lafucina.it
Gossip

Belen incoronata la più sexy del 2013

E lei si racconta: "Sarei scesa in piazza coi forconi..."

Pubblicato il 17/12/2013 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

E' Belen Rodriguez la più sexy del 2013. A incoronarla sono stati i lettori di Oggi.it e l'argentina ha rilasciato anche una lunga intervista al settimanale in edicola da mercoledì, in cui ha raccontato che se avesse potuto sarebbe scesa in piazza a manifestare con i Forconi, perché "solo passando per la piazza si possono cambiare le cose".La Rodriguez, che ha appena raggiunto i 3 milioni di amici su Facebook e i 467 mila su Instagram, ha raccontato il suo rapporto con la rete: "Mi googlo ogni mattina per controllare quello che scrivono su di me - ha spiegato, riferendosi poi al caso della scena hard tra lei e Berlusconi raccontata da Ruby. - Non ho mai frequentato Arcore, conosco Berlusconi solo perché lavoro per Mediaset ed è il mio datore di lavoro? C'è un'intercettazione in cui il presidente dice chiaramente che io con quelle cose non c'entro nulla". Al settimanale Belen ha poi raccontanto l'incontro in piazza con i manifestanti del Comitato 9 dicembre: "Mi permetto di parlare solo perché ho vissuto tutta la devastante crisi Argentina. Avevo 15 anni, so cosa vuol dire passare da essere ceto medio a non avere riscaldamento e acqua calda in casa, a lavarsi tutti con un boiler da 12 litri. Lì siamo scesi in piazza, ci furono anche molti morti, ma abbiamo cambiato le cose. Qui nessuno fa niente" ha detto."Lavoro ogni giorno, da qualsiasi ora a qualsiasi ora. Guadagno bene, ma pago le tasse. E qui sono altissime. Ho mio marito, mio figlio e il mio lavoro in questo Paese, ma diciamolo: fanno di tutto per farti venir voglia di andartene. Arrivano a privarti della libertà delle tue scelte - ha aggiunto la showgirl - è una vergogna che un Paese bello come l'Italia sia ridotto così. Ma finché l'italiano dirà 'vabbuò' e non farà una rivoluzione vera, in cui succederanno brutte cose, la situazione non cambierà". (TmNews)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui Gossip:





NOTIZIE + RECENTI

Uova contaminate, Nas ne sequestrano oltre 92000

Nell'inchiesta due le ipotesi sull'uso fipronil

Due casi in Campania di uova contaminate, uno nelle Marche

Istituto Zooprofilattico, su 37 campionamenti 2 'non conformi'

Milano, uova contaminate al fipronil: sequestrata una partita di omelette

Sequestro in una ditta di via Canonica, zona Chinatown

Uova contaminate, il Ministero della Salute annuncia “due positività” in Italia

Su 114 campioni esaminati, segnalate a Regioni e Asl

Epidemia oppiacei Usa, quadruplicati morti dal 1999

Fentanil'killer n.1'nelle città. E' allarme anche antidepressivi

Torna la paura peste nera: ​nuovo focolaio in Arizona

In Arizona trovate pulci infette con la peste nera, la malattia che nel XIV secolo falcidiò il 60% della popolazione europea

Chi usa le sigarette elettroniche ha più probabilità di iniziare a fumare quelle tradizionali

Analisi condotta su quasi 3mila adolescenti britannici e pubblicata ieri su Tobacco Control

Uova contaminate: analisi su campioni di uova, carne di pollame e ovo-prodotti

Zooprofilattico Abruzzo eseguirà le analisi

Tutti i benefici del fico

Il fico è un frutto autunnale ricco di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria