lafucina.it
Politica

Shalabayeva libera di lasciare il Kazakistan

La donna, estradata pochi mesi fa con la figlia, ringrazia l'Italia per l'esito della vicenda

Pubblicato il 25/12/2013 da La Fucina

Colpo di scenza in Kazakhstan. Alma Shalabayeva, moglie dell'ex oligarca Mukhtar Ablyazov, potra' lasciare il Paese dietro il pagamento di una cauzione. "Le autorita' di polizia del Kazakhstan hanno deciso di cambiare le misure cautelari per Alma Shalabayeva (annullando) il divieto di viaggiare al di fuori da Almaty", ha dichiarato il portavoce del ministero degli Esteri, Zhanbolat Usenov. La decisione e' stata assunta su richiesta della stessa Shalabayeva e del governo italiano. La donna fino a quest'estate risiedeva nel nostro Paese ma poi venne prelevata in una controversa operazione di polizia e messa su un aereo diretto alla volta di Astana con la figlia Alua. Secondo quanto specificato da Usenov, alla signora Shalabayeva e alla figlia sono stati consegnati nuovi passaporti ed ora possono fare richiesta di un visto per altri Paesi. In sintesi, "a partire da oggi la signora Shalabayeva puo' lasciare il Kazakhstan per qualsiasi Paese". Soddisfazione espressa dal ministro Bonino, perche' il cambio di posizione delle autorita' di Astana e' stato anche frutto dell'interessamento della diplomazia italiana. "La signora decidera' dove ritiene di volersi stabilire, a me non ha detto se tornera' in Italia e non mi sembrava corretto inserirmi nelle scelte private", ha sottolineato il ministro degli Esteri Ema Bonino, ricordando che il suo obiettivo, "era quello di riottenere la sua liberta' di movimento e questo abbiamo ottenuto". A proposito dei rapporti dell'Italia con il Kazakistan, Bonino ha spiegato: "esistono una serie di rapporti che vanno riallacciati. Questa vicenda e' stata di freddezza prolungata". Bonino ha anche sottolineato l'importanza del metodo usato dalla Farnesina per ottenere il risultato finale: "In casi difficili come questo bisogna avere coerenza, costanza e anche un po' di riserbo che aiuta". (AGI)





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Meningite, 23enne ricoverata a Terni

Una ragazza di Terni, 23 anni, è ricoverata nell'ospedale della città umbra

Frutta e verdura,10 porzioni per salvare 7,8 mln vite l’anno

Resta valida avvertenza 5 volte al dì, ma più si mangia meglio è

“Presenza di corpi estranei”, ministero Salute ritira crostini

Ecco le marche e i lotti

Ospedale San Camillo a Roma assumerà ginecologi non obiettori

Zingaretti, attuiamo legge 194; Cei, obiezione è un diritto

Come sbiancare i denti in 3 minuti

Meningite, bimbo di 1 anno ricoverato a Cesena

Ricoverato dal 19 febbraio all'ospedale Bufalini di Cesena

Cosa succede al tuo corpo quando mangi un Big Mac?

Ti è mai capitato di mangiare un Big Mac e avere fame mezz’ora dopo?

Richiamati crostini per la presenza di fibra non alimentare

Pam Panorama richiama tre lotti di crostini dorati

Cibo spazzatura crea stessi danni diabete per reni

Una dieta a base di cibo spazzatura puo' causare danni ai reni del tutto simili a quelli causati dal diabete

Ue: in calo vittime di cancro, ma flessione è più lenta tra le donne

Evitati oltre 4 mln morti in 30 anni

Gastroenterologi, il 30% delle gastroscopie e colonscopie che si fanno è inutile

30 milioni bruciati per 500 mila procedure evitabili

Mille euro in busta paga a chi smette di fumare

L'iniziativa di un'agenzia di comunicazione di Sarezzo, in provincia di Brescia

Fumo, la nostalgia può dare una spinta in più per smettere

Studio, campagne no basate su paura, ma che tocchino corde cuore

Meningite, donna in prognosi riservata a Catania

Diagnosticata una meningite da meningococco C

Aifa, prezzi etici o produrremo farmaci anti epatite C in proprio

gi al via trattativa con aziende; Melazzini, cureremo tutti