Lukas e Jim Knopf, che "deve avere la faccia truccata, con colore nero o lucido da scarpe, fa lo stesso". La scommessa ha incontrato un successo tale che alla fine in teatro sono arrivate 100 coppie, tra le quali anche il borgomastro Kurt Gribl e la moglie. La grande partecipazione aveva entusiasmato il conduttore della trasmissione, Markus Lanz, mentre Michelle Hunziker aveva subito manifestato qualche perplessita', limitandosi a definire solo "interessante" l'idea di far dipingere la faccia di nero ai cittadini. Un portavoce della Zdf ha subito respinto le accuse di razzismo fioccate sulla rete, facendo riferimento al libro di Ende e sottolineando che l'appello a dipingersi la faccia di nero "non puo' essere messo in alcun caso in relazione con le critiche su Internet riguardanti il 'Blackfacing'. Accuse del genere non hanno il minimo fondamento". Il termine "Blackfacing" si riferisce alla diffusa pratica dei primi anni del secolo scorso negli Stati Uniti, quanto molti artisti amavano esibirsi in pubblico con la faccia dipinta di nero, come se fossero persone di colore. (AGI)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui Gossip:





NOTIZIE + RECENTI

Olio di girasole e mais, non adatto per friggere

Ad una certa temperatura sprigionano sostanze tossiche

Le bevande che favoriscono le occhiaie e l’invecchiamento della pelle

Alcuni cibi possono avere influenze anche sulla nostra pelle o posso accentuare le occhiaie

Tutti i benefici degli spinaci

Una verdura di stagione ricca di proprietà e benefici per il nostro organismo

Anoressia e bulimia colpiscono donne anche a 40-50 anni

Sono il 3%. Per alcune è un 'ritorno', per altre è prima volta

Tutti i benefici del carciofo

Grazie alle sue proprietà il carciofo contribuisce al benessere del nostro organismo

Sbagliato fino a un terzo diagnosi asma negli adulti

In molti casi pazienti con altra malattia o in remissione

Il frutto contro la gastrite

Le mele contengono una sostanza chiamata sorbitolo, che aiuta a trattare vari problemi intestinali

La ‘dieta perenne’ allunga la vita

Il verdetto finale sulla restrizione calorica

La nuova cura (italiana) che sconfigge il cancro al cervello dei bambini

E' più efficace e meno tossica

Influenza: 3 milioni di italiani a letto, boom di visite mediche

Da inizio stagione. Triplicate consultazioni medici di famiglia

Tutti i benefici della barbabietola rossa

Per il suo colore spesso non viene servita sulle tavole, ma è ricca di proprietà benefiche

Mangiare peperoncino ‘allunga’ la vita

Cala del 13% mortalità per malattie cuore e ictus

Farmaci scaduti e sporcizia: la faccia triste degli ospedali italiani

Ecco il triste scenario delineato dai Nas

‘Superbatterio’ resiste a tutti antibiotici

Allarme per morte donna

Stress lavoro porta all’infarto, per Tar è causa di servizio

Accolto ricorso funzionario polizia della Liguria