lafucina.it
Tecnologia

Utenti Apple a rischio spionaggio tramite la webcam

Gli hacker riuscirebbero ad accenderla e a spiare senza farsene accorgere

Pubblicato il 19/12/2013 da La Fucina

ROMA (WSI) - Gli utenti Apple rischiano di essere spiati dall'occhio della videocamera iSight. I ricercatori americani hanno descritto nei minimi particolari un potenziale attacco informatico contro i computer della casa di Cupertino in un documento intitolato "iSeeYou: Disabilitare l'indicatore LED della Webcam del MacBook".I computer fissi (iMac) e i portatili di Apple (serie Macbook) hanno un sistema di prevenzione, per cui ogni volta la webcam è in funzione, un LED verde si accende a testimonianza dell'uso; quando, invece, è spento, significa che la webcam è inutilizzata.Questo piccolo stratagemma, ideato dagli ingegneri di Cupertino, sembrava aver parzialmente rassicurato tutti coloro che temevano per la propria privacy. In realtà, però, violare questo sistema è possibile. Matthew Brocker e Stephen Checkoway hanno spiegato come.Per farlo è sufficiente andare a lavorare sul chip della camera. Il LED è collegato direttamente allo status della camera: se viene rilevato che quest'ultima esce dallo standby, automaticamente la luce si accende.Brocker e Checkoway, invece, sono stati in grado di aggirare il blocco, ignorando i segnali di standby inviati dall'interfaccia USB che la fotocamera utilizza per comunicare con il resto del computer. In questo modo, il led rimane spento - perché è ancora in attesa del segnale dall’USB - anche se il sensore della fotocamera è attivo. In questo modo, in pratica, si può utilizzare il comparto video del dispositivo in questione senza essere scoperti e riuscendo ad agire indisturbati sul computer dell'alto utente.L'attacco di pirateria, quindi, è particolarmente preoccupante, perché non richiede l’autorizzazione dell’amministratore o l'accesso fisico al computer portatile, anche se per il momento riguarda solo i MacBook e gli iMac fabbricati prima del 2008, con le macchine fotografiche iSight built-in.Gli stessi ricercatori, però, hanno anche indicato due possibili soluzioni al problema. Da una parte sarebbe possibile aggiornare l'applicazione Apple Gatekeeper in modo tale che vengano bloccati accessi non autorizzati alla webcam; dall’altra si potrebbe modificare il kernel di OS X così che possano essere rifiutate specifiche istruzioni rivolte alla webcam.I due studiosi, tuttavia, avevano avvisato il 'Security Team' di Apple a riguardo già in estate, senza mai ricevere una risposta in merito. Dopo le nuove rivelazioni, l'AD Tim Cook è chiamato a prendere provvedimenti.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Tutti i benefici della barbabietola rossa

Per il suo colore spesso non viene servita sulle tavole, ma è ricca di proprietà benefiche

Mangiare peperoncino ‘allunga’ la vita

Cala del 13% mortalità per malattie cuore e ictus

Farmaci scaduti e sporcizia: la faccia triste degli ospedali italiani

Ecco il triste scenario delineato dai Nas

‘Superbatterio’ resiste a tutti antibiotici

Allarme per morte donna

Stress lavoro porta all’infarto, per Tar è causa di servizio

Accolto ricorso funzionario polizia della Liguria

Gli amanti della pasta mangiano meglio, hanno diete più sane

Chi la mangia regolarmente assume più nutrienti fondamentali

Donne esposte da bimbe a fumo passivo più a rischio aborto

Associazione se in casa c'erano due o più fumatori

Lorenzin, firma Lea passaggio storico per sanità italiana

Cosa sono i Lea e come si 'misurano'

Scoperto l’interruttore chiave dell’invecchiamento cellulare

Scoperta chiave per controllare processi legati anche all'incidenza dei tumori

Influenza: già otto morti da inizio epidemia, 63 gravi

Metà in Emilia Romagna, in tutti i casi patologie preesistenti

Il 26% degli italiani rinuncia alle cure

la causa: servizi inadeguati e costi troppo salati

Nutrizionista, pasta e fagioli il top dei piatti’antifreddo’

Piretta, ideale l'abbinamento cereali e legumi caldi, ok pesce

Fumo,mai troppo tardi per smettere,riduce rischio morte

70enni fumatori pericolo triplo di morire prematuramente

Ridurre sale del 10% in 10 anni salvera’ 6 milioni di anni di vita

Studio su 183 Paesi mostra che investire in prevenzione conviene

Riflessologia: benefici del massaggiare le dita della mano

La riflessologia è una terapia manuale che consiste nell’effettuare delle pressioni su determinati punti del corpo la cui energia è connessa a quella di organi interni.