lafucina.it
Società

Italia vecchia e piena di disoccupati

Lo sconcertante bollettino dell'Istat sul nostro Paese

Pubblicato il 19/12/2013 da La Fucina

Italia tra i paesi piu' vecchi al mondo, dove i matrimoni falliscono sempre di piu', aumentano i depositi bancari e il numero dei disoccupati ha raggiunto il suo record (nel 2012 sono 2,74 milioni, il livello piu' alto dal 1977). Dove ci sono meno universitari ma piu' laureati e in ognuno cresce l'insoddisfazione per la propria situazione economica ma anche per l'inquinamento dell'aria, per le interminabili file alla posta e per il traffico cittadino. E' la fotografia del Belpaese scattata dall'Istat che spiega: "L'elevata sopravvivenza, insieme al calo della fecondita' fanno degli italiani il popolo piu' anziano", anche perche' si riducono i rischi di morte a tutte le eta' con la speranza di vita alla nascita di 79,4 anni per gli uomini e 84,4 per le donne. Sempre piu' buono e' lo stato di salute della popolazione, anche se quasi 4 italiani su 10 (il 37,9%) dichiarano di essere malati cronici.Tuttavia si fuma di meno e non tramontano le sane abitudini alimentari: quando possibile non si rinuncia al pranzo a casa e a una colazione adeguata. Nel Belpaese i residenti aumentano, ma e' solo grazie all'immigrazione. A fine 2012 i residenti sono 59.685.227, 291.020 in piu' rispetto al 2011, un incremento che si deve al saldo attivo del movimento migratorio (+369.717). Nascite al palo e maternita' sempre piu' posticipata. Nonostante le difficolta' a trovare lavoro e il peso di problemi quotidiani, gli italiani non rinunciano comunque a 'mettere radici' e si confermano popolo di proprietari di casa. Nel 2012 il 72,4% delle famiglie possiede l'abitazione in cui vive (73,6% nel 2010) e fra queste il 16,7% sta pagando il mutuo. Inoltre cresce la mobilita' interna, con le migrazioni per trasferimento di residenza che nel 2011 ammontano a 1.358.037, oltre 12mila in piu' rispetto all'anno precedente. Restano anche i problemi legati all'accesso di servizi di pubblica utilita'. In particolare quest'anno il 51,1% dichiara di avere problemi con il pronto soccorso, il 33,9% con le forze dell'ordine, il 32,6% con gli uffici comunali e il 27,2% con i supermercati.La crisi porta anche all'aumento dei reati: nel 2012 sono stati 2.818.834 i delitti denunciati dalle forze di polizia all'autorita' giudiziaria, il 2% in piu' rispetto all'anno precedente. Infine si registra un calo dei consumi culturali: continuano a diminuire i lettori di libri e giornali. Delle attivita' fuori casa e' il cinema a raccogliere il maggior pubblico, mentre guardare la tv e' ormai abitudine consolidata per il 92,3% delle persone dai 3 anni d'eta' in su. (AGI)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Uova contaminate, il Ministero della Salute annuncia “due positività” in Italia

Su 114 campioni esaminati, segnalate a Regioni e Asl

Epidemia oppiacei Usa, quadruplicati morti dal 1999

Fentanil'killer n.1'nelle città. E' allarme anche antidepressivi

Torna la paura peste nera: ​nuovo focolaio in Arizona

In Arizona trovate pulci infette con la peste nera, la malattia che nel XIV secolo falcidiò il 60% della popolazione europea

Chi usa le sigarette elettroniche ha più probabilità di iniziare a fumare quelle tradizionali

Analisi condotta su quasi 3mila adolescenti britannici e pubblicata ieri su Tobacco Control

Uova contaminate: analisi su campioni di uova, carne di pollame e ovo-prodotti

Zooprofilattico Abruzzo eseguirà le analisi

Tutti i benefici del fico

Il fico è un frutto autunnale ricco di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

El Pais, mojitos in spiaggia sono un ‘nido batteri’

Analizzate bevande e panini di venditori ambulanti in Spagna

Malattie croniche ai polmoni, salgono i morti nel mondo

Per fumo e smog registrati 3,2 milioni di decessi nel 2015

Uova contaminate, Ue: “15 Paesi coinvolti, anche l’Italia”

L'Italia figura tra i 15 Paesi ad aver ricevuto uova dalle aziende coinvolte nello scandalo delle uova al Fipronil

Isolato nell’intestino un batterio che ‘cura’ la sclerosi multipla

Verso nuova era della medicina con i 'farma-microbi'

Sos caldo in farmacia: boom integratori e controllo pressione

Gli italiani cercano aiuto in farmacia contro i disagi da caldo

Matcha, il tè verde ricco di antiossidanti

Un articolo apparso su Food Research International ha concluso che potrebbe migliorare anche l'attenzione e la memoria

Scoperta una nuova mutazione genetica che causa l’infertilità maschile

Previene la formazione delle cellule che servono per la produzione dello sperma

Basta poco alcol al giorno per aumentare il rischio di tumori della pelle

Non riguarda il melanoma, l'ipotesi e' che l'etanolo possa impedire la riparazione del Dna

Lo yoga ha effetti positivi sulla depressione

Lo sostengono diversi studi presentati lo scorso 3 agosto a Washington