lafucina.it
Politica

Di Maio insiste sul reddito di cittadinanza e attacca Renzi

'Non servono altre leggi su contratti e licenziamenti, ma leggi su reddito di cittadinanza e detassazione delle piccole e medie imprese'.

Pubblicato il 27/12/2013 da La Fucina
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Ecco il post pubblicato poco fa su Facebook dal parlamentare 5 Stelle Luigi Di Maio:LAVORO: TOGLIAMO QUALCHE LEGGE INVECE DI AGGIUNGERNE ALTRE.Per me sul tema del Lavoro bisogna togliere qualche Legge e non aggiungerne altre (possiamo benissimo fare a meno del pacchetto Treu (Pd), della Fornero (Pd + Pdl) e della Biagi (Pdl) che hanno creato i cosiddetti "schiavi moderni"). Non c'è più nessun contratto da inventarsi, ne ulteriori flessibilità. In Italia lavoriamo già con contratti ad ora, quelli al minuto possiamo risparmiarceli, se ci è rimasto un briciolo di dignità.Non servono altre leggi su contratti e licenziamenti, ma leggi su reddito di cittadinanza e detassazione delle piccole e medie imprese. Spiegate a Renzi (il Sindaco più assenteista d'Italia condannato per danno erariale dalla Corte dei Conti, che non ha mai lavorato in vita sua) che in Italia servono le offerte di lavoro, non altre tipologie di contratto, che renderebbero ancora più incerta la vita lavorativa di un ragazzo.Il reddito di cittadinanza, che hanno tutti i paesi di Europa, darebbe di nuovo potere d'acquisto alle famiglie, che andrebbero a comprare dalle imprese italiane in difficoltà (si potrebbe anche creare un vincolo di spesa) rimettendo soldi in circolo. Se contemporaneamente abbassiamo la pressione fiscale sulle imprese, magari abolendo l'Irap, la nostra economia ripartirebbe nel giro di mesi, insieme alle proposte di lavoro.Dove prendere i soldi ormai lo sanno tutti. Ci sono 100 miliardi da recuperare solo dagli sprechi della pubblica amministrazione, per non parlare di pensioni d'oro, tassazione del gioco d'azzardo, mega stipendi di manager pubblici e politici, inutili finanziamenti a pioggia alle imprese "amiche"e incredibili spese militari.Queste "coperture" sono le stesse che il Pd e il suo nuovo segretario assenteista sbandierano ai 4 venti. Ma alla prova dei fatti e dei voti, i renziani in aula votano sempre per mantenersi il malloppo degli sprechi e dei privilegi. Forse perché sono la linfa vitale delle lobbies che li sostengono?Smettiamola di fare chiacchiere sul lavoro. I due terzi dell'attuale Parlamento (incostituzionale) sono ancora vecchi partiti che hanno portato l'Italia al disastro. Dobbiamo mandarli a casa il prima possibile. Le soluzioni sono a portata di mano. A noi basterebbero pochi mesi per cambiare tutto.





La Fucina in tempo reale? Su Telegram unisciti a noi QUI


  • Segui La Fucina:





NOTIZIE + RECENTI

Ritirati lotti di Salsiccia Sarda Campidanese

Il Gruppo Auchan l'ha richiamata a titolo precauzionale e volontario

Oms, misure contro tabacco per 63% popolazione mondiale

Numeri in crescita, ma industria interferisce con politiche

Vaccini, Senato approva decreto

Con 171 sì, 63 no e 19 astenuti

Via libera Ue a riduzione sostanza cancerogena acrilammide in fritture

Ma no limiti vincolanti. Si trova in patatine, caffè e prodotti forno

I 10 benefici dell’anguria

Scopri quanti effetti benefici ha l'anguria, il frutto dell'estate

Il sonnellino dura più di un’ora? Rischi il diabete di tipo 2

Studio giapponese presentato a Monaco, ma esperti Gb lo confutano

Da nuova classe farmaci speranze anche per Diabete tipo 1

Purrello (Sid), bloccare glucagone può avere un impatto clinico

Charlie, Parlamento Usa gli concede cittadinanza così potrà essere curato in America

L'incontro di ieri con gli esperti non aveva convinto i medici inglesi

Spossatezza, crampi fino al collasso tra gli effetti del troppo caldo

Esperti, importanti alimentazione 'multicolor' e idratazione

I cibi anti-età che fanno sparire le rughe

Il mal di testa si può curare anche con gli impulsi elettrici

Studio italiano dimostra efficacia neurostimolazione

Tumore vescica, fumo principale fattore rischio

78% italiani non sa che si può prevenire, 37% non ne ha mai sentito parlare

Dieta mediterranea, alleato nei pazienti oncologici

Libro consiglia alimenti e ricette di supporto alle cure

Istamina nel tonno, ritirato il tonno in scatola all’olio di girasole Algarve

Potrebbe provocare la sindrome sgombroide

Ministero Salute, anomalie su 1% cibi e bevande controllate

Dati 2016, infrazioni sul 25% di impianti e mezzi di trasporto